Berlusconi: "L'uscita della Francia dall'Ue sarebbe molto negativa"

Berlusconi alla vigilia del voto delle presidenziali in Francia: "Dopo la Brexit, una Franxit segnerebbe la fine dell'Europa"

"Sarò in campo per la campagna elettorale anche da non candidabile". Silvio Berlusconi, in un'intervista a Vice News, spiega il suo piano per il voto. "Io sarò in campo per la campagna elettorale anche se non fossi candidabile, ma spero e credo di poter essere candidato. Quello che noi vogliamo fare in Italia è una grande rivoluzione liberale, con le radici nei nostri valori occidentali: nella democrazia, nella libertà, nel cristianesimo. Ho preparato un programma molto concreto in 6 punti che sono meno tasse, meno Stato, meno Europa, più aiuto a chi ha bisogno, più sicurezza per tutti (legata al problema dell'immigrazione), e una importante riforma della giustizia".

Poi il Cavaliere ha parlato dell'mergenza immigrazione: "Nessun Paese al mondo può sopportare una immigrazione così elevata nei numeri. Le economie europee non sono in grado di offrire posti di lavoro a questi nuovi arrivi. E se chi arriva non ha lavoro, poi ruba, delinque, vende la droga, si dà alla prostituzione, ai furti negli appartamenti per vivere. L'Europa deve varare una specie di Piano Marshall per i paesi interessati, pur sapendo che non sono delle democrazie. Penso che soltanto con una azione di questo tipo si possa fermare una immigrazione di massa che porterebbe in Europa uno sconvolgimento totale". Berlusconi ha anche analizzato la situazione politica internazionale in questo momento e le tensioni contnue tra Usa e Russia sia in Siria che sulla Corea: "Io desidero che Trump e Putin possano incontrarsi, capirsi e diventare amici fra di loro come io ero riuscito a far diventare amici George Bush e Putin. Io penso che ci sia davvero la possibilità di un accordo tra gli Stati Uniti d'America e la Federazione russa che coinvolga anche l'Europa". Poi uno sguardo sulla Francia che andrà al voto domani e alla Frexit tanto invocata dalla Le Pen: "L'uscita della Gran Bretagna ha mutilato l'Unione europea ed è stata per noi, ma credo anche per loro, una gran perdita. Se fosse orfana anche della Francia l'Europa andrebbe verso la fine, e questo sarebbe molto negativo". Infine Berlusconi parla anche del vento "populista" che sta coinvolgendo l'Europa: "Le destre europee sono messe tutte insieme nella categoria del 'populismo'. Sono le sinistre che trattano con distanza, con snobismo questi fenomeni, che invece hanno delle ragioni che corrispondono alle paure, alla rabbia, alle esigenze di una vasta porzione di cittadini, i quali votano contro l'establishment. Se aumentassero fino ad arrivare al potere il primo risultato sarebbe l'uscita dall'Europa di molti paesi e quindi la distruzione dell'unità europea".

Commenti

magnum357

Sab, 22/04/2017 - 16:48

Godrei molto alla fine di questa eurocrazia !!

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Sab, 22/04/2017 - 16:51

Non capisco che cosa impedirebbe di tornare ad una unione senza moneta unica. Quindi niente frontiere e dazi tra i paesi UE ma tutti con al propria moneta oppure solo la Germania con il Marco e noi e gli altri restiamo con l'euro. Cosi non si può andare avanti Silvio , e tu di soluzioni non ne proponi ,meglio dunque Lepen e Salvini. C

Rodolfo89

Sab, 22/04/2017 - 16:55

CHE GIOIA !

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 22/04/2017 - 16:58

Non è ancora chiaro? Allora mi spiego meglio e ripeto quello che scrivo da anni; sì, da anni. Se tornate a casa e scoprite che la casa è allagata la prima cosa da fare è chiudere l'acqua; non discutere su quali stracci e secchi usare per asciugare e da quale stanza cominciare. Prima, dico "prima", bisogna chiudere l'acqua. E' ancora troppo difficile? Allora non c'è speranza; fatevi assistere da un insegnante di sostegno.

Fjr

Sab, 22/04/2017 - 17:00

Silvio l'UE sta fallendo, fine della storia, non ti ci mettere pure tu

Rotohorsy

Sab, 22/04/2017 - 17:02

S'era capito che la tendenza del Cav. era verso un inciucio col PD di Renzi. Saranno i "vecchi" elettori di F.I. a dover fare la loro scelta alle prossime (?) elezioni. Se lasciare lo statu quo di Paese servo mansueto della Germania e dei boiardi di Bruxelles o avere un minimo di dignità (chi era costei ?) per affrancarsi da questa UE padrona arrogante e quindi rifiutare inciuci che chiamano alleanze (per le poltrone).

sevgiovanni

Sab, 22/04/2017 - 17:02

Sarebbero in molti a godere se ci fosse anche una Franxit

sevgiovanni

Sab, 22/04/2017 - 17:06

Maximilien 1791 e Giano, condivido pienamente le vostre considerazioni.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 22/04/2017 - 17:12

Sì, ma se non pubblicate il primo commento, il secondo non ha senso. Dicevo che per fermare i migranti la prima cosa da fare è non andare ad imbarcarli sulle coste libiche. Questa è la prima cosa da fare; tutto il resto viene dopo. Se non lo capite fatevi assistere da un insegnante di sostegno.

vince50

Sab, 22/04/2017 - 17:12

Silvio lascia perdere la negatività l'abbiamo già subita,cerchiamo se possibile di non continuare fallendo su tutti i fronti.Salviamo il salvabile e smettiamo di essere sottomessi alla tedeschia....

Zizzigo

Sab, 22/04/2017 - 17:19

Carissimo Cavaliere, se lei non ha ancora capito che questa Europa occorre smontarla, andiamo molto male! anzi, peggio!

giolio

Sab, 22/04/2017 - 17:20

nella libertà e nel cristianesimo !!!!!!!!!!!!!!Stai attento Berlusconi l‘uomo vestito di bianco ti guarda e ti controlla

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 22/04/2017 - 17:24

La nostra unica speranza per il futuro risiede nella concreta possibilità che il baraccone si schiodi di brutto e costui si preoccupa? Come al solito, interpreta alla perfezione il comune sentire dell'elettorato di destra.Quanto all'africanizzazione selvaggia è il caso di dire: bensvegliato, Silvio!

Ritratto di hernando45

hernando45

Sab, 22/04/2017 - 17:26

Spiacente di doverglielo continuare a ripetere Sig. Presidente (come da sempre la chiamo dopo esserci conosciuti a casa sua ad Agosto 94)ma tutto quell'elenco di cose da FARE che annuncia, perche NON le ha fatte dal 2001 al 2006 o dal 2008 al 2011!!!!!AMEN.

routier

Sab, 22/04/2017 - 17:31

X Giano 16,58 Concetto chiaro e condivisibile, purtroppo non capito da chi è in malafede o da chi ha interessi più o meno palesi legati al carrozzone E U. Che l'unione europea (così come attualmente concepita) sia un fallimento, non vi sono dubbi. Forse è ora di cambiare.

Nonmimandanessuno

Sab, 22/04/2017 - 17:34

In punta di ragionamento il discorso non fa una grinza. Purtroppo siamo arrivati ai mali estremi, e servono solo rimedi estremi. Gli altri del cdx lo firmano questo programma?

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 22/04/2017 - 17:35

Negativo per lui! Come al solito, dice quali sono i problemi, ma non fa parola sulle soluzioni. Si limita a dare buoni consigli alla ue, che se ne frega bellamente, senza però specificare cosa intende fare nel caso in cui questi consigli non vengano seguiti.

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 22/04/2017 - 17:50

Sempre le idee giuste al momento giusto. Quando la gente, specialmente il suo elettorato non ne può più del bidone ue, lui vuole stare dentro. Ormai è bollito.

Ritratto di Giano

Giano

Sab, 22/04/2017 - 17:55

(2) Sì, ma se non pubblicate il primo commento, il secondo non ha senso. Dicevo che per fermare i migranti la prima cosa da fare è non andare ad imbarcarli sulle coste libiche. Questa è la prima cosa da fare; tutto il resto viene dopo. Se non lo capite fatevi assistere da un insegnante di sostegno.

Ritratto di karmine56

karmine56

Sab, 22/04/2017 - 18:29

Si è dichiarato, non potrà mai essere alleato con Salvini e con la Meloni.

ivanox

Sab, 22/04/2017 - 18:30

Sarebbe bene che Berlusconi chiarisse senza ambiguità la sua posizione nei riguardi dell'Euro, perchè se avesse in mente di reintrodurre una Lira-Di-Carta-Straccia da stampare a vagonate sottraendo agli italiani Euro buoni e dando loro in cambio carta igienica per stipendi, pensioni e risparmi, il Cav. prenderà solo i voti dei minchioni!

Fjr

Sab, 22/04/2017 - 18:30

Bella quella dell'insegnante di sostegno Giano,me la segno col suo permesso ,dovesse mai un giorno servirmi

Ritratto di Tora

Tora

Sab, 22/04/2017 - 18:39

Alzi la mano chi sta meglio oggi di quando c'erano i confini presidiati e la lira. Pochi, rispetto ai molti. Chi ha da poco compiuto vent'anni non se ne può rendere conto, chi ha vissuto i due periodi vivendo e lavorando se ne rende conto benissimo. L'Europa è e deve tornare ad essere un continente sul quale regnano sovrane ed indipendenti svariate nazioni e non una bolgia caotica piena di disgraziati.

Luigi Farinelli

Dom, 23/04/2017 - 00:09

Negativa per chi? Per Soros? Per la Merkel e la Germania che finiscono di ingrassarsi alle spalle degli altri "partners" spacciandosi per la "formica" virtuosa che non è? Negativa per le migliaia di imprese in attesa di entrare nella lista di quelle che l'Europa ha distrutto? Per gli innumerevoli imprenditori suicidatisi sull'altare delle meravigliose sorti e progressive europee? Per i cittadini strozzati dalle tasse perché l'Italia deve seguire parametri demenziali fatti digerire a colpi di spread, truffe da rating e colpi di Stato? Difficilmente avverrà ma spero (e non sono il solo) che la Le Pen contribuisca a demolire questa Torre di Babele massonica. Berlusconi farebbe meglio a pensare meno agli agnelli e più a tentare di riprenderci la nostra indipendenza, come vuole fare Le Pen in Francia.

Sabino GALLO

Dom, 23/04/2017 - 00:46

D'accordo su tutto! Distruggere l'Europa sarebbe un vero e proprio disastro per tutti! Ma la UE DEVE CAMBIARE! E' questo il problema da affrontare con decisione e risolvere. L'Eurocrazia attuale non funziona e tutti sono d'accordo sulla necessità di dare un nuovo volto alla UE. La decisione della GB di uscire dalla UE è stato un errore storico al quale porre rimedio. Per quanto riguarda la Francia, io ritengo che neppure Marine Le Pen abbia una reale volontà di uscire dalla UE! E' troppo intelligente per non capire che una Franxit sarebbe un grave errore anche per la Francia. Che vinca o no , credo che si batterà in prima linea per cambiare la UE.

napolitame

Dom, 23/04/2017 - 04:49

gioca con gli agnelli che é meglio

Popi46

Dom, 23/04/2017 - 05:25

@hernando45- La prego,non insista sulla trista ipocrita posizione di chi accusa il Cav di non aver mantenuto le promesse.Tutti sappiamo il perché. Non avendo raggiunto la maggioranza del famoso 51%, ha dovuto stringere alleanze e sul mercato c'erano i vari Fini,Casini,Bossi ed alcuni altrettanto squallidi personaggi in FI quali Angelino ECC. Con tali alleati,statalisti fino all'osso,come avrebbe potuto realizzare un programma liberale? In una democrazia parlamentare votata al poltronificio?

Iacobellig

Dom, 23/04/2017 - 06:47

MA QUESTA UE NON VA E NON PUÒ ANDARE. PER LO SCAMBIO COMMERCIALE C'È GIÀ IL MERCATO, NON SERVE UNIONE EUROPEA DOVE LO STATO PIÙ FORTE SU MANGIA QUELLO PIÙ DEBOLE. CONVIENE SCAMBI COMMERCIALI STANDO NEI PROPRI CONFINI DOVE SI È PIÙ GARANTITI. I NOSTRI PROFOTTI VALGONO DI PIÙ PERCHE SONO OTTIMI E COSÌ TANTO ALTRO. RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA SOVRANITÀ.

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 23/04/2017 - 07:40

sono d'accordo con Berlusconi una persona intelligente più di voi.Lui capisce le cose voi no. hernando45, ma in quegli anni non si eraa questi punti, mica requisiva case Silvio e non si dormiva nelle auto poi la situazione con il PD è degenerata. O mi volete dire che è comunista anche lui come quando non la pensano come voi?

Ritratto di franco-a-trier_DE

franco-a-trier_DE

Dom, 23/04/2017 - 07:42

io godrei invece quando fuori dalla Comunità Europea non potrete più emigrare.

abocca55

Dom, 23/04/2017 - 07:59

Cavaliere non sei più affidabile. Grazie a te abbiamo gli anarchici di grillo a Roma e a Torino, ed è fallito il referendum. Ora fai solo del male al Paese. Cosa vuoi dire all'Europa? Sei alleato con la Lega che vuole riportare l'italia prima alle autonomie e poi a dividersi. Sai cosa ne pensa di questo la Meloni? I tuoi sedentari del circolo degli opportunisti sono sicuramente incuranti di tutto, e quindi ti sono comodamente fedeli, ed inoltre sei sostenuto dai voti dei trolls, ma non più dal mio e da quelli dei miei parenti ed amici. Hai comunque ancora abbastanza voti per continuare a fare guai. Coraggio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/04/2017 - 08:24

Dopo la GB, presto un'altra grande nazione uscirà dalla UE, e a seguito del conseguente crollo della moneta euro, usciranno di fila una dietro l'altra le altre nazioni. Tutti si ritroveranno in mano tanti euri che non varranno più niente, e rimpiangeranno di non essere usciti prima, rimettendo una nuova moneta nazionale. A quel punto la fame o la guerra civile. Grazie comunisti, ci state portando nel baratro, ma non pensate di esserne immuni.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Dom, 23/04/2017 - 08:27

@Giano - no, non servirebbe l'insegnante di sostegno. O loro non ci arrivano proprio o la stessa ragionerebbe come loro. E il tracollo continua, per la loro felicità. pensa che sono così fessi da essere contenti di vedere inondata di acqua tutta la casa, fino ad annegarci denrto.