Berlusconi stoppa la fuga di Salvini

Il leader leghista boccia Bertolaso. Ma il Cavaliere lo conferma: «Candidato di tutti i romani»

Il Carroccio boccia anche le gazebarie sulla candidatura di Bertolaso a Roma, una mossa che di fatto sfila la Lega dalla corsa del centrodestra per il Campidoglio. Ma Berlusconi non ci sta a trattare su un tema che, secondo il leader di Forza Italia, è soltanto un capriccio elettorale: «Bertolaso è il professionista che abbiamo inseguito per mesi perché siamo convinti che sia l'unica persona in grado di risolvere i gravi problemi di Roma». Intanto riparte il pressing nei confronti della Meloni. Guai per la sinistra: dopo lo scandalo delle primarie taroccate e il ricorso rigettato Bassolino non demorde e vuole correre comunque. E ora le amministrative potrebbero diventare un boomerang per Renzi.

Commenti

joecivitanova

Ven, 11/03/2016 - 14:43

...non dovrei dirlo ma tranquilli, la storia del centrodestra a Roma, per queste elezioni, è già stata tutta scritta, non state tanto a scervellarvi. G. p.s.: nel centro sinistra, invece, è ancora una baraonda, perché la loro superiorità li porta talmente avanti che ad un certo punto sono così avanti che non riescono più a vedere nemmeno da dove sono partiti!!