Bce, Mario Draghi: "La crisi dell'Eurozona è superata"

"La crisi è superata". Mario Draghi, presidente della Bce, da Tel Aviv fa il punto sulla situazione nell'Eurozona

"La crisi è superata". Mario Draghi, presidente della Bce, da Tel Aviv fa il punto sulla situazione nell'Eurozona:"Ciò di cui abbiamo bisogno in Europa, per garantire che la crescita economica e il maggior benessere durino nel tempo, sono le riforme strutturali e una nuova comprensione degli obiettivi dell’Unione Europea". Draghi però sottolinea alcuni limiti della stessa Ue che sono stati evidenziati proprio dalla crisi affrontata in questi anni. L’architettura istituzionale dell’Unione economica e monetaria "resta incompleta sotto diversi punti di vista. La crisi ha reso visibili i punti deboli strutturali nella nostra costruzione e ci ha costretto ad affrontarli. L’opera di manutenzione è cominciata con la creazione dell’Unione bancaria". Ma il lavoro "è tutt’altro che finito e le sfide che dobbiamo affrontare vanno al di là della Uem. Riguardano la sicurezza, le migrazioni, la difesa e, in generale, tutti quei problemi che possono essere affrontati soltanto mettendo in comune sovranità. E tutte queste sfide sono diventate più difficili rispetto al passato". Secondo il numero uno della Bce, occorre lavorare su "sicurezza, migranti, difesa e queste sfide possono essere indirizzate solo mettendo insieme la sovranità degli Stati membri".

Commenti

swiller

Ven, 19/05/2017 - 00:25

Toglietegli il bottiglione a sto pirla.

GMfederal

Ven, 19/05/2017 - 00:55

LEVATEGLI IL CORDIALE!!!!!

Ritratto di malatesta

malatesta

Ven, 19/05/2017 - 01:23

Della serie "LA LUCE ALLA FINE DEL TUNNEL" di montiana memoria?..speriamo di no.!

Duka

Ven, 19/05/2017 - 07:16

Ma ! sarà andato con Juncker a fare il giro delle bettole.

sakai389

Ven, 19/05/2017 - 08:42

..non ho capito bene: la ripresa di che cosa? della crisi?

Ritratto di centocinque

centocinque

Ven, 19/05/2017 - 08:57

A prescindere che la UE fa vomitare, Draghi cosa fuma e beve?

Eraitalia

Ven, 19/05/2017 - 09:14

superata la crisi? forse vede doppio. Certamente non da noi

Ritratto di liberopensiero77

liberopensiero77

Ven, 19/05/2017 - 09:27

Mario Draghi ha ragione da vendere. Meno male che c'è lui alla BCE, che, con la politica del "quantitative easing", ci compra i titoli di Stato a interessi zero. Pensiamo che cosa succederebbe se ci fosse stato un tedesco stile Schäuble ...

piazzapulita52

Ven, 19/05/2017 - 09:29

QUEST'INDIVIDUO, PROBABILMENTE UN'ALIENO, FA PARTE DEL NEW WORLD ORDER! UN'ASSOCIAZIONE DI POTENTI CHE STA DISTRUGGENDO IL PIANETA!!!

jaguar

Ven, 19/05/2017 - 12:42

Quindi se la crisi dell'Eurozona è finita, perché in Italia siamo ancora in piena crisi e anzi, non se ne vede la fine? Evidentemente la poltrona dorata di presidente della Bce annebbia la mente.