Banche, Tremonti al Pd: "Nel 2011 avete fatto schifoso colpo di Stato"

Giulio Tremonti contro Franco Mirabelli (Pd) a La7 discutono sul tema delle banche. L'affondo del piddino e la risposta dell'ex ministro

Uno scontro sulle banche tra Giulio Tremonti e Franco Mirabelli del Pd. Mentre il piddino cercava di riversare sui governi precedenti le colpe delle scelte di Renzi&co., l'ex ministro difende le scelte dell'allora governo Berlusconi e attacca contro il "colpo di stato" messo a segno "da voi" insieme a "Monti e Napolitano" (guarda il video).

In studio a La7 a condurre la puntata c'è Gaia Tortora. "Non ci sono solo le responsabilità politiche di chi ha fatto ora, ma anche quelle di chi ha previsto la crisi perà non ha fatto", dice Mirabelli. "Ma che cavolo dici?", ribatte Tremonti. La Tortora prova a chiedere "cosa doveva fare" per evitare la crisi bancaria e Mirabelli si lascia andare ad un "non fare le conferenze stampa a fianco del presidente del Consiglio dicendo che i ristoranti sono pieni e tutto va bene...".

A questa risposta anche la conduttrice rimane di sasso. E Tremonti allora attacca: "Questo è il tipico intervento suicida - dice l'ex ministro - Considerazioni finali 2011 Governatore della Banca d'Italia: il disavanzo pubblico è inferiore a quello medio dell'area Euro, appropriati sono l'obiettivo di pareggio di bilancio al 2014, la gestione e la spesa durante la crisi è stata prudente, lo sforzo che ci è richiesto è minore che in altri Paesi avanzati". Mirabelli allora provoca un po' l'ex ministro ("Tremonti non c'entra nulla con la crisi..."), che risponde: "No, io non c'entro con lo schifoso colpo di Stato che avete fatto voi, da agosto in poi, con Napolitano e Monti al servizio delle banche tedesche...".

Commenti

cgf

Mer, 20/12/2017 - 16:30

ha fatto bene a dirlo, lo hanno capito tutti oramai. Immagino già la tomba di Napolitano, carabinieri a sorvegliarla giorno e notte, ma poi...

donzaucker

Mer, 20/12/2017 - 16:42

Vorrei ricordare che Berlusconi si é dimesso.

Ritratto di adl

adl

Mer, 20/12/2017 - 16:52

Regalate uno SPELACCHIO LOW COST di NATALE a Mirabelli, al PD gli elettori stanno preparando LO SPENNACCHIO ELETTORALE di Primavera. Oltre le chiacchiere e la commissione parlamentare nella quale si è stabilito che la Boschi per quanto in modo forse maldestro, in conflitto di interessi ed interessata per via del padre, HA INVANO PROVATO A REALIZZARE L'UNICA COSA CHE INTERESSAVA AI RISPARMIATORI, salvare BANCA ETRURIA ed il cubo dei risparmiatori. Non ci è riuscita ma ci ha provato. Perchè la COMMISSIONE PARLAMENTARE per dare un senso al proprio effimero esistere, con i poteri di cui dispone non DELIBERA su un SEQUESTRO CAUTELATIVO A GARANZIA DEI RISPARMIATORI DEGLI IMMOBILI delle FONDAZIONI LEGATE AL PD ??????!!!!!!!

onroda

Mer, 20/12/2017 - 17:01

avendoci creduto fin dai primissimi momenti,avendo una qualche competenza con investimenti bancari ho giocato in borsa ed ho avuto i miei guadagni,non molti, ma se avessi avuto i soldi di Berlusconi o De Benedetti allora sì che potevo godere come qualcuno ha fatto.

Ritratto di Risorgere

Risorgere

Mer, 20/12/2017 - 17:13

Si è dimesso per senso di responsabilità. Lo spread stava maciullando le finanze italiane. La colpa è di chi ha pompato artificiosamente lo spread. Inaccettabile che sia stato possibile un rovesciamento antidemocratico della leadership di governo in un grande paese come l'Italia, rovesciamento eterodiretto dall'elìte finanziaria anglo-tedesca con la complicità della Presidenza della Repubblica italiana. Si chiama alto tradimento.

Ritratto di tomari

tomari

Mer, 20/12/2017 - 17:19

@donzaucker: Lo hanno FATTO dimettere...

corivorivo

Mer, 20/12/2017 - 17:55

eterno vomito sui comunisti

Ritratto di nestore55

nestore55

Mer, 20/12/2017 - 18:01

donzaucker Mer, 20/12/2017 - 16:42...Vorrei ricordarle che il Presidente Berlusconi E' STATO INVITATO A DIMETTERSI...Lei obbietterá che non ricorda: è notorio che a certa gente la memoria l'anno cancellata ancora nella culla...E.A.

nunavut

Mer, 20/12/2017 - 19:30

@ donzaucker forse ebbe il timore di ricevere in regalo un'altra statuetta non del duomo di Milano ma quella del Quirinale in faccia!!! nonostante la numerosa scorta (guarda caso)!!!

Anonimo (non verificato)

manente

Mer, 20/12/2017 - 20:01

Questi pidioti sono dei mentitori seriali, hanno la faccia peggio del sedere.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Mer, 20/12/2017 - 20:11

Tuytti lo sanno, ma i comunisti lo negano. Soliti falsi.

edo1969

Mer, 20/12/2017 - 20:14

La fica piace a tutti, non c’è niente da dire

giovanni951

Mer, 20/12/2017 - 20:14

poi si lamentano se li chiamano pidioti

giovanni951

Mer, 20/12/2017 - 20:16

@tomari: esatto, lo hanno fatto dimettere. Ovvero, é stato un colpo di stato.

lavieenrose

Mer, 20/12/2017 - 20:50

donzaucker ma si rende conto dell'enormità che ha scritto? Era chiaro a tutte le persone di buon senso che le dimissioni di Berlusconi sono state un atto di responsabilità per evitare che i suoi schifosissimi nemici penalizzassero ancor di più il popolo italiano. Si vergogni. Come mai la boschi non dimostra almeno un millesimo della dignità che ha avuto Berlusconi? Risponda pure con insulti, da lei sono una medaglia.

jaguar

Mer, 20/12/2017 - 21:11

Di sicuro i piddini in fatto di banche se ne intendono.

pink55

Mer, 20/12/2017 - 21:22

La pochezza del popolo italiano (io per primo ) ha permesso un colpo di stato in nessuna parte del mondo poteva succedere e ancor peggio se non si è capito che lo fosse Società fallita io data l eta e la salute non posso più far nulla la mia parte ,magari sbagliando l ho fatta nel 68 ora questo esercito di leoni da tastiera mi rattrista e demoralizza

saty

Mer, 20/12/2017 - 21:23

La gravità di questi accadimenti sta nella irrimediabile perdita di democrazia, ed i successivi eventi lo confermano, ma sembra che la cosa non interessi ai cittadini, affaccendati, come sono, a sopravvivere e riprodursi

sparviero51

Mer, 20/12/2017 - 21:55

RIMASUGLI DELLA SCUOLA DELLE FRATTOCCHIE DOVE SI INDOTTRINAVANO I FUTURI DIRIGENTI A RIBALTARE LA REALTÀ CON MENZOGNE PREMEDITATE !!!

Ritratto di Arduino2009

Arduino2009

Mer, 20/12/2017 - 22:32

Ormai la sinistra è morta, non bastano tutti gli specchi della terra per arrampicarsi, il mare di gloaca che hanno creato li annegherà.

Popi46

Gio, 21/12/2017 - 06:33

Ho seguito il dibattito e ritengo che sia finito con 10 a 0 in favore di Tremonti, sempre concreto nel riferire di fatti, intrusioni esterne,date,ecc mentre l'altro cercava visibilmente di arrampicarsi sugli specchi. I colpi di Stato non si fanno solo con gli scarponi chiodati,anzi....Almeno gli scarponi non si possono negare,sono più onesti

Happy1937

Gio, 21/12/2017 - 08:16

Il PD dovrebbe scegliere qualcuno intellettualmente un po' più attrezzato di Mirabelli per dialogare con un Tremonti, che è notoriamente dotato di un quoziente di intelligenza superiore. La realtà è che la situazione attuale trova radici in antichi governi pateracchio DC/PCI, poi aggravata dai colpi di Stato realizzati dal trio Scalfaro-Ciampi-Napolitano. Mi fa piacere riconoscere a Mattarella che finalmente , dopo ben 3 settennati,abbiamo un garante della Costituzione.

Ritratto di JSBSW67

JSBSW67

Gio, 21/12/2017 - 08:21

@Risorgere Si scrive maiuscolo: Alto Tradimento. In uno stato serio i colpevoli dovrebbero stare incatenati a vita e con una mazza da 5 kg e produrre ghiaietto stabilizzato triturando enormi massi. Invece abusivamente la feccia fa il senatore a vita.

giovanni951

Gio, 21/12/2017 - 08:48

comunque, discutere con un piddino é solo tempo perso....non capiscono, non ce la fanno proprio.

nerinaneri

Gio, 21/12/2017 - 08:54

...vai a vendere le spiagge, va...

Duka

Gio, 21/12/2017 - 09:04

E' così, lo sanno anche i sassi ma L'ARTEFICE non pagherà, è questo il vero problema italiano.

MOSTARDELLIS

Gio, 21/12/2017 - 09:09

E' tutto vero ed è sotto gli occhi di tutti. La cosa che non si capisce è perché nessuno fa una denuncia seria. Questo si chiama alto tradimento. Dai Sallusti, provaci almeno tu.

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/12/2017 - 09:13

nerinaneri - Per non parlare di chi che oggi vorrebbe vendere agli stranieri parte del patrimonio dello stato. Dopo ci hanno ripensato: ha prodotto lei il ripensamento, vero? Lei è una fantastica carampana ..

giza48

Gio, 21/12/2017 - 09:32

Come al solito il diavolo PD-PDS-PCI fa la pentola e cucina a suon di calunnie moralistiche, aiutato pesantemente da giornaloni e tgoni e magistratura cantante, il governo Berlusca al fine di sfiancarlo nella immagine del popolo e dei sostenitori. La fase 2 è l'attacco allo spread del debito nostrano, azione porta avanti dai cari alleati tedeschi, francesi ed americani con il supporto dell'autorevole Napolitano che aveva già in Monti il suo uomo di riserva ben apprezzato proprio dai compagni. continua

giza48

Gio, 21/12/2017 - 09:47

continua.. Poi le cose le conosciamo, Bersani,Letta, Renzi, Gentiloni, 4 facce della stessa medaglia uno più incompetente dell'altro a tirarci fuori dal baratro economico (distruzione della ricchezza dei cittadine con il crak delle banche, disoccupazione giovanile alle stelle), sociale (aumento della povertà delle famiglie), ancora (aumento impressionante di una immigrazione criminale e senza controllo) etc. etc.. Ecco dove ci hanno portato questi apprendisti stregoni. Questa è la pentola sociale morale ed economica che hanno preparato che sanno bene è rifiutata dai cittadini. Questo è il coperchio che manca a lor signori golpisti.

Ritratto di bimbo

bimbo

Gio, 21/12/2017 - 10:30

Cari ed onorevoli politici, oramai l'Italia è diventata una repubblica fondata sul disonore e dal debito pubblico, pertanto secondo me è fallita. Si può solo mangiare di meno e se possibile starsene tranquilli a vede' sto schifo.

Mr Blonde

Gio, 21/12/2017 - 10:53

AHI tremonti...eppure tutti sanno che a posto di monti ci voleva andare proprio lei poi arrivò il veto alla fine...basta rileggere brunetta che anche questo giornale pubblicò. Del resto non era un ministro del pd che al suo capo diceva una cosa e poi a bruxelles ne pattuiva un'altra

Rossana Rossi

Gio, 21/12/2017 - 11:09

ma ci sono ancora troppi italioti che votano pd.......

nerinaneri

Gio, 21/12/2017 - 11:34

Marcello.508: tu non hai niente di fantastico e pure l'inps vorrebbe dirti quache cosa...

Libertà75

Gio, 21/12/2017 - 11:39

Allora, ripeto per l'ennesima volta. Nel 2011 a Tremonti fu chiesto di effettuare manovre in grado di comprimere la domanda interna. Tremonti si oppose (Berlusconi avrebbe anche avallato). Quindi si addivenne a quel famoso cambio, naturalmente non potevano nominare Tremonti perché avrebbe continuato ad ostacolare gli interessi tedeschi. Quindi misero Monti, il quale fece quello che gli dissero. Quindi si accentuò la crisi, e si scaricano i costi della stessa sulle famiglie, queste divennero insolventi e misero in crisi il sistema bancario. Quelle banche condotte con allegria o con interessi politici andarono gambe all'aria. Quindi la colpa di chi fu? Della scarsa qualità culturale dei nostri onorevoli che non si strinsero per salvare il Paese. Meditate.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 21/12/2017 - 11:42

Colpo di Stato? I diversamente onesti lo hanno già dimenticato, al punto che lo negano.

Mr Blonde

Gio, 21/12/2017 - 12:04

Libertà75 la crisi del sistema bancario è più ascrivibile alle imprese che alle famiglie, soprattutto quando quelle stesse banche prestano senza garanzie a parenti amici e compagnia ballante

Ritratto di lurabo

lurabo

Gio, 21/12/2017 - 12:15

ormai non sanno proprio più dove andare a parare

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/12/2017 - 12:35

nerinaneri - Sarò tutt'occhi e tutt'orecchi, certo. E anche con la manina "morbida" (alla Edoardo dell'Oro di Napoli) davanti alle labbra posizionate in un certo modo.. Ha sentito il soffio d'aria? Un pò era dedicato anche a lei..

Ritratto di Marcello.508

Marcello.508

Gio, 21/12/2017 - 12:38

nerinaneri - Lei la vedrà la pensione? Non con il telescopio di monte Palomar che sarebbe già grasso che cola, bensì con quello di Hubble ..

Libertà75

Gio, 21/12/2017 - 13:41

@blonde, e io cosa ho detto? Quelle banche con la gestione allegra hanno sofferto più delle altre. Mi pare ovvio. Ma se tu accentui una crisi e la scarichi sul mercato privato, in più cambi le regole bancarie, ovviamente chi aveva mal lavorato salta subito fuori.