Bologna, gli alunni in gita alla moschea: ​"Così vedete come prega un islamico"

Ottanta ragazzini delle elementari in visita alla moschea di Ravenna. La gita a spese della comunità islamica. Il sindaco Pd: "Lo fanno per avere visibilità"

Martedì prossimi i bambini delle scuole elementari di Molinella, paesino in provincia di Bologna, andranno in gita a Ravenna. Non ci andranno per visitare il Duomo o il mausoleo di Galla Placidia o la basilica di San Vitale. Non faranno nemmeno una visita alla tomba di Dante o al mausoleo di Teodorico, né andranno a vedere la basilica di Sant'Apollinare o il Museo arcivescovile. Ci andranno per andare a vedere come pregano i musulmani. Per un giorno saranno, infatti, ospiti dell'imam della moschea più grande d'Italia. Una scelta che sta scatenando non poche polemiche.

Come racconta la Stampa, gli ottanta bambini andranno in gita alla moschea di Ravenna a spese della comunità islamica. "Ci siamo offerti di pagarla noi perché ci sembra una bella iniziativa, che aiuta ad abbattere il pregiudizio", spiega Rachil Ouala dell'associazione islamica "La Speranza". Un'offerta che ha, però, trovato contrario anche il sindaco di Molinella, Dario Mantovani (Pd), che accusa l'associazione di strumentalizzare il gesto: "Quando una associazione religiosa finanzia una cosa del genere, servirebbe una riflessione più accurata - continua l'esponente democrat - mi risulta che abbiano cercato i giornali locali per farlo sapere, e questo mi pare dissonante con lo spirito del progetto". Ma Ouala ribatte duramente: "Ci era stato chiesto di visitare la nostra sede di Molinella, che però è solo un capannone, allora abbiamo proposto una gita per far vedere ai bambini la moschea di Ravenna, un gesto di amore e di pace".

Come spiega la Stampa, gli ottanta bimbi delle elementari passeranno l'intera giornata con l'imam. "L'obiettivo - spiegano - è far vedere ai ragazzini di persona come si prega e cosa avviene all'interno di un tempio musulmano, con l'imam a far da guida". La struttura non è nuova a questo genere di iniziative. Qualche settimana fa aveva scatenato un'altra accesa polemica dopo aver organizzato corsi di lingua araba per i bambini allo scopo di "garantire una migliore integrazione linguistica e culturale agli alunni".

Commenti
Ritratto di zanzaratigre

zanzaratigre

Dom, 10/04/2016 - 14:04

Chiedete a Magdi Cristiano Allam cosa ne pensa!

Totonno58

Dom, 10/04/2016 - 14:17

Proselitismo?!?...ed io sono...Maradona!

Cheyenne

Dom, 10/04/2016 - 14:20

BOLOGNA E' UNA CITTA' RIDOTTA DALLO SGOVERNO PD A UNA CASBAH

Fradi

Dom, 10/04/2016 - 14:38

Provate nei paesi arabi a portare una scolaresca in visita a una Chiesa, e dite che è per la pace. Vi sgozzano sul posto.

joecivitanova

Dom, 10/04/2016 - 14:39

Dunque: l'associazione islamica 'La Speranza' ha organizzato tutto ciò perché 'Spera' che i bambini sin da adesso comincino a convertirsi all'islam, piuttosto che essere costretti a farlo da adulti. Suvvia, è così semplice..no..!? G.

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 10/04/2016 - 15:07

Caro Sergio Rame, la Moschea più grande d'Italia e forse anche d'Europa è quella che c'è a Roma, non questa di Ravenna, un giornalista prima di scrivere dovrebbe informarsi meglio. Che differenza c'è ppi tra proselitismo e..."informazione"? Stiamo attenti all'ignoranza perché è su quella che poi crescono gli estremismi.

Ritratto di chiri

chiri

Dom, 10/04/2016 - 15:10

Niente proselitismo nelle scuole

marcogd

Dom, 10/04/2016 - 15:16

"iniziativa che aiuta ad abbattere il pregiudizio". Ottimo. Loro abbattono Crisitiani, noi abbattiamo il "pregiudizio"... con la benedizione del Cominform italiano, che dal Friuli a scendere coordina queste brillanti iniziative su tutto il territorio nazionale, regione per Regione. Nel silenzio dei media, eccetto Il Giornale. E pensare che c'è stato un tempo (recente) in cui che le piazze si riempivano a fermare tutto un Paese ad ogni manata sul sedere di un Capo del Governo ad una ragazzina consenziente... e a breve saranno introdotte nella nostra legislazione le spose-bambine...

frateindovino

Dom, 10/04/2016 - 15:52

beh che dire....italiani brava gente? eheheheheh la prossima gita in sala operatoria (per vedere come operano) e in una casa chiusa.....sempre e solo rigorosamnete per vedere come operano.....comunque bando ai piagnistei, a chi non piace ...non ci vada...eheheheheheh

Mannik

Dom, 10/04/2016 - 16:15

Rame non si smentisce mai. La storia dei corsi di arabo è fondamentalmente diversa, ma ovviamente la verità non interessa. Si trattava di corsi extrascolastici rivolti ai bambini con background ARABO, aperti anche ad altri ove ci fosse interesse. Infatti di settanta iscritta una ventina erano italiani.

Ritratto di Gius1

Gius1

Dom, 10/04/2016 - 16:19

vorrei vedere se un mussulmano manderebbe suo figlio in una chiesa cristiana , anche solo per vedere.

Mannik

Dom, 10/04/2016 - 16:22

Rame si è "scordato" di sottolineare che hanno anche visitato una sinagoga e il Vaticano. Ma probabilmente non capisce il diverso contesto che questa informazione offre.

giuliana

Dom, 10/04/2016 - 16:24

Quanto segue è copia-incolla da un sito dei musulmani di Ravenna ora chiuso pproprio per quanto veniva insegnato sia ai bambini che agli adulti. Sapete che cosa si insegna ai bambini? Basta leggere i "diritti del fanciullo dell'islam" Ai più piccoli viene insegnato a considerare LEGITTIMA la PENA di MORTE "Il corpo umano è sacro ed inviolabile e solamente nei casi previsti dalla Legge divina l'uomo perde il diritto di vivere (Corano Sura 5 ayah 32), perdita che rende legittima l'esecuzione capitale, con cui viene inflitta la morte corporale." In più si legittima la DISOBBEDIENZA alle NOSTRE LEGGI: "ogni persona ha diritto: 1) di essere trattata solo ed esclusivamente in conformità alle norme della Sciarì'ah ........ 4) di disobbedire a qualsiasi ordine contrario alla Sciari'ah da chiunque esso sia dato.

momomomo

Dom, 10/04/2016 - 16:57

..."... corsi di lingua araba per i bambini allo scopo di "garantire una migliore integrazione linguistica e culturale agli alunni ..."... Ma sono gli bambini italiani a doversi integrare, o i bambini islamici quelli a doverlo fare?

19gig50

Dom, 10/04/2016 - 17:02

Ora bisognerebbe che qualche vescovo, se non addirittura il Papa, organizzasse la stessa cosa per 80 bambini musulmani e vedrete in quanti (non) aderiranno alla cosa.... Questo dovrebbe accadere in Italia e non in un paese islamico altrimenti, come dice bene Fradi, la ti sgozzano sul posto senza pensarci.

leo_polemico

Dom, 10/04/2016 - 17:10

Il "contenuto della testa" di chi autorizza queste iniziative sconsiderate è stato verificato? Ne ho fortissimi dubbi.... Non mi risulta che nei paesi arabi musulmani ci sia questa "libertà" che i seguaci del corano pretendono di avere nel pese in cui sono ospiti e dove pretendono solo diritti e nessun dovere.

jackmarmitta

Dom, 10/04/2016 - 17:10

sarà la fine dell'italia. tutto con la contentezza della sinistra e della nostra amata sboldrini

Una-mattina-mi-...

Dom, 10/04/2016 - 17:10

BENE, ADESSO GITA DEI FANCIULLI MUSULMANI A SAN PIETRO!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Dom, 10/04/2016 - 17:23

egr. @il navigante, come mi sento tranquillizzato dal fatto che quella di Ravenna NON è la moschea più grande d'Italia e che i bravi studenti vanno là solo per 'informarsi' su quale religione conviene adottare per il futuro e non per convertirsi brutalmente!

bobo55

Dom, 10/04/2016 - 17:53

@il navigante,@Mannik, IO INVECE partirei nell'avere un certo RISPETTO PER I GIORNALSTI....non credo che il sig. SERGIO RAME abbia mangiato pane e latte con voi....son d'accordo che siamo nell'era tecnologica...che si possono lasciare commenti a GO GO...ma un certo RISPETTO credo che il giornalista se LO MERITI....o siete diventati tutti dei GENI...O... TUTTOLOGHI...Lasciate il vostro indirizzo così i prossimi articoli li faranno scrivere da voi...

FRANZJOSEFVONOS...

Dom, 10/04/2016 - 18:06

SINDACO PERCHE' NON PENSI ALLA MxxxA CHE VI BUTTATE DALLA PERIFERIA FINO A ROMA. E POI PARLI DI CULI IN ARIA. TI FACCIO UNA DOMANDA: TU DARESTI FARE LA VITA DELLE MUSSULMANE A TUA MADRE TUA MOGLIE FIGLIA? RISPONDI. MA CHE PENSI CHE CON I CULI IN ARIA AVRESTE VOI UNA BELLA VITA? SCEMO SE QUESTI STACCANO LA TESTA AI CREDENTE NON DELLA LORO FALSA RELIGIONE FIGURATEVI VOI. MA SIETE CxxxxxxI O SCEMI? PENSO TUTTI E DUE. NON SIETE NEANCHE PAZZI PERCHE' QUELLI HANNO PIU' INTELLIGENZA DI VOI. PRIMA VOLEVATE L'ITALIA DISTRUTTA DALL'URSS, NON CI SIETE RIUSCITI E ORA CI STATE RIUSCENDO. VAI A ZAPPARE CHE E' MEGLIO

MgK457

Dom, 10/04/2016 - 18:24

Ai musulmani è VIETATO visitare una chiesa, provano a fare proselitismo, ma chi se li ixxxxa?????????????

MgK457

Dom, 10/04/2016 - 18:27

VIETIAMO L'ISLAM, CHIUDIAMO TUTTE LE MOSCHEE, NO AL FALSO PROFETA.

giuliana

Dom, 10/04/2016 - 18:40

Esempio di PREGHIERA MUSULMANA [Al-Aqsa TV (Hamas), Dec. 3,2010] : (Traduzione) Allah, Oh nostro signore, vinci i tuoi nemici, i nemici della religione (islam), ovunque. Allah colpisci gli EBREI ed i loro simpatizzanti, I CRISTIANI ed i loro alleati, I COMUNISTI ed i loro aderenti. Allah CONTALI ed UCCIDILI fino all'ultimo, E NON LASCIARNE NEANCHE UNO.

doctorm2

Dom, 10/04/2016 - 18:48

Quante chiacchiere inutili! Basta semplicemente che i genitori dei bambini NON DIANO IL CONSENSO per tale gita, visto che,

doctorm2

Dom, 10/04/2016 - 18:50

Quante chiacchiere inutili! Basta che i genitori dei bambini di quella scuola, se lo vogliono, non DIANO IL CONSENSO alla gita, vista che, per legge, NESSUNA SCUOLA può portare in giro i bambini senza il consenso scritto dei genitori.... Tutto il resto è proprio aria fritta...

Ritratto di il navigante

il navigante

Dom, 10/04/2016 - 20:10

@per bobo55: Dopo aver letto quanto scritto da Sergio Rame che la Moschea di Ravenna è la più grande d'Italia, non essendo io un esperto in materia, ho semplicemente consultato wikipedia (cosa che poteva fare anche il giornalista) e ho letto che la Moschea più grande, non solo d'Italia, ma dell'Occidente è la Moschea di Roma. può verificare anche lei stesso. Non amo essere "convertito" passivamente alle idee degli altri ma preferisco "informarmi" personalmente e poi discernere.

Anonimo (non verificato)

lorelei95

Dom, 10/04/2016 - 21:00

Ma quanto sono idioti i genitori che acconsentono a questa gita ?

greg

Dom, 10/04/2016 - 21:37

E' evidente che il PD (Partito Decerebrati) di Ravenna tira ai voti dei mussulmani, perché certamente Renzi si attiverà per dare diritto di voto a qualsiasi delinquente, e i mussulmani con quello che pensano di volere fare a noi cristiani, sono delinquenti, non solo potenziali ma effettivi.

Beaufou

Dom, 10/04/2016 - 22:20

E se imparassero a pregare in italiano? Non occorre neanche andare in chiesa, per pregare, sempre che sappiano cosa vuol dire. Bisogna imparare dai musulmani a pregare? Ahahah. Come battuta può anche andare...

emigrato1978

Lun, 11/04/2016 - 04:58

I sarei anche d'accordo.... Però. Prima portiamo ottanta bambini islamici in una chiesa a vedere come pregano i Cristiani, poi chiediamo all'imam di fare lo stesso nel suo paese (portare ottanta bambini musulmani a vedere come come si prega in una chiesa cristiana - ammesso che ce ne sia una da quelle parti). Ditemi: è questa una proposta intollerante e fascista?

123214

Lun, 11/04/2016 - 09:08

ma i genitori lo sanno? gli insegnant9i si rendono conto di quello che fanno? magari sono gli stessi ( genitori e insegnanti) che non vogliono la chiesa ed ilo p0rete e l'ora di religione. però vanno a braccia aperte nell'islam. ignoranza troppa ignoranza sull'islam!

123214

Lun, 11/04/2016 - 09:13

comunque, cercando in rete notizie su questa scuola, si scopre che è più di un anno che hanno il pallino sull'islam e l'integrazione dei alunni verso l'islam. c'è da pensare

Ritratto di Ulrico

Ulrico

Lun, 11/04/2016 - 09:19

Sognavo un paese senza preti e chiese, invece siamo caduti dalla padella nella brace. Ci siamo ridotti a un popolo rinc...ti e rammolliti e, in fondo, credo proprio che meritiamo ciò che ci aspetta.

01Claude45

Lun, 11/04/2016 - 09:54

Qualche settimana fa aveva scatenato un'altra accesa polemica dopo aver organizzato corsi di lingua araba per i bambini allo scopo di "garantire una migliore integrazione linguistica e culturale agli alunni. SI, L'INTEGRAZIONE DEGLI ITALIANI ALL'ISLAM. Maledetti i politici che, con le CEMENTI LEGGI di FALSA INTEGRAZIONE, permettono che si cerchi di influenzare le menti degli adolescenti. Facciano fare queste visite con i "maggiorenni" e vedremo quanti parteciperanno. Lo stato Italiano DEVE PROIBIRE SIMILI ATTENTATI ALLA NOSTRA CIVILTÀ, o ne è COMPLICE. E la magistratura dov'è? Non c'è nulla da obiettare, nessun reato imputabile quale CIRCONVENZIONE D'INCAPACE?

bruno.amoroso

Lun, 11/04/2016 - 10:15

il modo migliore per costruirsi gli anticorpi culturali è quello di essere curiosi e conoscere il mondo. Voi bananas, così gretti chiusi ed ignoranti, siete la dimostrazione di ciò. Non conoscete nulla e per questo ne avete paura, oltre a scrivere fiumi di st...ate senza senso!!

bettym

Lun, 11/04/2016 - 10:18

A parte che nelle moschee dovrebbero parlare italiano, visto che sono su territorio italiano e poi mi sembra più corretto che siano gli islamici di lingua araba a dover obbligatoriamente imparare l'italiano, al fine di integrarsi e non il contrario! In Italia si parla italiano, qualunque sia la nazionalità di origine..dovrebbe essere una cosa ovvia per chiunque. Per quanto riguarda la visita alla Moschea, può anche essere utile, basta che non si accenni a nessun proselitismo!

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Lun, 11/04/2016 - 20:09

@bruno.amoroso: è finito il tempo in cui vale la pena di conoscere il mondo!