Bergamo, la meningite uccide bimbo di un anno

Il piccolo è stato portato ieri sera in condizioni critiche al pronto soccorso, ma questa mattina è morto. È il secondo caso in pochi giorni

Un bimbo di appena un anno è morto questa mattina all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergano per meningite.

Dopo essere stato visitato all'ospedale di Ponte San Pietro, il piccolo, spiega l'assessore al Welfare della Lombardia, Giulio Gallera, era stato portato al pronto soccorso questa notte in condizioni critiche e sottoposto alla profilassi antibiotica prevista in questi casi. "Purtroppo non ce l'ha fatta", ha detto Gallera, "L'Asst ha immediatamente informato l'Ats di Bergamo che ha già sottoposto a profilassi 14 adulti e uno fra i contatti stretti del bambino che non risulta frequentare l'asilo nido. Per quanto riguarda l'ospedale Papa Giovanni, sono già stati sottoposti a profilassi 17 operatori sanitari. Mentre nell'ospedale di Ponte San Pietro dove il bambino era stato visitato nella giornata di ieri, sono stati sottoposti a profilassi quattro operatori sanitari".

Ora si aspettano gli esami che identifichino il ceppo di meningite: "Sono stati inviati presso il centro di riferimento regionale per le malattie invasive batteriche del Policlinico di Milano, campioni per le indagini molecolari finalizzate al riscontro di positività per meningococco e la definizione del sierotipo", ha concluso Gallera.

Commenti

Alessio2012

Ven, 10/11/2017 - 18:08

Non c'entrano niente i migranti, non preoccupatevi. Guardate Enrico Lucci che fa ridere

VittorioMar

Ven, 10/11/2017 - 18:26

..TROPPI CASI "VIRALI" INSPIEGABILI !!

Ritratto di anticalcio

anticalcio

Ven, 10/11/2017 - 18:38

c'è qualcuno che sa spiegare questi nuovi focolai di malattie considerate sconfitte negli ultimi 50anni,e ora tornati prepontemente in italia??