Beve acqua riservata a islamici: studente cristiano ucciso a bastonate

Sheron Masih, studente pakistano, è uno dei tanti cristiani ucciso a causa della sua fede dai musulmani in Pakistan

Lo hanno ammazzato a bastonate i suoi compagni di scuola. Sheron Masih, studente pakistano, è uno dei tanti cristiani ucciso a causa della sua fede dagli islamici. Soprattutto in Pakistan.

Il 30 agosto scorso, Masih era nella sua scuola pubblica nella regione del Punjab. Come tutti i giorni veniva bullizzato dai suoi compagni musulmani, offeso perché credeva in Gesù Cristo e non in Maometto. Poi però le cose sono peggiorate. Come raccontato alle agenzie Fides e Asianews dall'avvocato della famiglia, Mushtaq Gill, i ragazzi islamici stavano cercando in tutti i modi di costringerlo a convertirsi ad Allah. Senza riuscirci. E così hanno deciso di punirlo, uccidendolo.

Gli islamici infatti lo riempivano di botte e gli vietavano di bere l'acqua del distrubutore da cui tutti gli studenti hanno il permesso di dissetarsi. Voleva cambiare scuola, Sheron. Nessun professore interveniva, tutti facevano finta di non vedere le prevaricazioni dei musulmani. Le cose si sono dilungate. Così alla fine ha deciso di sfidare quei compagni musulmani che volvano impedirgli di professare la sua fede. Ha bevuto da quel distributore che gli era vietato. Gli islamici lo hanno visto e punito duramente, picchiandolo a suon di bastonate tanto a ridurlo in fin di vita.

Anjum James Paul, presidente dell’associazione pachistana degli insegnanti delle minoranze, ha attaccato il sistema pakistano di istruzione, in un Paese dove i cristiani sono solo l'1,9% e dove ogni giorno rischiano di essere uccisi: “La violenza inizia tra i banchi perché i libri di testo usati fin dalle scuole primarie instillano negli allievi odio e intolleranza verso i non musulmani”, ha detto Paul. E Naseem Kousar, un altro insegnante cristiano che di violenze contro le minoranze se ne intende, ha aggiunto: "Uno Stato non può affermare di essere giusto e democratico se non demolisceglielementiche discriminano e non garantisce la sicurezza di tutti i gruppi".

Commenti

RexMastrin

Mer, 13/09/2017 - 11:51

E noi in Europa continuiamo ad importare e dare asilo a pakistani rigorosamente islamici!!!

Ritratto di Omar El Mukhtar

Omar El Mukhtar

Mer, 13/09/2017 - 11:55

Sciocchezze!!! Convertire con la forza è vietato nell'Islam. Leggere il Santo Corano please!

maxfan74

Mer, 13/09/2017 - 12:03

Gente inutile ed ignorante.

DRAGONI

Mer, 13/09/2017 - 12:06

NON SI INTEGRANO NEANCHE TRA LORO FIGURIAMOCI SE LO FARANNO CON I NON ISLAMICI E IN PARTICOLARE CON QUELLI DI FEDE CATTOLICA ROMANA COME GLI ITALIANI .

ziobeppe1951

Mer, 13/09/2017 - 12:08

Chissa se la bella d'itaglia si riferisse a queste minoranze

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Mer, 13/09/2017 - 12:11

E qui accogliamo gli islamici e si fanno i problemi con i simboli del fascismo.

dagoleo

Mer, 13/09/2017 - 12:17

Di cosa ci meravigliamo? I maomettani credono in un Profeta che nella sua vita ha sgozzato personalmente innocenti e si è unito carnalmente con bambine di 9 anni. Queste sono le basi della religione islamica. Su queste basi si fonda e vogliamo ancora stare qui a parlarne?

routier

Mer, 13/09/2017 - 12:18

E' la loro "civiltà", quella che presto diventerà la nostra. (almeno secondo un "alto personaggio" di cui al momento non ricordo il nome)

tosco1

Mer, 13/09/2017 - 12:24

Assoluta normalita' islamica,democrazia pura e dottrinale , quella che Bergoglio fa resistenza a capire. O peggio, la conosce, ma preferisce ignorarla, come se non lo riguardasse.

cecco61

Mer, 13/09/2017 - 12:38

Suvvia, è l'islam moderato che tanto piace ai nostri sinistrati.

giessebi

Mer, 13/09/2017 - 12:43

Adesso aspetto qualche genio che ci spieghi come anche questa e' colpa nostra, dell'Occidente cattivo che bombarda a destra e a manca... Quante di queste notizie dovremo leggere prima che la gente capisca che razza di roba e' l'islam?

Ritratto di nando49

nando49

Mer, 13/09/2017 - 12:46

L'assurdità di queste vicende sta nel fatto che quando questi islamici vengono da noi non gli si chiede nulla. Il minimo che dovrebbero fare le autorità è quella di legiferare in modo tale da renderli consapevoli che siamo in una società occidentale e che si devono integrare in questa società. Se non lo fanno verranno espulsi. Al loro paese si comportano da barbari e quindi è meglio tutelarsi. Ciò non toglie che la selezione sui migranti deve essere una priorità: solo chi proviene da zone di guerra. Altrimenti è il caos come sta avvenendo.

Ritratto di bandog

bandog

Mer, 13/09/2017 - 12:53

muslims sempre più democratici,altruisti e portatori di pace...eterna,vero sinistroidi e pdioti???

parmenide

Mer, 13/09/2017 - 12:56

ma sono nostri fratelli dice il perito chimico argentino persona dalle grandi incertezze esistenziali.

manfredog

Mer, 13/09/2017 - 13:01

..pensate un po'..!! Da noi, invece, gli islamici vendono droga riservata agli italiani (scemi..) e nessuno gli fa niente..!! Così va il mondo. mg.

giessebi

Mer, 13/09/2017 - 13:21

riprovo: adesso aspettiamo qualche genio che ci spieghi che e' colpa di noi occidentali guerrafondai...

Mizar00

Mer, 13/09/2017 - 13:36

Ahah.. è "vietato" da che ? Diccene un'altra da quel libretto pseudocomico!

maurizio50

Mer, 13/09/2017 - 13:38

Sono i metodi di proselitismo condivisi da Papa e governanti Italiani (per tacere di Madama)::!!!

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mer, 13/09/2017 - 13:43

Se le nostre forze politiche non metteranno l'islam fuori legge,presto ci sara' la guerra civile.

duca di sciabbica

Mer, 13/09/2017 - 13:44

il solito titolo "liberista" (nel senso di liberoquotidiano) che fa pensare che l'acqua sia riservata agli islamici in applicazione di qchissà quale norma del corano o su istruzione di un'autorità religiosa. Trattasi invece di un caso di bullismo scolastico e quell'acqua è riservata a chi ha sete ("gli vietavano di bere l'acqua del distrubutore da cui tutti gli studenti hanno il permesso di dissetarsi"),solo che la cosa è ben nascosta all'interno dell'articolo. Ma il titolo ha funzionato secondo l'intento di chi lo ha formulato, - Sergio Rame ha fatto scuola, non c'è che dire - ed ecco arrivare i primi post schiumanti di rabbia. Non mi si fraintenda, anche per me il peggior pericolo per il mondo è l'avanzata dell'islam, altro che nordcorea. Qui si discute della correttezza di un titolo e nient'altro.

CidCampeador

Mer, 13/09/2017 - 13:44

esempio di sharia, tanto amata ed elogiata dalla sinistra

Zorz.zorz

Mer, 13/09/2017 - 13:49

Omar 11.55.l'islam è tutto fuori che una religione " democratica".Nel Corano è più volte condannata l'apostasia,e da qui le condanne a morte per chi si converte al cristianesimo.Per quanto riguarda gli "infedeli" e il trattamento da riservare loro ,veda suraXXIII 44 saluti.

Zorz.zorz

Mer, 13/09/2017 - 14:05

Parmanide 12.56.Il cristianesimo è diverso da tutte le altre religioni.Bisogna amare il nemico,cosa impensabile per l'Islam,la persona spiacevole,cosa non naturale,non umana.Amare il bello e buono sono capaci tutti.....

Ritratto di diemme62

diemme62

Mer, 13/09/2017 - 14:05

Ma qualcuno non diceva che l'Islam è una religione di pace ?

Rainulfo

Mer, 13/09/2017 - 14:08

@Omar e perchè l'islam è chiamata la religione della spada? tutti i musulmani bugiardi infidi e spergiuri compreso tu!

agosvac

Mer, 13/09/2017 - 14:31

Egregio omar el fasano, lei vive in Germania, paese prevalentemente cristiano, non in un paese islamico. Di grazia, se ne vada a vivere in un paese islamico così potrebbe "realmente" conoscere l'Islam e non direbbe le sciocchezze che dice!!! Le faccio gentilmente notare che quel che dice il Corano non sempre è applicato dagli islamici. Tra l'altro nel Corano è detto anche che gli infedeli, cioè tutti i non islamici, sono soggetti alla morte o, in alternativa, al pagamento di una tassa per poter vivere. Lei sarebbe contento di dover pagare una tassa per vivere da islamico in un paese cristiano???

Ritratto di REDUCE

REDUCE

Mer, 13/09/2017 - 14:35

ISLAMOCRAZIA..............

Libertà75

Mer, 13/09/2017 - 14:38

@omar, loro non convertivano con la forza, facevano esattamente quello che fanno i "buoni" mussulmani, predicavano a parole e dopo non esser state accettate, allora bastonavano per avversione. La conversione è pacifica, ma se non l'accetti vieni punito.

oropira

Mer, 13/09/2017 - 14:38

Omar El Mukhtar...nel corano non sono mai previste tutte quelle cosette che fate,però tu e i tuoi a michetti muslim continuate a dire e a fare tutto il contrario di quello che dite.......

ziobeppe1951

Mer, 13/09/2017 - 15:06

Mi sa tanto che il muccattaro non è nemmeno islamico... ha preso cammelli per dromedari

kitar01

Mer, 13/09/2017 - 15:08

A sinistra probabilmente direbbero che la colpa è dello studente cristiano. Mica possiamo pretendere che mettano in discussione la loro ideologia.

Zorz.zorz

Mer, 13/09/2017 - 15:12

Rainulfo 14:08 .non è vero che tutti gli islamici sono infidi e tutti i cristiani "retti".l'islam è una religione che alla sua nascita era adeguata al tempo,ma che con l'evolversi delle civiltà' risulta non al passo dei tempi,primitiva.E' nell'impossibilità della contestualizzazione storica il suo handicap e la frustrazione dei mussulmani.

Tarantasio

Mer, 13/09/2017 - 15:54

'' nei rispetto dei valori antifascisti, costituzionali, democratici etc etc...

FRATERRA

Mer, 13/09/2017 - 15:58

...a breve questi episodi accadranno anche nelle nostre scuole si è già cominciato , togliendo i simboli religiosi nostrani dalle strutture, offrendo locali per le loro liturgie in modo delicato; per non offenderli,si garantisce istruzione gratuita (per loro) aumentando le tasse e le rette(per noi). A NOI; tutto in to cul de sac...... opss posso scivere A NOI?????

silvano.donati@...

Mer, 13/09/2017 - 16:08

papa francesco e altri "giulivi" difensori dell'islam, dove siete ?

Lucky52

Mer, 13/09/2017 - 16:08

Omar forse il tuo corano è diverso da quelli letti dai tuo amici islamici "moderati" che ogni giorno nel mondo uccidono, crocifiggono, bruciano i cristiani. Anche nelle piccole cose siete violenti ed arroganti tipo strappare dalle porte i nostri simboli natalizi o rigare le auto di chi vi chiede gentilmente di fare la raccolta rifiuti differenziata o di non fare casino.Provare per credere altro che sciocchezze, quelle sono le tue!

massmil

Mer, 13/09/2017 - 16:23

No no portiamoli da noi i mussulmani, una volta da noi mandiamoli nelle case di politici, giornalisti di repubblica e vari quotidiani sinistroidi, opinionisti che ha quantità imperversano sulle reti TV poi divertiamoci a sentirli e vederli bastonati.

bettytudor

Mer, 13/09/2017 - 16:25

Impossibile convivere con i musulmani. Ovunque ci sia una loro comunità ci sono conflitti, disordini e violenze senza fine. Il Pakistan nacque proprio per l’esigenza degli indiani di liberarsi di loro e mal gliene incolse, non solo a loro, ma a tutti noi. Gli islamici sono un problema per i cristiani, gli ebrei, gli induisti, i cinesi e pure per i buddisti. Fa bene San Suu Kyi in Birmania ad attuare un piano per toglierseli dai piedi; forse sta usando le maniere forti, ma ogni dialogo con loro è impossibile, è come sbattere la testa contro un muro di cemento armato, alla fine ci rimettono solo gli altri. Qualcuno si scandalizza perché le hanno dato il Nobel per la pace? Nessuna contraddizione: “Si vis pacem, para bellum” , dicevano i gloriosi Antichi Romani e la Birmania vuol solo starsene in pace, ne ha tutti i diritti. Nobel meritatissimo, Brava!!!

Vigar

Mer, 13/09/2017 - 16:42

Lo avete detto a bergoglione?.....e lui che ne dice?

dagoleo

Mer, 13/09/2017 - 16:45

E' tutto normale. E' una religione improntata alla violenza. Maometto fu un massacratore e sgozzatore di persone innocenti. Si congiungeva carnalmente con bambine di 9 anni. Per i muzzulmani se queste cose le faceva il Profeta le possono fare anche loro. Tutto regolare ed in linea con i dettami di quella religione fatta di fango e sangue. Fanno bene i Birmani a massacrare i Roynga ed a scacciarli dal loro paese. Che restino in Bangla Desh in quella sozzeria di paese, nella loro sozzeria.

lento

Mer, 13/09/2017 - 17:22

Le religioni dividono i popoli Il Credere unisce !

celuk

Mer, 13/09/2017 - 17:26

bergoglio ci sei?

Happy1937

Mer, 13/09/2017 - 17:47

E Francesco lo sa?

bobots1

Mer, 13/09/2017 - 20:16

@omar. Ma lei proprio non vuole vedere la realtà del mondo musulmano o meglio guarda solo quello che la aggrada senza un MINIMO si senso critico.

clapas

Mer, 13/09/2017 - 20:32

No, bergoglio ha altro da fare, sta pensando al prossimo ramadan

venco

Mer, 13/09/2017 - 20:50

Omar el mukkar, quando non dimostrate odio siete falsi, falsi come il diavolo.

g.ringo

Mer, 13/09/2017 - 21:04

A quando un commento pro-cristiano dal boss della Cristianità?

Una-mattina-mi-...

Mer, 13/09/2017 - 21:42

CULTURE IN ARRIVO, PREPARARSI ALL'ARSURA...

tonfano1950

Mer, 13/09/2017 - 21:43

x Duca di Sciabbica : ma pensi veramente quello che hai scritto o interpretato ? E secondo te non è stato un sopruso ?

Ritratto di pulicit

pulicit

Mer, 13/09/2017 - 22:53

Francesco se ci sei batti un polpo.Regards

dario348

Gio, 14/09/2017 - 00:11

e da noi, imbecilli di stampo cato-comunista (vedi Boldrini/Bonino/Bergoglio & C ) avallano ogni richiesta di questa gentaglia credendo di ingraziarseli.

portuense

Gio, 14/09/2017 - 07:11

e noi porgiamo l'altra guancia......

macommmestiamo

Gio, 14/09/2017 - 07:53

Omar El Mukhtar fammi un favore. ewapora

Lorenzo1508

Ven, 15/09/2017 - 00:53

omar più ti leggo...più mi sale la repulsione contro il tuo libro, te e i tuoi compari!

Ritratto di Sergio Sanguineti

Sergio Sanguineti

Dom, 24/09/2017 - 10:19

Dejà vu, nonostante le (false) rassicurazioni equivoche di parte....