Automobilisti, attenzione alla "truffa del pongo"

Una pallina di pongo lanciata contro la fiancata di una macchina per simulare un incidente che non è mai avvenuto

Un uomo è alla guida della propria auto, quando accenna a un sorpasso. Superata la vettura davanti a lui, un colpo secco, come se la fiancata fosse stata colpita da una pietra. Quindi l'automobile che ci si è appena lasciati alle spalle accende le quattro frecce e accosta. Quando il guidatore della macchina che ha effettuato il sorpasso accosta per verificare eventuali danni, la truffa è già scattata.

I criminali si avvicinano spiegando che in fase di sorpasso la portiera dell'auto si è aperta e ha urtato, danneggiandola, la vettura che è stata superata. Effettivamente, controllando, sullo sportello si può notare una striscia bianca di una cinquantina di centimetri. Quella però che sembra la più classica delle "strisciate" è in realtà una semplicissima pallina di pongo scagliata contro la fiancata della macchina.

Ovviamente, la truffa prosegue con la richiesta di constatazione amichevole, o - peggio ancora - la proposta di un accomodamento "amichevole" che eviti di passare per l'assicurazione.

Segnalazioni di questo tipo di raggiro sono sempre più frequenti: prestate quindi attenzione e, nel caso, pretendete di chiamare le forze dell'ordine.

Commenti
Ritratto di lettore57

lettore57

Gio, 11/09/2014 - 15:32

Non era pongo ma è capitata anche a me una cosa più o meno simile in Milano città: senza perdere la calma (ma capisco che per una donna o una persona anziana non sia facile) basta telefonare (o far finta) ai Vigili o Carabinieri e i sigg.ri (si fa per dire) se ne vanno. Io ho fatto anche di più ho fotografato l'auto di questi tipi e fatto un esposto ai Carabinieri

free62

Gio, 11/09/2014 - 15:53

Pensate la soddisfazione, scendi gli spari in un ginocchio e stai li a vedere quanto urla, ah no scusate ti farebbe causa per danni... vabbè sognare non costa nulla

Max Devilman

Gio, 11/09/2014 - 15:58

me lo hanno fatto qualche mese fa a Milano, erano uno che sembrava del nord africa e dietro uno con accento slavo, si sono affiancati a chiedermi di fermarmi prima uno e poi l'altro. Ho annusato subito la truffa, ne avevo già sentito parlare, quando ti va bene ti truffano quando va male finisci all'ospedale pestato a sangue, ho detto loro che non mi fermavo e se non gli andava bene di chiamare la polizia. Ovviamente sono scappati. Altre "risorse" sul territorio italiano grazie alla sinistra. Ma non capita mai a qualche bel comunistone convinto di pigliarsi sonore bastonate da questi??? Ci avete ridotto ad aver paura a girare anche in macchina! Irresponsabili che non siete altro, vi auguro il peggio!

corto lirazza

Gio, 11/09/2014 - 16:24

free62: fermiamoci alla prima parte (quella bella) del sogno!!

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 11/09/2014 - 16:51

Vorrei anch'io sognare ma in grande. Potergli sparare in bocca. Ma è solo un sogno.......

michele lascaro

Gio, 11/09/2014 - 17:04

Ottimo consiglio di lettore57, telefonare alle forze dell'Ordine. Da noi, nel Sud, questi "artifizi" non sono ancora presenti.

berserker2

Gio, 11/09/2014 - 17:12

Uhmm...... chissà quale è la nazionalità di questi "ponghisti".... Svedesi? Norvegesi? Ahahahaha sinistrati ridicoli.

berserker2

Gio, 11/09/2014 - 17:13

Sei forte free62, raramente i commenti mi fanno sorridere...... bravo!

Cinghiale

Gio, 11/09/2014 - 17:28

E' successo a parecchi. Dite loro di prendere la targa e fare denuncia ai carabinieri, al momento non avete nemmeno un centesimo in tasca. Figurati se fanno denuncia.

Ritratto di Dobermann

Dobermann

Gio, 11/09/2014 - 17:48

Grazie per la segnalazione, molto utile. Non sanno più cosa inventarsi.

vince50

Gio, 11/09/2014 - 18:11

Ho immaginato la scena descritta da free62 come fosse reale,che libidine.

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Gio, 11/09/2014 - 18:19

Nel Palermitano fino allo scorso anno era di moda la truffa della specchietto. Si sentiva un rumore in fase di sorpasso e la vittima - donne o anziani - era accusata di aver rotto uno specchietto retrovisore. Arrivava subito una proposta di chiudere la cosa con 50/100 euro... Qualche delinquente e' stato arrestato.

Ritratto di GiovanniBagheria

GiovanniBagheria

Gio, 11/09/2014 - 18:19

Nel Palermitano fino allo scorso anno era di moda la truffa della specchietto. Si sentiva un rumore in fase di sorpasso e la vittima - donne o anziani - era accusata di aver rotto uno specchietto retrovisore. Arrivava subito una proposta di chiudere la cosa con 50/100 euro... Qualche delinquente e' stato arrestato.

uggla2011

Gio, 11/09/2014 - 18:36

No,nessuna denuncia.Fermatevi,aprite il cofano e tirate fuori il cric.Fine della questione per il presente ed anche per il futuro.Quando saremo liberi dai tentacoli della cosiddetta democrazia,allora i comportamenti potranno essere diversi.

berserker2

Gio, 11/09/2014 - 18:40

Ma no Stenos......sarebbe troppo, in ogni caso non divertente. Vuoi mettere invece, le risate mentre a terra si contorce dal dolore. Tra gli applausi del pubblico presente poi arriva la municipale che lo corca di botte e lo porta in galera. Verrà espulso, di lì a poco, zoppo e a calci in culo. Ritengo che in poco tempo, questa piaga della infortunistica stradale verrà risolta a beneficio degli automobilisti diligenti ed onesti.

Korintos

Gio, 11/09/2014 - 18:43

A me lo scherzo l'hanno fatto con una bottiglia di plastica. Sulla superstrada Brindisi-Taranto, sento d'improvviso un rumore, ma senza alcun sbandamento dell'auto. Come un pirla accosto e a seguire, un'Alfa mi segue, contestandomi di averli urtati in fase di sorpasso. Lui fiancata anteriore sinistra graffiata e ammaccata io nulla, né graffi né ammaccature. Concilio. datemi estremi assicurazione e conducente,non faccio conciliazioni "pro-manibus". Il tizio si mette in macchia e sparisce a velocità supersonica.

berserker2

Gio, 11/09/2014 - 18:51

Ma no Stenos...... così sarebbe troppo….! In ogni caso non divertente. Vuoi mettere invece, le risate mentre a terra si contorce dal dolore. Tra gli applausi del pubblico presente poi arriva la municipale che lo corca di botte e lo porta in galera. Verrà espulso, di lì a poco, zoppo e a calci in culo. Ritengo che in poco tempo, questa piaga, questa “casistica” della infortunistica stradale verrà definitivamente risolta.

berserker2

Gio, 11/09/2014 - 18:56

Ne ho visti un paio di questi truffatori mezzi marocchini, stesi sul cofano della loro auto ammaccata e priva di assicurazione, sodomizzati da alcuni incazzati nerboruti di una squadra di lotta greco-romana, cui, incautamente, avevano tentato il trucco del "pongo"......

bruco52

Gio, 11/09/2014 - 19:28

Ci sono quelli che si appostano nei parcheggi, aspettano che esci in retromarcia e ti vengono addosso....ti convinci che hai sbagliato e paghi per non farti aumentare l'assicurazione...ci sono cascato la prima volta (130 €), la seconda volta è scappato, ho preso la targa e sono andato alla polizia....era straniero...forse mediorientale...ma lo fanno anche gli italiani..

Ritratto di Lua78

Lua78

Gio, 11/09/2014 - 20:07

sempre bisogna chiamare i Carabinieri. questo spaventa a chi ha la coscienza sporca!

eglanthyne

Gio, 11/09/2014 - 22:35

AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAgrande free62 !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

GimmeSong

Ven, 12/09/2014 - 01:24

Telefonare alle forze dell....? che? è meglio sognare. al massimo ti chiedono di prendere la targa

RUSTICO

Ven, 12/09/2014 - 08:13

ATTENZIONE! Se chiamate la polizia o i carabinieri SPECIFICATE BENE che siete oggetto di truffa e NON che avete avuto un incidente SENZA FERITI. Altrimenti nessuno esce. Comunque ricordatevi di INSISTERE sulla constatazione amichevole. Appena vi girate (ma non troppo!) se la squagliano.

ortensia

Ven, 12/09/2014 - 08:58

E una variante della vecchia truffa delle zingare che ti lanciano un sasso contro la macchina. A me e' successo e ho anche pagato ben 50 Euro. Ancora me ne vergogno.

onurb

Ven, 12/09/2014 - 09:07

Purtroppo devo interrompere bruscamente il sogno di qualcuno. Incidente successo a me in centro a Padova. Un tizio mi sorpassa dove due macchine non ci stanno e mi striscia la fiancata sinistra. Pretende di avere ragione perché, afferma, ho voluto superarlo a destra. Chiamo la polizia, ma non è competenza sua e mi dice di rivolgermi ai vigili. Chiamo i vigili e la prima domanda che mi fanno è se ci sono feriti. Poiché non ce ne sono, mi dicono di fare la constatazione amichevole. Nel frattempo passa una macchina della polizia e la blocco, ma, non essendoci feriti, non gliene frega nulla. A questo punto chiamo mio genero che mi raggiunge sul luogo dell'incidente e lo faccio testimoniare sul fatto che la controparte è sola in macchina, mentre con me c'è mia moglie, e che, finché non ce andiamo dopo esserci scambiati i dati, nessuno si presenta a fare da testimone. Con le tre dichiarazioni, mia della moglie e del genero, in tre giorni le assicurazioni si accordano e mi danno ragione al 100%. Però non aspettatevi che per una strisciatina o uno specchietto arrivino le forze dell'ordine.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Ven, 12/09/2014 - 09:44

Sarà perché sono un po' duro di comprendonio, ma io questa dinamica proprio non l'ho capita...

uggla2011

Ven, 12/09/2014 - 10:46

Ribadisco il concetto perché leggo troppi commenti italioti buonisti.Il cric.

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 11:03

uggla2011: sarebbe imprudente, questi bastardi sono sempre seguiti da una seconda macchina dove ci sono altri pronti a circondarti. Fidati, a me è successo, c'è poco da scherzare, e quelli non sai se hanno il crick o la pistola. NON FERMATEVI E TIRATE DRITTO, LA MACCHINA SI RIPARA LA VITA E' UNA SOLA.

yulbrynner

Ven, 12/09/2014 - 11:20

tel chi el berseker ragioni sempre con il paraocchi eh? o e' bianco o e nero.. invece ci sono anche tante altre sfaccettature..ma in fondo e' questione d'opinioni.. che c'entrano i sinistrati lo sai solo tu..in questo articolo. o meglio c'hai la fissa.. sicuramente sara chi proviene da zone povere e non c'ha na lira che escogita questi espedienti rispetto a chi vive senza problemi.. pero' e c'e un pero' anche i figli di papa' x noia fanno cazzate.. perché non potrebbe essere un norvegese o un osvedese a usare questo espediente? sei prevenuto in tutto e x tutto contento0 tu.. a me non me ne pole frega' dde meno gnan caghe'!

yulbrynner

Ven, 12/09/2014 - 11:29

max devilman l'obiettivita di certo non ti appartiene ma cpoem il 90% degli italiani dici solo cio che ti fa comodo ...i comunisti... ahaha e ndo stanno? eh si con il governo del silvio si sono fermati i flussi emigratori e non c'erano extracomunitari CATTIVI x le strade aahahahah scusa era solo un sogno ahahaha sottile presa x il culo che ti meriti.

Ritratto di Uchianghier

Uchianghier

Ven, 12/09/2014 - 11:48

Perché non sognare di lasciarli a terra evirati? Così non correremo il rischio di ritrovarci un eredi di simili escrementi.

Ritratto di IRNERIO1968

IRNERIO1968

Ven, 12/09/2014 - 11:48

Ma insomma! Sempre noi comunisti e magari sempre noi comunisti e froci! E arrivano gli Zingari ,di chi è la colpa? Dei comunisti! E Kabobbo stupra la vecchia, di chi è la colpa ? Dei comunisti! E le tasse? (del paese con la più alta evasione fiscale del mondo occidentale, il paradosso, permettetemi è divertente...) Di chi è la colpa delle tasse? Dei Comunisti! E la truffa automobilistica? (che se non ci fosse, non ci sarebbe lo strapotere dell'automobile in Italia, cioè senza annessi e connessi delle truffe non ci sarebbe l'economia di questo paese, basata appunto sull'automobile...) La truffa automobilistica è colpa dei comunisti! Ehh se non ci fossimo noi (froci) e comunisti ma me dite come sarbbe stata la vostra vita? Dio, pensate che noia!!! Sotto ar barcone pure oggi a aspettà 'sto fantasma pelato...che fa tanto vintage....che tristezza, che grigiore! Daje che ve servimo va... C'avete coraggio a pubblicà sta cosa?

Cinghiale

Ven, 12/09/2014 - 12:05

Tirate dritto e non preoccupatevi. Se vi bloccano con la macchina dite che non avete soldi, ma che se proprio vogliono possono prendere la targa e andare a fare denuncia dai carabinieri. Non succederà mai, spesso si tratta di piccoli delinquentelli conosciuti dalle forze dell'ordine.

uggla2011

Ven, 12/09/2014 - 12:11

Max Devilman:certo,ma bisogna ribellarsi e l'unica modo é giustiziarli sul posto.Se capitasse una volta il fenomeno scomparirebbe.

edo1969

Ven, 12/09/2014 - 13:14

colpa della Merkel

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 13:42

yulbrynner: di solito non mi curo delle idiozie che scrivi tu e i tuoi amici ma visto che mi tiri in ballo ti rispondo: siccome vivo a milano, tu invece evidentemente in un altro pianeta e, come tutti i comunisti, col "culo" al caldo, casetta in quariere in e posto statale garantito, ti posso garantire che la milano già di 5-6 anni fa è molto diversa da quella di oggi. GRAZIE alla POLITICA CRIMINALE FATTA DALLA SINISTRA E DA QUELLI COME TE. SI, criminale, hai letto bene, e un giorno tu e quelli come te ne risponderete quando ci saranno casini con la feccia che avete voluto tirare in italia solo per garantirvi voti e potere, spero di essere li a vedere. Evita di scrivermi e di provocarmi io sono di un altro livello rispetto a quelli della tua specie, inoltre non vi sopporto anzi sono assolutamente razzista con quelli come voi, evitami.

Ritratto di Farusman

Farusman

Ven, 12/09/2014 - 13:46

Il mondo è bello perché è vario: c'è chi vorrebbe sparare, chi pestare, chi perdonare, chi comprendere perché poverini, chi sentirsi comunista frocio e buzzurro e chi più ne ha più ne metta. Morale: ognuno si comporti come vuole ma, per favore, non conti sulle forze dell'ordine: se non c'è il morto quelle non intervengono e se c'è il morto lo faranno con molta calma, tanto il morto non scappa...

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 13:50

uggla2011: si ma io e te andiamo in galera, la feccia è difesa dalla magistratura e da qulli come yulbrynner, e di criminali come quello in italia c'è il 40%. Spero che capiti a gente come lui quello che è successo a me, vedi come gli passa la voglia di votare sinistra e grillo.

Ilgenerale

Ven, 12/09/2014 - 14:07

"Ti si e' aperta la portiera" ?!?! giusto una persona anziana puo cascarci! Cmq io , tanto per andare sul sicuro, quando qualcuno mi chiede soldi, prima lo prendo a bastonate e poi gli chiedo quanti soldi vogliono. Solitamente mi rispondono: niente!

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 14:15

IRNERIO1968: ti hanno pubblicato, perchè qui non è "repubblica" il giornaletto pieno di idiozie che siete soliti leggere, rispondo anche a quello che hai scritto: non servite a niente, perchè vedi, se ci fosse solo gente come me in italia, non vedresti neanche un extracomunitario, lo stato italiano non esisterebbe ma ci sarebbe una repubblica federale sul modello svizzero, e chi sgarra verrebbe giustamente ed equamente punito. NO NON SERVITE, anzi, siete il male dell'italia insieme al Vaticano e ci tenete ancorati al passato per mantenere i vostri miseri privilegi e i grandi agi di chi vi mette le idee in testa (visto che voi idee proprie non ne avete). Scusa se sono stato pesante, ma il tuo sodale yulbrynner non mi doveva provocare.

nonviinvidianessuno

Ven, 12/09/2014 - 14:31

max devilman: IO SONO DI UN ALTRO LIVELLO HAHAHAHAHHAHAHA CHE SPASSO AHAHAHAHAH poi con quel nick, che regalo vuoi per il tuo quindicesimo compleanno??

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 15:48

nonviinvidianessuno: è evidente che sono un altro livello, oltre il tuo e quelli come te che vengono sul giornale di chi non la pensa come loro a scrivere idiozie solo per perdere tempo e rompere le scatole. Io sono evoluto, queste cose non mi sogno neanche di farle. Tu e quelli come te tornatevene da dove siete venuti, non ci mancherete, non ho niente da condividere con voi, non vi sopporto, non servite a nulla e siete dannosi per questa società, oltre al fatto che siete talmente idieolgizzati che è INUTILE cercare di fare un ragionamento con voi. Io sono 100 anni avanti a te e quelli come te, site fermi alla seconda guerra mondiale e ancora cantate o bella ciao.....non mi fate più neanche pena, semplicemente mi avete stancato.

yulbrynner

Ven, 12/09/2014 - 16:26

max devilman le idiozie le scrivi tu etichettando le persone me ad esempio sapendo gia x chi voto e chi sono senza sapere nulla di me i casi sono due o tu hai poteri sovrannaturali e nutro parecchi dubbi?= oppure sei il solito saputello capace solo di fare il qualinquistae sparare stupidaggini a vanvera senza un minimo di riflessione

giornalaio66

Ven, 12/09/2014 - 16:35

@Max Devilman: Diavolo di un uomo, spiegami gentilmente perchè come dici sei di altrolivello , evoluto di 100 anni rispetto a questi poveri komunisti riformisti!! Esattamente come risolveresti concretamente il problema dei migranti. Ti ringrazio

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 18:49

giornalaio66: al contrari dei comunisti opportunisti e privi di idee io ne offro alcune, in realtà non mie ma prese direttamente da un paese 100 anni avanti a noi: la Svizzera, per essere precisi il Canton Ticino a cui invito tutti voi fare visita. 1) leggi certe e certezza della pena per chi le infrange 2) referendum contro l'apertura delle moschee (in svizzera VINTO) 3) Chiusura delle frontiere 4) cittadinanza PRECLUSA agli stranieri con enormi difficoltà anche se sposati con un cittadino (per impedire matrimoni combinati) 5) espulsione di ogni straniero che risulta non avere un lavoro e una residenza definita (dal permesso di lavoro) 6) nessuna cura medica gratuita se non per pericolo di vita immediato agli stranieri che non hanno mai versato contributi.............TI BASTA?????????? Ne ho ancora se volete, queste sono IDEE CHE FUNZIONANO E SONO APPLICATE IN UNO STATO in cui lo stipendio medio è TRIPLO del nostro! CHIARO ADESSO?

Max Devilman

Ven, 12/09/2014 - 18:51

yulbrynner: non sono io a etichettarvi, siete voi che vi etichettate da soli, scrivete tutti le stesse cose, come i grillini, ma quelli sono anche peggio di voi. Scrivete le stesse idiozie che scrive repubblica poi venite qua a vomitarle nei commenti. Non avete un minimo di libero pensiero. IO SONO DIVERSO e qui come me ce ne sono tanti per fortuna......ma non voi.

groverio

Sab, 13/09/2014 - 01:42

a me è successo circa 1 mese fa a Lodi.. un energumeno, probabilmente Rom o zingaro o giostario, su una 500 Abarth nera, mi ha teso la trappola dello specchietto... ho insistito sulla constatazione anmichevole e se ne è andato, anche perchè eravamo mal messi come posteggio......il caso vuole che 15 giorni dopo l'abbia visto fermo sulla tangenziale est, prima dell'uscita lambrate, direzione Bologna.. aveva teso loa trappola ad un altro ignaro automobilista....ora viaggio pronto a fotografarlo e vedere che combina.....ricordate Fiat Abarth 500 nera da tamarro....