Bambino di 10 anni rimane incastrato sotto un masso nel fiume e muore

Un bambino di 10 anni è morto in provincia di Alessandria dopo essere caduto dentro un torrente trascinato da una roccia: è rimasto incastrato dal masso

Un bambino di 10 anni è affogato in un torrente nel Parco delle Capanne di Marcarolo, in provincia di Alessandra nell'Appennino tra Piemonte e Liguria.

Il piccolo, ospite di una colonia estiva, era in compagnia di un gruppo di coetanei e sembra che si fosse seduto su una roccia a bordo di una pozza. Improvvisamente il masso è caduto in acqua trascinando anche il ragazzino che non è potuto risalire in superficie per respirare.

Sul luogo dell'incidente non vi era alcuna copertura telefonica e così alcuni presenti si sono recati in una zona in cui è stato possibile chiamare i soccorsi. Quando è arrivata l'eliambulanza del 118 l'équipe medica a bordo non è riuscita a spostare la roccia per liberare il bambino.

Solo con l’arrivo dei vigili del fuoco e di una squadra a terra del Cnsas Piemonte, dopo alcune ore di lavoro, si è riusciti a estrarre il corpo del piccolo che è stato consegnato alle autorità per le operazioni di riconoscimento.