La bambina ha la testa incastrata nella ringhiera: l'invenzione per liberarla

Una bambina è rimasta incastrata con la testa nella ringhiera ma nessuno riesce a liberarla. Poi, a un tratto, la vicina di casa ha un'intuizione geniale

Un vero e proprio incubo quello capitato a una bambina in Cina, rimasta incastrata con la testa nella ringhiera delle scale.

La mamma e la nonna hanno tentato in ogni modo a liberarla ma la piccola ha continuato a gridare e a piangere terrorizzata. Nessuno sa come fare, la piccola è molto spaventata e non riesce e calmarsi.

I vicini hanno così provato ad allargare in qualche modo le sbarre aiutandosi con degli arnesi ma in nessun modo, per tutti i minuti ripresi da un vicino di casa, nessuno riesce a liberare la piccola (guarda il video).

Solo a un tratto una signora ha una felice idea per liberare la bambina. L'uovo di Colombo sblocca la situazione. La piccola è così salva sopo un terribile spavento durato per pochi minuti che sono sembrati infiniti.

Commenti

manfredog

Mar, 20/06/2017 - 17:49

..ci hanno messo un po', ma..Cinesi, formiche un po' meno intelligenti.. mg.