Il black bloc disabile difende i compagni: ​"Hanno colpito i simboli"

Pasquale Valitutti, 67 anni, si muoveva sulla sedia a rotella ed era in prima fila insieme con i black bloc

La sua foto ha fatto il giro del web. Lui, Pasquale Valitutti, 67 anni, si muoveva sulla sedia a rotella. Era in prima fila insieme con i black bloc durante la devastazione di ieri a Milano. Intervistato da Repubblica, ha spiegato: "Quando è arrivata la polizia, gli agenti in divisa mi hanno colpito alla testa. Ma solo con le mani, non con i manganelli. Così, giusto per stordire. Poi sono arrivati gli altri in borghese, e mi hanno minacciato: "Guarda che ti conosciamo, sappiamo dove abiti. Veniamo a casa tua e ti facciamo saltare le cervella". Non si minaccia così una persona".

Sulla distruzione della città, Valitutti minimizza: "Hanno colpito dei simboli: banche, macchine da ricchi. Nessuna macchina povera. Anche se, a volte, in queste situazioni può succedere, può capitare per sbaglio. Deve capire che questi ragazzi vengono qui e rischiano la loro incolumità per i loro ideali. Lo fanno perché sono disperati, è l'angoscia che li muove. Se li prendono possono farsi anche 10 anni di galera. Cosa ci guadagnano? Io sono vecchio, anche se mi beccano non rischio molto. Loro sì, ma vengono comunque. E colpiscono i simboli del mondo che non vogliono".

Commenti
Ritratto di Memphis35

Memphis35

Sab, 02/05/2015 - 16:19

Il classico vecchio malvissuto (oltre che disabile) di manzoniana memoria.

poli

Sab, 02/05/2015 - 16:36

siamo alle comiche,nemmeno questo si riusciva ad arrestare?

Ritratto di venividi

venividi

Sab, 02/05/2015 - 16:43

L'utile idiota

lamwolf

Sab, 02/05/2015 - 16:48

Ci sarà senz'altro più di un giudice che crederà alle menzogne come quel giudice che ha creduto ale caz...di quei devastatori che erano stati fermati dalla polizia. Che schifo di paese in mano a vigliacchi devastatori.

Ritratto di marco peroni

marco peroni

Sab, 02/05/2015 - 16:51

SI DEVE SOLO VERGOGNIARE , PERCHE' E' UN DISABILE GLI E' PERMESSO DI FARGLI FARE TUTTO ? TOGLIETELI LA PENSIONE AFFINCHE NON HA PAGATO TUTTI I DANNI E STATTENE A CASA TUA VERGOGNOSO BARBARO.

giovaneitalia

Sab, 02/05/2015 - 16:53

No comment.

Giorgio Mandozzi

Sab, 02/05/2015 - 16:54

Ma chi è costui? Come mai non sta' in galera? Perché sono accettabili le sue dichiarazioni? L'Italia è veramente il paradiso dei delinquenti! E abbiamo anche, ultimamente, prodotto leggi che depenalizzano una serie di reati se il giudice valuta che non ci sia stata la necessaria cattiveria nel compierli. Ma davvero un paese da pazzi!

Ritratto di Roberto53

Roberto53

Sab, 02/05/2015 - 17:05

La Punto diesel con cambio automatico è una macchina da ricchi? Così tanto per sapere.

Aleramo

Sab, 02/05/2015 - 17:15

Come minimo, è apologia di reato

Ritratto di gianniverde

gianniverde

Sab, 02/05/2015 - 18:42

Se bisogna colpire i simboli perchè uno si compra la macchina e se la paga ,non ci siamo,il vegliardo se se ne stava a casa lo avrei rispettato di più.Magari il giorno dopo entrava in quella banca sfasciata per ritirare la pensione,come nulla fosse successo.

Ritratto di ohm

ohm

Sab, 02/05/2015 - 21:37

Non fare il furbo solo perchè sei sulla sedia a rotelle! Ne approfitti della situazione di idsabile per poter dire 'la polizia mi ha attacaro' frase classica dei cretini dei centri sociali.

thelonesomewolf97

Sab, 02/05/2015 - 22:05

Già la vita è stata dura con lui e si permette ancora di fare il pirla?!! ma va a durmì...

Ritratto di komkill

komkill

Sab, 02/05/2015 - 22:32

Un appello ai giudici komunisti per trovare chi ha minacciato il pacifico contestatore diversamente abile!

giseppe48

Sab, 02/05/2015 - 22:32

disabile alle gambe ,ma nella testa solo segatura

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Dom, 03/05/2015 - 00:38

Abbiamo una nuova specializzazione di manifestanti contro la polizia e le città. GLI OTTUSI A ROTELLE.

Nadia Vouch

Dom, 03/05/2015 - 02:24

C'è qualcosa di perverso in chi manda altri in prima fila? Forse si. Chiediamoci come mai, in prima fila, ci siano dei minorenni, perseguibili fino ad un certo punto. E i disabili? Certamente ripugna chiunque di civile colpire chi è in tale condizione! Allora: chi sono i mandanti?

BiBi39

Dom, 03/05/2015 - 02:39

Poveraccio. Ma non per le gambe.....

t.francesco

Dom, 03/05/2015 - 06:30

QUESTO SIGNORE IN CARROZZINA E' SICURAMENTE INVALITO E PERCEPISCE L'ASSEGNO DI ACCOMPAGNO. IO NON VEDO ACCOMPAGNATORI SI PUO' RIVEDERE????

NON RASSEGNATO

Dom, 03/05/2015 - 06:56

Il pirla non gira su un mezzo pagato dal servizio sanitario?

maurizio50

Dom, 03/05/2015 - 07:43

E' proprio grazie alla stupidità congenita degli individui come quello di cui si parla che i farabutti di estrema sinistra imperversano impuniti! Costui se ne dovrebbe stare ai giardini a guardare le anatre ed invece incita alla violenza continua i semideficienti che incendiano le nostre città.

Rudik

Dom, 03/05/2015 - 07:46

un pirla di 67 anni!

Berna

Dom, 03/05/2015 - 08:30

A questo poveraccio sgangherato, inutile e dannoso per la società che, tra l'altro, è rientrato a Roma con il Frecciarossa (alla faccia del NoTav nel che, naturalmente, l'alta velocità va contestata solo quando la usano gli altri) andrebbe bruciata la carrozzina.

VittorioMar

Dom, 03/05/2015 - 09:17

Questo signore non è lì per caso ma per impedire le azioni della polizia!Altrimenti li denuncia per tortura!!

carpa1

Dom, 03/05/2015 - 10:45

Dal momento che lo si conosce ed è stato ripreso ad imbrattare con vernice un mezzo delle forze dell'ordine, fargli pagare la riverniciatura del mezzo no eh? Manco questo siete capaci di fare voi delle istituzioni più sgangherate del pianeta!

Ritratto di semovente

semovente

Dom, 03/05/2015 - 16:44

valipochi, peccato che non abbiano colpito te che sei un chiaro simbolo.