Autostrade per l'Italia: "Non è vero che il ponte andava chiuso". Ma è subito polemica

L'ad di Autostrade per l'Italia: "Non mi risulta che il ponte andava chiuso". Il ministro Toninelli: "Non è stata fatta manutenzione". Berlusconi: "Ora non è il momento delle polemiche"

"Non mi risulta che il ponte era pericoloso e che andava chiuso. Autostrade per l’Italia ha fatto e continua a fare investimenti", ha detto l’amministratore delegato di Autostrade per l’Italia, Giovanni Castellucci, intervistato dal Gr1. Castellucci ha detto che si sta recando sul posto e che non può aggiungere altro rispetto a quanto scritto nel comunicato. Al giornalista che gli fa notare che da anni si diceva che il ponte andava chiuso perché pericoloso, Castellucci ha risposto: "Non mi risulta ma se lei ha della documentazione me la mandi. In ogni caso non è così, non mi risulta". Si dice che Autostrade per l’Italia faccia investimenti ma a quanto pare il problema della manutenzione sta diventando sempre più centrale? Questa la domanda cui Castellucci ha risposto: "Non è così e tutti gli indicatori lo confermano. Però dire queste cose in questo momento, è fuori luogo".

Il ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli, ha parlato al Tg1: "Da cittadino italiano mi dispiace constatare che su queste infrastrutture non sia stata fatta manutenzione e questi fatti ne sono la testimonianza. In questi 60 giorni di governo - ha aggiunto - abbiamo dato immediatamente mandato di lavorare su manutenzione e messa in sicurezza dei viadotti e al loro monitoraggio attraverso dei sensori. Quasi tutti, costruiti tra gli anni ’50 e ’70 hanno bisogno di manutenzione ordinaria. Questo governo metterà i soldi proprio lì, per evitare che capitino ancora tragedie di questo tipo".

Su Twitter il parlamentare della Lega, Claudio Borghi, parte dalla tragedia del ponte per denunciare un'emergenza tutta italiana: "Il tragico fatto di Genova - scrive il parlamentare - ci ricorda che gli investimenti pubblici di cui abbiamo assoluta necessità sono sotto gli occhi di tutti. Ponti, strade, acquedotti. Anni di possibili manutenzioni rimandate ed accantonate perché non c’erano soldi. Prima la sicurezza degli Italiani".

Anche il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, è intervenuto per manifestare il proprio cordoglio e cercare di smorzare le polemiche. "Seguo con profondo dolore le notizie sul
dramma accaduto a Genova. Il mio pensiero commosso va alle vittime, ai loro familiari, ai feriti. A tutti loro sono vicino con grande emozione. Voglio anche esprimere vera gratitudine ai vigili del fuoco e a tutti i soccorritori impegnati in un'opera difficile e coraggiosa per salvare vite umane. In questo momento - prosegue l'ex premier - tutto il Paese dev'essere al loro fianco, mettendo da parte polemiche e contrapposizioni di qualunque genere".

Commenti
Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Mar, 14/08/2018 - 15:01

Dimissioni invece di dichiarazioni. Ma qui non si usa, vero?

COSIMODEBARI

Mar, 14/08/2018 - 15:19

Quelli di Autostrade sono buoni solo ad aumentare le tariffe del pedaggio, poi null'altro

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Mar, 14/08/2018 - 15:21

"Non mi risulta che il ponte era pericoloso e che andava chiuso. Autostrade per l’Italia ha fatto e continua a fare investimenti" - però è caduto e te fai la figura del mortaccione. Speriamo gli tolgano la concessione.

maxxena

Mar, 14/08/2018 - 15:21

se l'amministratore delegato nelle sue dichiarazioni deliranti usasse i congiuntivi.. almeno in una cosa farebbe bella figura.. Un grande augurio ai miei concittadini feriti , un ringraziamento ai soccorritori che stanno lavorando e un abbraccio forte ai parenti delle vittime.

Ritratto di Atomix49

Atomix49

Mar, 14/08/2018 - 15:26

BeH! che ora i suoni pretendano le dimissioni non sapendo con precisione ancora una mazza, è il risultato di praticoni allo sbaraglio. Ora lui già è in possesso della documentazione necessaria per emettere il suo verdetto. Questa mi suona tanto come demagogia.

Ritratto di italiota

italiota

Mar, 14/08/2018 - 15:33

PRIMA COSA: i soldi vanno spesi principalmente per la sicurezza e il mantenimento del fancazzismo degli immigrati clandestini, ospiti nei nostri alberghi (con tanto di Sky e cellulare), poi viene la sicurezza degli italiani sulle strade...

Ritratto di tangarone

tangarone

Mar, 14/08/2018 - 15:46

Al di là di questa tragedia, e pur cercando di rispettare il dolore per le vittime e sentirmi vicino ai loro familiari, non riesco a non pensare che Autostrade Spa sia VOMITO PURO

Ritratto di Pilsudski

Pilsudski

Mar, 14/08/2018 - 15:50

Io non so se la societa' controllata dai Benetton abbia specifiche responsabilita' per questa tragedia, pero' e' anche vero che nessun concessionario europeo ha ricevuto da un governo amico (in questo caso, il governo D'Alema) delle condizioni cosi' follemente favorevoli, all'atto di una "privatizzazione" in pieno stile Mortadella. Dato che quando si e' totalmente al riparo dai rischi della concorrenza e del mercato i soldi si possono incamerare senza problemi e gli investimenti possono aspettare, spero solo che il nuovo governo vada a spulciare le carte del concessionario evitando che tutto venga messo -come al solito- a tacere.

Ritratto di Suino_per_gli_ospiti

Suino_per_gli_ospiti

Mar, 14/08/2018 - 16:13

@Atomix49: qualunque professionista serio si assumerebbe la responsabilità e presenterebbe le dimissioni. Il fatto che qui non si usi dipende dall'andazzo che ci lascia in eredità la vostra generazione. Lui è il mister lui intanto si dimette. A prescindere da manutentori, appaltatori e simili come minimo ha delegato coi piedi.

Massimo Bernieri

Mar, 14/08/2018 - 16:19

Autostrade per l'Italia ieri IRI ora dei Benetton:inteso come concessione che se fosse stata gestita da veri manager,ogni giorno avrebbe fruttato denaro fresco dai pedaggi allo stato.Ora per fare controlli straordinari chiederanno e otterranno ancora e più alti aumenti pedaggio.

Ritratto di dr.Strange

dr.Strange

Mar, 14/08/2018 - 16:19

è opportuno nazionalizzare le autostrade a costo zero. Benetton & C ci hanno fatto anche troppi soldi alle nostre spalle, dopo il regalo degli amici del PCI-PDS-PD

Ritratto di MIKI59

MIKI59

Mar, 14/08/2018 - 16:36

Ma se dalle immagine è lapalissiano che vi è stato un cedimento strutturale, come si fa a dire una boiata del genere, che il ponte era sicuro. Questa è ignoranza all'ennesima potenza.

leopard73

Mar, 14/08/2018 - 16:54

Bello parlare a vanvera finché si incassa il pedaggio.! Adesso chi ripaga le povere vittime e i danni tutti i ponti vanno monitorati e dovrebbe essere un obbligo annuale.

maxxx666

Mar, 14/08/2018 - 17:05

Da Roma a Tarvisio circa € 55,00 di autostrada. Germania, Ungheria e Repubblica Ceca circa 30,00 per girare in autostrada tutto il giorno per una settimana. Indovinate chi ha le autostrade peggiori?. Già proprio così. L'Italia.

Ritratto di MANGIOBAMBINI

MANGIOBAMBINI

Mar, 14/08/2018 - 17:43

Ringraziate i "NO GRONDA" guidati dei 5stelle che hanno giurato sui prossimi 100 anni di vita del ponte! E votateli ancora alle prossime elezioni. Somari!

Scirocco

Mar, 14/08/2018 - 17:53

Secondo l'AD non era pericoloso! Un vero peccato che sul ponte oggi non ci fosse lui!Il ponte sul Polcevera TRABALLAVA ormai da anni. Quando si era fermi in coda e passavano gli enormi camion nell'altra direzione l'auto ballava: noi liguri da anni dicevamo che prima o poi sarebbe venuto giù! Tutti e due i tronconi dell'autostrada in Liguria sono vecchi e sottostimati per l'attuale traffico camionale. La A12 e la A10 per altro costosissime, devono essere chiuse al traffico camionale:i camion salgono o sul treno o sulle navi. Si imbarcano a La Spezia e poi scendono a Genova, a Marsiglia o a Barcellona ma non devono più passare sulle nostre autostrade che sono troppo piccole per i nuovi enormi camion sicuramente per una parte causa del crollo del ponte in aggiunta alla scarsa manutenzione.

Ritratto di stenos

stenos

Mar, 14/08/2018 - 17:59

Maestri nel farsi aumentare il pedaggio ad ogni finanziaria. Intanto si gira su strade fatiscenti. E le palanche se le mettono in saccoccia.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/08/2018 - 18:11

In riferimento al ponte Morandi ora siamo sicuri che lo stesso non cadrà più giù ... in compenso manda tante persone lassù ... al Creatore e non l'auspico qualcuna sulla carrozzina vita natural durante.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Mar, 14/08/2018 - 18:14

Chissà che ai parenti delle vittime siano di conforto le fregnacce tecniche sulla manutenzione delle strutture viarie, manufatti e quant'altro del Bel Paese.

OttavioM.

Mar, 14/08/2018 - 18:21

Sarà la magistratura ad accertare quello che è successo, però un ponte non casca così all'improvviso, senza un'avvisaglia, senza neanche una scossa di terremoto, è andato proprio giù.Spero che si faccia piena luce e che i responsabili paghino.

Ritratto di malatesta

malatesta

Mar, 14/08/2018 - 20:05

La domanda e'..tutti i viadotti che portano a Genova in che stato sono?..c'e' da fidarsi?..oppure c'e' da "toccarsi" ad ogni passaggio?

CALISESI MAURO

Mar, 14/08/2018 - 20:06

Quale contrapposioni.... ehmmm cavaliere cose ci sta prendendo per il cxxo? Ma le faccia se lo crede opportuno... anche un cxxxxxo capirebbe che sarebbe una manovra da sciacalli... ma FI ci sta ormai abituando. Governo 5S / Lega 2 mesi... viadotto 50 anni!!!! Mi fermo qui per pieta', ma no vdo avanti, Autostrade mi sembra un soggetto privato ... chissa perche'? E chissa perche' ha in gestione le autostrade ... e chissa chi gli ha dato tale business.. si mi fermo qui...

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mar, 14/08/2018 - 20:52

Basta con le concessioni ai privati, nazionalizziamo le autostrade. I privati incamerano solo soldi e basta.

Marcolux

Mar, 14/08/2018 - 20:53

Autostrade per l'Italia? Cricca di parassiti che sono solo capaci a guadagnare cifre da capogiro. Solo una mano, quella che prende! I dirigenti sono tutti, e sottolineo tutti, legati al PD. Controllare prego!

Ritratto di Professor...Malafede

Professor...Malafede

Mer, 15/08/2018 - 01:42

Revoca delle concessioni e nazionalizzazione delle autostrade. E' l'unica medicina!

rokko

Mer, 15/08/2018 - 01:57

Ormai si spara nel mucchio, senza sapere un cxxxo di nulla, a partire da toninelli e salvini.

mcm3

Mer, 15/08/2018 - 06:40

Berlusconi fa il saggio, non vuole polemiche in questo momento, ha la coda di paglia, sarebbe interessante vedere cosa avrebbe detto e cosa questo giornale avrebbe scritto se al posto di Toti ci fosse sata una persona del M5S o del PD

umberto nordio

Mer, 15/08/2018 - 07:30

Ha detto la verità;"adesso" non è più pericoloso.