Bimba di tre anni getta il fratellino di 5 mesi dalle scale: gravissimo

La tragedia si è verificata nel comune di Cervara

Una bimba di tre anni ha lanciato il fratellino di cinque mesi dalle scale. Il piccolo ora è in fin di vita. La tragedia si è verificata nella tarda serata di sabato nel comune di Cervaro (Frosinone), dove i due bambini vivono con i genitori. Pochi minuti prima di mezzanotte, la mamma ha dato il latte al suo bambino e, subito dopo, lo ha messo nel girello per farlo giocare un po'. La sorellina in quel momento stava dormendo nel suo letto. A un certo punto la donna è entrata in bagno per sistemare il fasciatoio.

La bambina si è svegliata e subito si è avvicinata al fratello, iniziando un gioco pericoloso: ha trascinato il girello fino alle scale e, a un certo punto, lo ha lanciato nel vuoto. Il tonfo ha subito richiamato l'attenzione della mamma, che ha chiamato aiuto ai vicini e si è disperata. In pochi minuti è arrivata un'ambulanza e, poco dopo, un elicottero ha provveduto a trasportare d'urgenza il piccolo al Policlinico Gemelli di Roma. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Cassino, che hanno ricostruito l’esatta dinamica dell’incidente.