Bancomat poste: "Erogano denaro solo negli orari d'ufficio"

E' Federconsumatori a denunciare l'accaduto in Puglia e in provincia di Matera al termine degli orari di apertura degli uffici postali

E "inammissibile" la decisione di Poste di "arrendersi davanti a qualche rapina e disattivare gli sportelli bancomat. Presenteremo una segnalazione all'Antitrust per pratica commerciale scorretta". E' Federconsumatori a denunciare l'accaduto in
Puglia e in provincia di Matera al termine degli orari di apertura degli uffici postali.

"Il provvedimento, adottato in seguito ai furti avvenuti nelle ultime settimane, non provoca solo un grave disagio ai consumatori ma rappresenta anche un atto di resa davanti alla criminalità da parte di una delle più grandi aziende italiane, peraltro controllata dallo Stato. Si tratta di una disposizione del tutto irragionevole, che contestiamo fortemente: non è ammissibile che Poste Italiane preferisca limitare i servizi ai cittadini invece di adottare strumenti idonei a garantire la sicurezza dei propri sportelli", prosegue la nota. Federconsumatori, quindi, chiede l'immediata revoca della decisione e annuncia che comunicherà quanto sta accadendo all'autorità Antitrust, segnalando in particolare "quella che si può ritenere a tutti gli effetti una pratica commerciale scorretta, discriminatoria per territorio".

Annunci
Commenti

euge50

Mer, 10/02/2016 - 14:20

Gran bel servizio!!! E poi vogliono atteggiarsi a banca. Vedremo che fine faranno i soldi dei correntisti passati alla CDP. Hanno speso 900 mln di euro per comprare le Saipem e ora ne ne trovano 200 mln. Cosa restituiranno ai correntisti in caso di richiesta di rimborso dal c/c?. Gran bella gestione e aggiungiamo anche il crollo in borsa del tanto decantato titolo ... Alla fine chi paga? Noi tutti con le tasse, per ripianare la gestione di manager usciti da un asilo.

cgf

Mer, 10/02/2016 - 14:35

e la posta si vide calare drasticamente i conti... chissà perché?

Ritratto di semovente

semovente

Mer, 10/02/2016 - 19:48

Quando mi capita di entrare in un ufficio postale ho l'impressione di essere ai primi dell'800.

vraie55

Gio, 11/02/2016 - 02:00

la posta è stata assassinata