Biella, profughi aggrediscono una pattuglia della Guardia di Finanza

La scorsa notte, a Biella, due uomini, in evidente stato di alterazione, hanno aggredito una pattuglia di militari

Alta tensione a Biella. Due immigrati (di cui uno sudanese), che avevano assunto alcol e droghe, hanno aggredito due finanzieri. Ieri sera, come racconta La Stampa, "una pattuglia della Finanza, impegnata in un normale controllo, ha notato un uomo di colore che spintonava i passanti. Scesi dal veicolo i Finanzieri si qualificavano e invitavano il soggetto a calmarsi. Lo stesso per tutta risposta, si è messo a correre verso l’auto dei militari, è salito sul cofano, quindi sul parabrezza e sul tettuccio, danneggiando la carrozzeria e sfondando il vetro".

I finanzieri hanno cercato di tirare giù l'uomo dal veicolo, ma l'immigrato, "ha risposto aggredendo i militari con calci a pugni. A fatica è stato bloccato a terra quando all’improvviso si è fatto avanti un amico che era con lui urlando e cercando di liberarlo, a sua volta aggredendo alle spalle un Finanziere".

Il capopattuglia, per provare a arginare la furia dell'immigrato, ha estratto l'arma di ordinanza. Ciò che val la pena di notare è che il sudanese ha il permesso di soggiorno per protezione sussidiaria, il che significa che ha richiesto lo status di rifugiato e gli è stata concessa la protezione sussidiaria.

Giacomo Moscarola, capogruppo della Lega Nord in consiglio comunale, commenta così questo fatto: "Questo nuovo fatto di cronaca, accaduto proprio nel salotto buono della città è allarmante, Biella, da sempre città tranquilla è ultimamente sempre più teatro di fatti di cronaca simili causati il più delle volte da immigrati, gente che come dimostra questo caso, non si fa scrupoli ad aggredire due finanzieri davanti a decine di persone nella via centrale della città. A nome di Lega Nord Biella esprimo solidarietà ai militari aggrediti e alle forze dell'ordine che ultimamente sono chiamati a lavorare sempre in condizioni di estrema difficoltà".

Commenti
Ritratto di frank60

frank60

Mar, 28/07/2015 - 19:07

Chi paga i danni dell'auto?....Pantalone?

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mar, 28/07/2015 - 19:19

Le inventiamo tutte per farci del male, anche la protezione sussidiaria (sono andato a cercare, perché non ne conoscevo l'esistenza). Chi usufruisce della protezione sussidiaria si sente ormai a cavallo: per 5 anni, rinnovabili, ha tutti i diritti di un Italiano, compresi quelli assistenziali, anche se non ha mai pagato una lira di contributi. Può (non deve, può) cercarsi un lavoro, anche nel settore pubblico. E chi lo smuove più di qua? Dite che erano bevuti? Stavano festeggiando la loro permanenza nel Paese di Balocchi. Sekhmet.

Alessio2012

Mar, 28/07/2015 - 21:24

E' divertente cmq questa situazione... mi ricorda la notte dei morti viventi... con gli zombi che invadevano le città.

ziobeppe1951

Mar, 28/07/2015 - 21:50

Ogni minuto che passa questi trogloditi feccia immonda ci mostrano il meglio della loro cultura....si avvicina l'ora x...

Ritratto di BenFrank

BenFrank

Mar, 28/07/2015 - 22:27

Ma i finanzieri non sono armati di pistola Beretta cal.9? E allora perchè non l'hanno usata?

altair1956

Mar, 28/07/2015 - 22:28

Gli avranno chiesto di esibire lo scontrino di qualche acquisto.

Ritratto di illuso

illuso

Mar, 28/07/2015 - 22:28

E allora? I due abbronzati hanno tirato calci e pugni e i finanzieri che hanno fatto? Hanno offerto l'altra guancia? Siamo seri, ubriachi o no gli scansafatiche mantenuti sanno che in italieta possono farlo restando impuniti. Quando tra qualche mese saranno 2 milioni in più saranno c...i amari per tutti.

Paolo Berlinghieri

Mer, 29/07/2015 - 00:23

E allora? Lo fanno anche gli ubriachi italiani. Fa notizia perchè erano profughi? Che giornalismo è?

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mer, 29/07/2015 - 02:03

BenFrank, perché non hanno usato la cal 9 ?? Perché se ci provano arriva il pm komunista che li mette in galera per 20 anni.

Ritratto di giorgio.peire

giorgio.peire

Mer, 29/07/2015 - 04:17

Di bene in meglio !

paco51

Mer, 29/07/2015 - 06:57

Secondo me non può essere vero! io non ci credo! Le risorse di giorgio non fanno cose simili! Anche loro amano i tutori dell'ordine italiani! chiediamo subito loro scusa per favole che girano sul web.!

eternoamore

Mer, 29/07/2015 - 07:18

Gente di merda, via dall'italia.

mariod6

Mer, 29/07/2015 - 07:34

Purtroppo prevedo un boom di richieste di porto d'armi, che non verranno accolte. A quel punto chi non ha troppe remore le armi le troverà comunque e dopo saranno cavoli amari.

cameo44

Mer, 29/07/2015 - 08:13

Vogliamo ancora parlare di profughi dopo tanti stupri violenze ed at tacchi alle forze dell'ordine possiamo parlare di delinguenti accolti per fare fare affari agli amici degli amici innanzi a tali episodi non una sola parola ne di Renzi ne di Alfano ne tanto meno dalla Boldrini ancora una prova che siamo in mano di nessuno uno Stato che non è in grado di difendere i propri cittadini in balia della criminalità ed ora invasi da questi immigrati meglio dire clandestini non è ne demo cratico ne liberale ne di diritto se così fosse tutti i responsabili dovrebbero andare a casa da Renzi ad Alfano alla Boldrini

Solist

Mer, 29/07/2015 - 08:36

figuriamoci quando si organizzeranno con bande alla boko haram...ehehehehe altro che cosa nostra! io prevedo un territorio insanguinato da barbari che non hanno nulla da perdere

blackbird

Mer, 29/07/2015 - 08:40

Estretto l'arma di ordinanza per fermare un uomo disarmato!?! Ma questo vuol finire in galera! Possibile che due finanzieri (o tre?) non siano capaci di rendere inoffensiva una persona senza stenderla a terra o minacciarla con armi letali? e gli lascino sfasciare l'auto di ordinanza? Adesso spero gli addebitino le spese (ai finanzierei, intendo).

Gianluca_Pozzoli

Mer, 29/07/2015 - 09:10

renzi alfano renzi alfano renzi alfano renzi alfano renzi alfano renzi alfano renzi alfano

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mer, 29/07/2015 - 09:38

boldrina presidenta guarda che risorse, non passa giorno senza che questa feccia non combini qualcosa. stupri, aggressioni, furti, spaccio.... basta BASTAAAAA CACCIAMOLI VIA TUTTI!!

eureka

Mer, 29/07/2015 - 09:51

Grazie alla nostra 'Giustizia' si sentono liberi di fare il caos che vogliono, tanto restano impuniti perché clandestini.

Ritratto di hardcock

hardcock

Mer, 29/07/2015 - 12:07

Dal momento che I nostril governenti se ne sbattono le palle cacciamoli via noi popolo. squadre composte anche da donne e via con la caccia al mussulmano. Le donne perche' essere ucciso da una donna chiuderebbe per sempre loro le porte del paradise e.....addio vergini. Maurizio

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 29/07/2015 - 12:29

Uno spettro si aggira tra queste colonne di commento: lo spettro di un troll di nome Paolo. Letto un paio di volte, saltato le altre, come si conviene ai troll. Sekhmet.

Ritratto di sekhmet

sekhmet

Mer, 29/07/2015 - 12:49

eureka Mer, 29/07/2015 - 09:51 dice: "Grazie alla nostra 'Giustizia' si sentono liberi di fare il caos che vogliono, tanto restano impuniti perché clandestini". No, peggio, questi sono "sussidiariamente protetti". Cerchi 'protezione sussidiaria' ed avrà un brivido, che in questa stagione va anche bene. Sekhmet.

Ritratto di rapax

rapax

Sab, 26/12/2015 - 21:46

Va be la protezione sussidiaria e lo stato di profugo se non siamo in un paese di cxxxni gli vengono revocate e lo si rispedisce a calci nelle palle da dove e ' arrivato..e ci stiamo a pensare?