Bimba di un anno ingerisce hashish ai giardinetti: ricoverata in prognosi riservata

Una bambina di un anno è ricoverata a Legnano (Milano) dopo aver ingerito dell'hashish al parchetto mentre passeggiava insieme ai genitori

Una bimba di un anno è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale di Legnano dopo aver ingerito dell'hashish.

La bimba avrebbe ingerito lo stupefacente mentre si trovava ai giardinetti a San Vittore Olona (Milano) insieme ai genitori. La polizia sta adesso indagando su dove la piccola abbia trovato l'hashish.

Le condizioni della bambina sono stabili e monitorate dopo essere stata soccorso dal personale del 118. Gli agenti del commissariato di Legnano stanno passando al setaccio il parchetto di San Vittore Olona alla ricerca di tracce dello stupefacente ma c'è il massimo riserbo sulle indagini. Non è detto inoltre che l'hashish che ha provocato l'intossicazione da cannabis sia stato del tutto ingerito.