'Ndrangheta, blitz in Lombardia: decine di arresti

A Seveso le forze dell'ordine hanno scoperto una vera e propria banca clandestina, in cui venivano riciclati gli introiti povenienti da usura ed estorsioni

Blitz in Lombardia contro la 'ndrangheta. Le forze dell'ordine hanno sequestrato beni appartententi alle cosche per decine di milioni di euro in tutta la regione e hanno arrestato 34 persone. Per la procura, le accuse sarebbero, a vario titolo, di associazione mafiosa, riciclaggio, usura, estorsione, corruzione, esercizio abusivo del credito e intestazione fittizia di beni e società. L'organizzazione, oltretutto, avrebbe fatto uso di violenza e intimidazioni mentre più di una volta sarebbe intervenuta per "sedare" dei dissidi interni alla stessa, o per mediare i rapporti con altre associazioni mafiose.  A Seveso - nella zona di Monza - le forze dell'ordine hanno scoperto una vera e propria banca clandestina, in cui venivano riciclati gli introiti povenienti da usura ed estorsioni, grazie ad un'ampia rete di società fittizie ma anche alla collaborazione di imprenditori e di impiegati postali e bancari. Gli utili così accumulati, oltre ad essere immediatamente spostati nella banche della Svizzera e di San Marino, venivano utilizzati nell'acquisto di società edilizie nel milanese, negli appalti e nei lavori pubblici, nei trasporti, nella nautica, nelle energie rinnovabili e nella ristorazione, svelando un racket di riciclaggio e investimento di svariati milioni di euro. Secondo il gip poi, una parte dei proventi dell'associazione venivano impiegati come sostegno alle famiglie degli 'ndranghetisti detenuti.

Commenti

Mechwarrior

Mar, 04/03/2014 - 10:56

ah ah ah la malavita funziona meglio dello stato. O forse sono la stessa cosa :-D

blues188

Mar, 04/03/2014 - 11:48

Vedi che la Lombardia è stata invasa dalla mafia? Solo che se si leggono i nomi dei mafiosi salta fuori che sono sempre quelli: Antonio, Carmelo, Mimmo, Francesco, e via terroneggiando. Queste cose il caro Saviano Si è dimenticato di dirle. Al nord non nascono mafiosi, per definizione.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 04/03/2014 - 11:53

Dai un piccolo sforzo e pubblicate anche i nomi dei PM!

cicciosenzaluce

Mar, 04/03/2014 - 11:57

chissà com'è che negli ultimi 20 anni,la ndrangheta è diventata cosi potente in Lombardia ! Strano,vero,ma credo che poi tanto strano non è,anzi è più che normale.

Cinghiale

Mar, 04/03/2014 - 11:57

Ne arrestano sempre una valanga, ma non finiscono mai? X blues188 si è dimenticato i Salvatore, Pasquale, Giordano, Bruno e non si sa mai se è il cognome od il nome.

luigi civelli

Mar, 04/03/2014 - 12:06

per informazione,la brillante operazione è stata coordinata dalla brava Ilda Boccassini.

arkanobis

Mar, 04/03/2014 - 12:20

Bisognerebbe aggiungere che il PM è Ilda Boccassini da voi tanto bistrattata. Solo quando è contro Berlusconi fate il suo nome, ma quando il suo mestiere la porta a combattere le mafie, manco la nominate!

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 04/03/2014 - 12:39

Meno male che la Boccassini c'èèèèèèèèè!!

r_g

Mar, 04/03/2014 - 13:15

QUESTA E' L'EVASIONE FISCALE E NON QUELLA CHE SI INTENDE "COMBATTERE" DA UN REDDITOMETRO E PER DI PIU' ANTICOSTITUZIONALE PER L'ART.77 DELLA COSTITUZIONE.

demoral

Mar, 04/03/2014 - 13:22

Ma perchè perdono tempo ad arrestarli? Tra qualche giorno li tireranno tutti fuori.......ah, ho capito,lo fanno x dare lavoro alle forze dell'ordine.

mar75

Mar, 04/03/2014 - 13:22

@blues188: si è dimenticato di Gennaro, Gennarino. Al nord nascono solo "trote"? Vi manca solo l'aureola.... "Al nord non nascono mafiosi, per definizione." Questa me la segno, fa ridere come poche.

mar75

Mar, 04/03/2014 - 13:30

Allora il PM Boccassini non è pagata per indagare solo sul vostro idolo come ripetete sempre????

migrante

Mar, 04/03/2014 - 13:39

cari cantori delle gesta di ilda, non si tratta certo della prima "infornata", ce ne sono state altre...peccato pero` che poi molti degli "arrestati" escano dalla porta posteriore !!!

gigi0000

Mar, 04/03/2014 - 13:51

A mali estremi, estremi rimedi: se rimandassimo a casa loro tutti i nati sotto il Po e gli stranieri, elimineremmo quasiil 99% dei delinquenti. Ho condotto in proposito indagini statistiche, seppure non scientifiche ed il risultato è sempre lo stesso: 1-2% di rei nordici, il resto diviso in parti sostanzialmente uguali tra nati sotto il 45° parallelo e stranieri. Tenendo conto della percentuale di stranieri sulla popolazione totale, la loro incidenza nei reati è però molto più alta, venendo a misurare circa il 90% dei reati pro-capite. Questo non toglie che vi siano terroni e stranieri più che degni, ma non essendo possibile il discrimine a priori, seppure a malincuore dovremmo rimpatriarli tutti. E' una questione di sopravvivenza, non di razzismo.

billyserrano

Mar, 04/03/2014 - 14:00

Io mi chiedo, come mai la criminalità ortganizzata, si è potuta infiltrare così massicciamente in lombardia, tanto da poter aprire addirittura una banca, e nessuno se ne era mai accorto? polizia e magistrati, che ora cercano l'aureola per aver arrestato dei mafiosi. Dov'erano prima, quando perfino la gente del popolo capiva che qualcosa di strano stava succedendo,magari attorno alla apertura di ristoranti e pizzerie, e altre attività. Solo la magistratura non se ne era accorta. Viveva in un altro mondo? si era trasferita all'estero per dei corsi o per vacanza? Ha ecco un uccellino mi ha suggerito una possibilità: erano impegnati a combattere il grande "nemico" politico Berlusconi. Ora se ne sono accorti anche loro. Troppo tardi . purtroppo.

Ritratto di El Presidente

El Presidente

Mar, 04/03/2014 - 14:38

@migrante Nella giustizia ognuno ha un compito, quello della Boccassini è di andare a prendere i delinquenti ed è compito che svolge egregiamente bene. Che altri suoi colleghi non facciano altrettanto bene il loro lavoro e non siano capaci di tenerli in galera non è problema che tocchi la "Rossa" no?

blues188

Mar, 04/03/2014 - 15:19

mar75, ridi, ma attento alla dentiera. La mafia ti chiederà il pizzo anche per quella.

blues188

Mar, 04/03/2014 - 15:29

Cinghiale, bravo. Se poi contiamo le varianti, non finiamo mai più: Ciccillo, Mimmuzzo, 'Tore, Totonno, O' Curtu, 'O Pazzo, e via dicendo. Saviano ha la memoria corta, e non sa scavare (si fa fatica..) ma visto che vive a sbafo di noi del Nord, una tiratina d'orecchie gliela diamo, no? A El Presidente, ma perché ti meravigli? In questi casi, la tua rossa fa unicamente ciò per cui è pagata. Non vince nessuna medaglia al merito. Mentre con B. le cose sono puro accanimento politico e allora si esce dal seminato, per soddisfare i culetti rossi avidi di sapere cosa succede sotto le lenzuola del B.

migrante

Mar, 04/03/2014 - 16:56

egregio el presidente, che va insinuando ? Mi vuol dire che i giudici di Milano, quelli che condannano il pericoloso "Al Berluscone" sono collusi con la Mafia ?...si rende conto ?...p.s. scherzi a parte, non sia cosi`convinto che il pm non abbia alcun ruolo in quanto avviene con le uscite dalla porte secondarie dopo certi arresti !!!