Baby rom lanciano sassi ​contro auto e passanti

A Civitanova Marche una banda di ragazzini nomadi lancia sassi con le fionde contro auto, persone ed esercizi commerciali in un'area vicina all'autostrada

Monta la rabbia, a Civitanova Marche, per le "bravate" di una banda di ragazzini rom che da giorni prendono di mira auto e passanti con lanci di sassi.

Nella città in provincia di Macerata alcune carovane di rom si sono installate nel parcheggio di un ex ipermercato. Di lì partono cinque o sei ragazzini che si dirigono verso l'area parcheggi nei pressi dell'autostrada armati di fionde.

Bersaglio dei loro lanci sono auto, passanti ma anche alcuni esercizi commerciali. Una bravata decisamente pericolosa, soprattutto se nel mirino dei lanci finiscono le auto in corsa.

Il Corriere adriatico ha raccolto la testimonianza di un signora civitanovese: "Mi sono vista arrivare addosso un sasso, che mi ha sfiorato le gambe e si è schiantato poi contro il muro dell’ingresso, a due passi dalle porte scorrevoli – ha raccontato la donna –. Mi sono rivolta verso i bambini che si sono sentiti osservati. Hanno sentito pure che brontolavo qualcosa a voce alta. E, alla fine, si sono allontanati in direzione delle roulotte"

Commenti
Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Ven, 20/11/2015 - 13:45

D'altronde sappiamo ormai perfettamente che i rom, in Italia, hanno il diritto, sancito dalla nostra prode magistratura. di fare ciò che vogliono. E guai a ribellarsi: si potrebbero vedere assegnata la tua eredità.

rodolfoc

Ven, 20/11/2015 - 13:49

Sono "risorse" che crescono: lasciateli fare, domani pagheranno le nostre pensioni !

agosvac

Ven, 20/11/2015 - 14:09

Cerchiamo di essere seri: queste cose, anche peggiori , le hanno già fatte regazzini, molto deficienti, italiani quando lanciavano grossi sassi sulle auto dai ponti delle autostrade!!!!!

gianni.g699

Ven, 20/11/2015 - 14:50

ANIMALI !!! ... senza offesa per gli animali ...

fedeverità

Ven, 20/11/2015 - 14:52

Loro possono fare di tutto???? Magistrati,ma voi che lavoro fate?

Ritratto di pigielle

pigielle

Ven, 20/11/2015 - 15:12

@agosvac...io penso invece che fossero stati stranieri, ma se tu sei così sicuro che fossero stati italiani, probabilmente sono parenti tuoi.

Rossana Rossi

Ven, 20/11/2015 - 15:36

Le ragliate rosse di agosvac e accoliti sono la chiara testimonianza del motivo per cui questa povera italietta a targa pd è così ridotta.

buri

Ven, 20/11/2015 - 16:07

sono sulla buoma strada, da grande saranno bravi delimquenti mella tradizione rom

maurizio50

Ven, 20/11/2015 - 17:18

Zingari? Peggio dei musulmani!!

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Ven, 20/11/2015 - 17:50

Queste vetture e questi passanti che si vanno a mettere nella traiettoria di innocenti pietre scagliate dai bravi ragazzi rom debbono essere immediatamente messi in galera

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 20/11/2015 - 18:00

Purtroppo essendo minorenni sono liberi anche di uccidere o tentare di uccidere. Che paese di m. il nostro.

Ritratto di mbferno

mbferno

Ven, 20/11/2015 - 18:01

Ci fosse qualcuno che di notte facesse altrettanto sulle loro roulotte.....

Ritratto di hernando45

hernando45

Ven, 20/11/2015 - 18:05

RIPROVO!!! Agosvac non è un cocomeriota,ma (non capisco come mai) nel suo postato ha dimenticato di scrivere la parte finale. Che è questa, è vero che anni fa anche degli Italiani stupidi tiravano sassi dai cavalcavia dell'autostrada sulle autovetture ma, ma quando li acchiappavano venivano processati (qualcuno per omicidio) e messi in Galera, mentre invece gli ZINGARI.... LORO non hanno mai colpe!!!!La colpa è sempre della società!!!! Pax vobiscum

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 20/11/2015 - 18:08

La colpa è della società che non li integra , non li fa giocare, non li porta nei parchi etc.etc. o NO?

roberto.morici

Ven, 20/11/2015 - 18:36

Lanciare sassi dai cavalcavia sulle Autostrada andava di moda anche qualche decennio fa. Però questi sono migliori parché si allenano a spargere le future risorse.

Paolino Pierino

Ven, 20/11/2015 - 19:22

xagosvac la mamma dei cxxxxxo quale sei è sempre in cinta

Ritratto di AdrianoAG

AdrianoAG

Ven, 20/11/2015 - 20:18

Ma dai, sò ragazzi! Fateli crescere ed al posto delle fionde avranno pistole...

ziobeppe1951

Ven, 20/11/2015 - 20:37

Come punizione, una bella razione di baci sulla schiena

Ritratto di .Cassandra...

.Cassandra...

Ven, 20/11/2015 - 20:47

sono rom, è la loro "cultura", la cultura dei DELINQUENTI

Ritratto di .Cassandra...

.Cassandra...

Ven, 20/11/2015 - 20:48

rom SI NASCE

Ritratto di hardcock

hardcock

Ven, 20/11/2015 - 21:15

Popolo di mxxxa che cxxxo aspettate a liberarvi di tutta la mxxxa che avete addosso? Politici e magistratura compresi. Molice Linyi Shandong China. Ora censurate che avrete una carota come premio

Malacappa

Ven, 20/11/2015 - 21:29

Ma chi cxxxo sono sti rom hai miei tempi si chiamavano zingari e puzzavano come maiali,senza offesa per i maiali,questi piccoli delinquenti domani ti sparano addosso e lo possono fare perche' sono rom io dico zingari.

jeanlage

Ven, 20/11/2015 - 22:36

Che risorse! Sono proprio degni figliocci della Presidenta!

jeanlage

Ven, 20/11/2015 - 22:40

agosvac: Quando le facevano i teppisti italiani, si è cercato di arrestarli ed il trombone, poi divenuto presidente golpista, ha fatto spendere miliardi di lire per numerare i cavalcavia delle autostrade. Se lo fanno gli zingari, le autorità guardano dall'altra parte e, se qualcuno protesta, viene accusato di razzismo e condannato a risarcire i danni, da magistrati più zingari degli zingari.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Sab, 21/11/2015 - 00:13

si stanno integrano dicono iPD

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 21/11/2015 - 02:01

Questa è l'educazione all'integrazione che impartiscono loro i genitori. Sono anni che la sinistra ciancia di integrazione. DOPO ANNI LO VEDIAMO IL RISULTATO DI QUESTE CIANCE. Campi di ROM stabili alle periferie delle città che sono diventati scuole di delinquenza.

Ritratto di Azo

Azo

Sab, 21/11/2015 - 05:01

Finchè il popolo caprone, abbassa le braghe, è più che logico che questi ZINGARI, se ne aprofittino e quei MAFIOSI al governo li assecondino!!! Se tutti tacciono, e uno solo parla, VINCE COLUI CHE HÀ PARLATO.(questo vale solamente per le toghe rosse e per coloro che governano il paese sotto il nome della democrazia. Il popolo caprone, questo non lo capira mai !!!

Ritratto di mariosirio

mariosirio

Sab, 21/11/2015 - 07:56

Ma quindi sti Zingarelli vogliono indietro le pietre o no?

Ritratto di pipporm

pipporm

Sab, 21/11/2015 - 08:54

Ah ecco!!! Ci mancava anche che emulassero tante bande di ragazzini italiani.

claudioarmc

Sab, 21/11/2015 - 09:05

Per carità questa è diffamazione della grande cultura rom e già vedo all' opera procure solerti per ristabilire la supremazia degli Zingarelli.... oddio anche io sono fatto

Ritratto di lordvader

lordvader

Sab, 21/11/2015 - 10:57

sottospecie

ziobeppe1951

Sab, 21/11/2015 - 10:59

@popcorn...il sole sul bagnasciuga ti fa male

mborrielli

Sab, 21/11/2015 - 11:01

Agosvac... i ragazzi che facevano quelle cose dai ponti sull'autostrada sono stati oggetto di indagini, acchiappati e sbattuti in galera. E a questi zing... ops! rom cosa gli faranno ?? E poi, chi ha detto che questi possono usare il parcheggio di un centro commerciale per installarsi ?

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 21/11/2015 - 11:20

Si stavano allenando per pagarci la pensione.

Ritratto di Jaspar44

Jaspar44

Sab, 21/11/2015 - 12:04

Minorenni ?? I genitori sono responsabili ... ma se sono genitori rom allora si "chiudono gli occhi" perché appartengono ad un "contesto culturale differente".

Zizzigo

Sab, 21/11/2015 - 12:17

Occhio per occhio, dente per dente. Non raccontate balle circa il "recupero" dei rom. Guai, ad assecondare i buonisti.