Bari, inseguimento da film con sparatoria e un morto

Un conflitto a fuoco che ha visto la morte di un ragazzo di appena 24 anni, iniziato nel rione Carbonara e conclusosi nei pressi dello stadio San Nicola di Bari

Un inseguimento sfociato in tragedia che ha visto la morte di un ragazzo giovanissimo di appena 24 anni quello avvenuto a Bari, partito dal rione Carbonara e terminato nei pressi dello stadio San Nicola

Un conflitto a fuoco tra un'auto, una Renault Laguna e una moto iniziato nel rione Carbonara. Gli spari, poi l'inseguimento in mezzo al traffico della periferia di Bari, il coinvolgimento di una terza macchina. La Renault Laguna coinvolta è riuscita a dileguarsi mentre a terra è rimasto il corpo di un ragazzo di 24 anni e una moto. Trasportato d'urgenza all'ospedale "Di Venere" un altro ragazzo, stando a quanto riportato da Repubblica, poiché un proiettile gli si è conficcato nella colonna vertebrale.

La polizia sta ora indagando cercando di ricostruire i fatti coordinati dal pm Filoni mentre è ancora vivo quell'inseguimento tra rom avvenuto a Firenze dove perse la vita un ignaro motociclista trovatosi, suo discapito, nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Commenti
Ritratto di Leon2015

Leon2015

Lun, 24/09/2018 - 16:29

L'auto della polizia è fuorilogo e poi non si capisce bene la storia. Ma chi scrive? Kienge?

Ritratto di hernando45

hernando45

Lun, 24/09/2018 - 18:16

Il FAR WEST in Italia c'è da tempo cari SINISTRI, per merito delle vostre leggi permissive, che prevedono condanne per porto abusivo di arma pene RIDICOLE, perche avete DEPENALIZATO TUTTO!!! AMEN