Balenciaga "copia" la busta Ikea, ma gli svedesi ci ridono su

Rivisitata e decisamente più di classe, tutta di pelle, la borsa costa 1700 euro

Sessanta centesimi: tanto costa la busta blu di Ikea, quella che ognuno dei clienti del marchio svedese ha visto almeno una volta nella vita, impegnato nello shopping di mobili e accessori. 1700 euro costa invece una borsa prodotta dalla casa di moda Balenciaga, che alla "busta blu" si ispira.

Una scelta precisa, perché il direttore creativo del brand Demna Gvasalia, è noto anche per l'abilità nel riadattare icone popolari, per farne pezzi di alta moda, di certo ben più costosi e chic della "Frakta", la capiente busta di Ikea.

Le differenze sono evidenti, le similitudini pure: se entrambi sono blu, con due manici e decisamente grandi, la borsa di Balenciaga è anche di pelle e porta un marchio dorato. E Ikea non si è fatta scappare l'occasione per fare dell'ironia, pubblicando un vademecum su come riconoscere "l'originale".

. Sbattetela. Se sentite un grande fruscìo, allora è la nostra borsa.
. Multifunzionale. Può trasportare un completo da hockey, mattoni e pure acqua.
. Sporcatela. Una vera borsa Ikea è sempre sporca di terriccio da orto.
. Chiudetela. Siete in grado di ripiegarla fino alla grandezza di un portafoglio? Se la risposta è sì, congratulazioni.
. Guardateci dentro. Sull’originale c’è scritto “Ikea”.
. Il prezzo.