Barcellona, il Comune blocca i lavori della Sagrada Familia

Per completare il progetto dell'architetto Antoni Gaudì bisognerebbe abbattere 150 appartamenti. Serve un nuovo piano urbanistico, ma la sindaco non ci sta

I lavori della Sagrada Familia, l'imponente basilica neogotica che domina il centro di Barcellona, sono come i rotoloni del famoso slogan: non finiscono mai. I lavori di realizzazione della più famosa chiesa "work in progress" del mondo, si sono nuovamente inceppati. Colpa della sindaco della città, Ada Colau, che non ha intenzione di completare il progetto originario della cattedrale dell'architetto Gaudì. L'oggetto del contendere è una scalinata della chiesa, che andrebbe allungata di diverse decine di metri per congiungerla con un'imponente arteria stradale.

Si tratta della cosiddetta "Diagonal", la più importante arteria stradale di Barcellona collocata in una delle zone a maggior afflusso turistico della città (circa 3,2 milioni l'anno). Ma per farlo servirebbe abbattere 150 appartamenti di edilizia popolare: un'opzione che non convince la sindaco - alleata di Podemos - e Saniel Modol, l'assessore socialista alla cultura.

Il problema non sarebbero tanto le unità abitative da eliminare, quanto i residenti da ricollocare nelle vicinanze. "Questo intervento non è una priorità", ha dichiarato Ada Colau. Una presa di posizione che non ha sorpreso più di tanto la comunità catalana, dato che la giunta di sinistra della città non ha mai dato grande attenzione alla questione.

Una "antipatia", quella mostrata nei confronti della cattedrale edificata nel 1882 e perennemente con i lavori in corso, spiegata da Modol con una frase molto chiara: "La Sagrada Familia assomiglia a una 'mona de pascua'", cioè il dolce catalano dalla forma sgraziata.

Intanto gli altri lavori vanno avanti. Entro la fine del 2017 è previsto il completamento delle due torri - una delle due, quella di Gesù, sarà alta 175 metri - e la seconda sacrestia, con la quale il perimetro della cattedrale sarà definitivamente chiuso. Ma il vero problema sarà per la scalinata della facciata della Gloria: difficilmente si arriverà alla sua realizzazione.

Commenti
Ritratto di ita£africa..

ita£africa..

Lun, 10/07/2017 - 15:14

un monumento alla STUPIDITA' UMANA

Tani28

Lun, 10/07/2017 - 17:49

La Stupidità umana è il suo commento! Non una cattedrale!