Berlusconi, primo incontro con Mattarella

L'ultima balla del premier: «Veto su bilancio Ue». Ma non può...

La prima volta di Silvio Berlusconi ospite di Sergio Mattarella al Quirinale. Il Cavaliere è stato sondato dal presidente della Repubblica sul dopo referendum: una sorta di pre-consultazione sul futuro del Paese. Presenti all'incontro anche Gianni Letta e Niccolò Ghedini. Un incontro «molto cordiale» in cui Berlusconi ha avuto modo di ringraziare di persona Mattarella per gli auguri per l'ottantesimo compleanno e per le telefonate dopo l'intervento al cuore.

Intanto Matteo Renzi continua il braccio di ferro con la Ue, ma Renato Brunetta smaschera il suo bluff: «Il veto sui bilanci europei minacciato dal premier? Non ha potere per farlo».