Berlusconi rilancia l'Altra Italia: "A Torino il sì alla Tav delle persone serie"

Il Cav rilancia l'"Altra Italia" in occasione della manifestazione per il Sì alla Tav a Torino

L'"Altra Italia" Silvio Berlusconi l'ha vista in piazza a Torino per il "sì" alla Tav."'È stata una manifestazione spontanea dell'altra Italia, quella delle persone serie - ha scritto in una nota - che al governo non chiedono assistenzialismo ma investimenti nelle infrastrutture, per far crescere le imprese e il lavoro, per creare occupazione, per radicare l'Italia in Europa".

Secondo quanto emerge in queste ore, il Cav già ieri avrebbe ribadito il concetto di "allargare" il fronte di Forza Italia per aprirla alla società civile e riconquistare tutto il proprio l'elettorato. Non è ancora stato esplicitato in che modo l'"altra Italia" potrà diventare l'asso nella manica per gli azzurri. Ma il Cav è convinto che sia necessario ampliare il perimetro dell'area liberal-cristiana del popolarismo europeo per opporsi al blocco sovranista e populista. Un polo fondato su idee liberali, liberiste, garantiste e chiaramente moderato ed europeista. Il tutto senza abbandonare il "brand" di Forza Italia che non è affatto messo in discussione.

Di certo c'è che presto gli azzurri dovranno organizzarsi per le elezioni europee del maggio del 2019. Si punterà sulla società civile, quella "Altra Italia" in grado di raccogliere l'ampio consenso di chi non si riconosce in questo matrimonio gialloverde.

Commenti

Maura S.

Sab, 10/11/2018 - 18:49

Perché, ci sono due Italie? Per il momento com i problemi che abbiamo nel paese e ci vorranno miliardi per rimetterla i piedi è meglio investirli in questa direzione, poi si penserà al resto.

buppert

Sab, 10/11/2018 - 18:52

Sembra il cinegiornale Luce sulle gesta eroiche della repubblica di Salo'!!!!!

Rinascimento33

Sab, 10/11/2018 - 19:00

Altra Italia o Forza Italia poco cambia, l'importante è trovare una "SOLIDA QUADRA" nella Squadra di centro destra e poi dimostrare coi fatti quanto ci si tiene alla Patria e al suo Popolo. Se però, stimato Presidente, devo prendere per esempio il comportamento del Suo nipote che abita in Svizzera, che sbandiera tanto la somiglianza a Lei in tutto e per tutto, che però non paga gli stipendi agli italiani che lavorano in azienda da lui, mettendo in ginocchio anche padri di famiglia che avanzano anche €15.000 di arretrati.....beh non credo che potrà più avere la mia fiducia! .'.W l'Italia e gli Italiani.'.

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Sab, 10/11/2018 - 19:17

nonostante tutto, non è un male! l'altra italia è molto, troppo simile a quelle donne che, dopo essere state violentate, vengono ancora insultate.....

Altoviti

Sab, 10/11/2018 - 19:25

caro Cavaliere, l'Italia non ripartirà se prima non si rimaptriano i migranti. Nessuno vuole investire in un paese che non tutela i propri cittadini ma che tutela lo straniero, nessuno vuole investire in un paese dove non c'è certezza della propietà, dove lo Stato lascia troppa autonoimia ai poteri locali creando disuguaglianza di trattamento fiscale sul territorio. Nessuno vuole investire in un paese dove gli allievi stranieri la fanno da padroni a scuola, rallentando e quasi annullando l'apprendimento dei bambini italiani. Allora Tav o meno cambia poco se ci teniamo sul nostro suolo gli invasori e se i colpevoli di tale scempio non vengono puniti.

Savoiardo

Sab, 10/11/2018 - 19:29

EGR. Cav. si ritiri , e' superato e patetico. Peccato.

nordcorea

Sab, 10/11/2018 - 19:43

CAVALIERE DELLE TESTE PELATE COME LUI.

Altoviti

Sab, 10/11/2018 - 19:44

Senza il rimpatrio dei migranti l'Italia non ripartirà, investiamo subito un miliardo per questo rimpatrio e già ci lebraimo di un acrico di oltre 5 miliardi l'anno che spendiamo per mantenerli.

nordcorea

Sab, 10/11/2018 - 19:44

PAGLIACCIO,PxxxxxxxxE!!!...

nordcorea

Sab, 10/11/2018 - 19:49

PERSONAGGIO DI DUBBIA MORALE. Vergogna dell'italia del dopo-guerra!!!....

Libero 38

Sab, 10/11/2018 - 19:53

Caro Silvio un vecchio detto dice. "Lavare la testa agli asini si perde tempo e sapone". Se gli sfaticati abbruzzesi,molisani,pugliesi,calabresi ecc...hanno votato lo scorso 4 marzo per pescivendolo di pomigliano e la sua amatissima accozzaglia 5 stalle perche' gli hanno promesso il reddito di cittadinaza,non vedo perche' Lei si dovrebbe preoccupare. di essere pagati

Asterix il Gallo

Sab, 10/11/2018 - 20:02

Peccato, votavo FI ma ora vanno sempre di più lontano dalla gente e non capiscono cosa vuole il popolo

SpellStone

Sab, 10/11/2018 - 20:10

SILVIO. MI SPIACE MA IL PROBLEMA NON E' IL NOME... si deve capire quando e' ora di uscire di scena.. o si rischiano figuraccie...

Ritratto di lucabilly

lucabilly

Sab, 10/11/2018 - 20:14

Silvio, ritirati in pensione. Hai gia` dato.

investigator13

Sab, 10/11/2018 - 20:20

BERLUSCONI-L'ALTRA ITALIA-LIBERISMOE EUROPEISMO-... dove la trova? Oggi il popolo e ben consapevole dei disastri del liberismo e europeismo che hanno distrutto le economie degli Stati membri e Berlusconi ancora insiste con questa formula economica figlia della globalizzazione che ha fatto ricca la Cina e impoverito popoli interi, anche se la Germania sta meglio di noi ma è pur sempre una economia sospesa. Berlusconi se vuole allargare FI deve rispolverare la Lega bossiana per spaccare la Lega salviniana, Ne troverà di bossiani perchè a tanti leghisti, la Lega pappa e ciccia con il 5s non va proprio giù. Berlusconi inizi da qui

nordcorea

Sab, 10/11/2018 - 20:32

xuttanierx.....??????...(vedere sopra.)

tormalinaner

Sab, 10/11/2018 - 20:33

Berlusconi rilancia solo se stesso essere rieletto è diventata per lui un'ossessione. Berluscono ti voglio bene però basta ritirati! Se pensi che il futuro del partito è Tajani, caro Berlusca siamo alla canna del gas!

nordcorea

Sab, 10/11/2018 - 20:35

CON IL REDDITO DI CITTADINANZA TI CI VOGLIONO MOLTO PIU DI 50 EURO PER COMPRARE I VOTI....(per quello siete contro!)...

cir

Sab, 10/11/2018 - 20:49

Buffone , gli manca il criceto di venezia alle caviglie , buffone!!

vincenzo

Sab, 10/11/2018 - 21:32

Tutankamon,non ti voto neanche se ti si alza lo spread!

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 10/11/2018 - 21:56

@nordcorea - certo che sentire gl iinsulti da un rimbamba che si presenta con quel nome, ce ne vuole di fantasia. Si è già giudicato da solo, un cojone.

roberto zanella

Sab, 10/11/2018 - 22:08

RIDICOLO..... La Lega gli ha fatto saltare i piani con la partecipazione a Torino della manifestazione pro TAV....

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 10/11/2018 - 22:09

Ma cosa vuol rilanciare ormai? Ma lasci perdere!

PEPPINO255

Sab, 10/11/2018 - 22:15

QUALE "ALTRA ITALIA"? QUELLA DELLA MAFIA, DELLA NDRANGHETA, DELLA CAMORRA, DELLA SACRA CORONA UNITA O TUTTE ASSIEME ?!?

VittorioMar

Sab, 10/11/2018 - 22:28

...del PAESE che non C'E' !!!

vottorio

Sab, 10/11/2018 - 22:42

L'Altra Italia sei rimasto solo tu e quei "quattro nani" della tua corte rinascimentale che fa solo ridere i polli.

Ritratto di wilegio

wilegio

Sab, 10/11/2018 - 23:09

Registriamo anche questa "novità". E chi sarà il leader designato alla successione? Il cardinal Bagnasco? Bruno Vespa? Diego Abatantuono? Paolo Maldini? O forse l'intramontabile topo amato? Siamo in ansiosa e tremebonda attesa di questa grande rivoluzione, che sicuramente riuscirà a smuovere non meno dello 0,0000000000001% dell'elettorato.

SpellStone

Sab, 10/11/2018 - 23:20

i commenti sono dei lettori del giornale di familia.... e sono impietosi... fateglelo capire...

dakia

Dom, 11/11/2018 - 00:41

Ma le svalvolate danno risultati,piano ma sono certe. Prima ridiamo importanza alla Merkel, mò che è scivolata pure lei allora rimbambiamoci con un'altra Italia? Meno male si è fatto avanti Salvini per ridarci un poco di dignità, hanno tenuto duro contro tutti coloro che ci facevano passare per zimbelli, razzisti, aspettiamo il resto. Noi facemmo peregrinazioni per farle dare i voti, dai vicini paesi tornavamo di notte con un una pezzo di pizza comprata mentre chiudevano negozi, ma a cosa è servito?

cangurino

Dom, 11/11/2018 - 05:22

@investigator13, la lega di Bossi è quella del 3%, per intenderci, quella di Salvini del 32%. Quella di Bossi è quella di Belsito, ex forzista, che presto finirà in galera. Comunque oggi FI è data all'8%, ma nei sondaggi di febbraio era data al 18, poi non ha preso il 14%. Bossi+Berlusconi=5%.

gio777

Dom, 11/11/2018 - 05:52

ci ha preso tutti per il naso per decenni con le sue frottole, ed ora vuole anche farci pena con queste ridicole esternazioni.....PER FAVORE BASTA!!!! Ti avevamo votato solo perchè Di Pietro aveva distrutto la DC e tu ne hai approfittato d buon volpone quale sei ORA PERO' TI SUPPLICO.....BASTA X LA CARITA'

Popi46

Dom, 11/11/2018 - 07:03

Cav,si metta l’animo in pace. L’Italia non è un paese per liberali, non lo è mai stato. Ricorda il PLI ai tempi della I Repubblica? È stato sempre un partitino, sebbene avesse fra le sue fila esponenti di pregio, tipo Malagodi. Ricorda Martino? Un vero liberale fatto fuori velocemente dal panorama politico sotto la sua guida. L’Italia è paese da DC (quintessenza del compromesso) tra PCI e MSI (a parole antitetici, ma di fatto tutto tranne che liberali)

Dordolio

Dom, 11/11/2018 - 07:31

Seguo affascinato la tenacia di quest'uomo indomito, e la lena con cui si ingegna a scavare con sempre maggiore entusiasmo la propria fossa. L'elettorato vola verso altre sponde programmatiche e lui - irriducibile - ripropone vecchissime minestre riscaldate. Un quadretto patetico. Forse - circondato dalla sua corte di nani, avvocati e ballerine - ci crede anche.... Il tutto è di una infinita tristezza. Ma veramente..... Ma come fa a non capire? A parte i cortigiani, non ha nessuno intorno in grado di spiegargli come sta girando il fumo?