Bologna, quattro marocchini espulsi per estremismo violento

Sono accusati di detenzione e diffusione di video e volantini che inneggiano alla jihad e addestrano i combattenti

Quattro marocchini sono stati espulsi dalla Digos Bologna perché coinvolti in un'inchiesta sul terrorismo islamico.

Nel corso di perquisizioni era stato trovato in loro possesso materiale come volantini e video inneggianti alla jihad e manuali per l'addestramento dei combattenti. Nell'inchiesta, che coinvolge una decina di persone, la procura aveva chiesto tempo fa una misura cautelare (rigettata dal gip) per il possesso e la circolazione di questo materiale, poi respinta dal giudice per le indagini preliminari.

"Ho firmato questo decreto per motivi di sicurezza dello Stato", ha detto Angelino Alfano, "Si tratta infatti di quattro soggetti che, a vario titolo, hanno aderito e si impegnavano per la diffusione dell'estremismo violento". Così il ministro dell'Interno, Angelino Alfano, commenta il decreto da lui firmato per l'espulsione di quattro marocchini monitorati da tempo dall'Ufficio Antiterrorismo della Polizia di Stato e residenti in provincia di Bologna.

Commenti

Marzio00

Lun, 23/11/2015 - 16:39

Scusate ma perché il GIP avrebbe rigettato la richiesta della misura cautelare? Questi avevano materiale di propaganda per la jihad e l'addestramento perché lasciarli liberi? Il CSM dovrebbe fare chiarezza sull'operato di questa persona irresponsabile.

Ritratto di illuso

illuso

Lun, 23/11/2015 - 16:48

Espusi come? Con il foglio di via con il quale si puliscono in mancanza di carta igienica?

cgf

Lun, 23/11/2015 - 16:53

ESPULSI DOVE? CASALECCHIO DI RENO? SAN LAZZARO DI SAVENA? Half Ano sai cosa se ne fanno del pezzo di carta con la tua firma? non lo posso dire.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 23/11/2015 - 17:10

Ma come si permette,la DIGOS di Bologna, di far espellere quattro risorse, senza neanche chiedere il permesso al sindaco ed alla giunta compagna,nonchè la presidenta???

Ritratto di Giorgio_Pulici

Giorgio_Pulici

Lun, 23/11/2015 - 17:11

Abbiamo bisogno di LEGGI SPECIALI che levi il potere ai GIP e lo dia alle forze di polizia. Bisogna avere le mani più libere se non vogliamo fare la fine del topo in trappola.

Ritratto di 100-%-ITALIANA

100-%-ITALIANA

Lun, 23/11/2015 - 17:16

Li si butta fuori dalla porta ma si fa in modo che possano rientrare dalla finestra

Mapagolio

Lun, 23/11/2015 - 17:53

Magistrati da galera,e' ora che cambino le leggi anche per loro.

Ritratto di marco piccardi

marco piccardi

Lun, 23/11/2015 - 17:58

sono terroristi e noi li mandiamo via col rischio di ritrovarceli in casa a preparare degli attentati. dovrebbero essere rinchiusi in carceri speciali.

routier

Lun, 23/11/2015 - 17:59

Tra ricorsi vari e sentenze definitive, prima di ottenere un rimpatrio coatto passeranno diversi anni. (con grandi risate dei rei)

pastiglia

Lun, 23/11/2015 - 18:08

Da espellere anche il GIP.

Ritratto di mbferno

mbferno

Lun, 23/11/2015 - 18:12

Che siano i primi di una scia.....LUNGHISSIMAAAAAA.

Ritratto di Mario Galaverna

Mario Galaverna

Lun, 23/11/2015 - 18:28

Subito la legge marziale e messi al muro, altro che espellerli. Quelli saranno i prossimi attentatori.

venco

Lun, 23/11/2015 - 18:31

Come vengono espulsi?, gli danno ancora in mano quel foglio inutile chiamato: decreto di espulsione?

Solist

Lun, 23/11/2015 - 18:36

non basta!!!!!!!!!!! eliminateli prima che ammazzino altri innocenti

Ritratto di do-ut-des

do-ut-des

Lun, 23/11/2015 - 18:36

ma questi sono matti da legare, Digos GIP Alfano. Si fa tanto per prenderli e liberano? Espellerli è uguale liberarli. Tanto co i controlli che abbiamo, rientrano subito e vanno dove vogliono. Ma la cognizione dove ce l'hanno.

elena34

Lun, 23/11/2015 - 18:49

Espulsi per rientrare tra poco come rifugiati . Bellissima la giustificazione del ministro : espulsione per motivi di sicurezza dello stato ! Che genio! Oramai non c' e' piu' pericolo. Grazie

Raoul Pontalti

Lun, 23/11/2015 - 18:58

Marzio00 il GIP ha bisogno di prove e non di sospetti o chiacchiere per mettere dentro una persona....E il Viminale è intervenuto a risolvere il caso, prodotto da incapaci di raccogliere prove, con un provvedimento ministeriale di espulsione per ragioni di sicurezza dello Stato, foglia di fico per nascondere la vergogna di uno Stato che lascia pelandroneggiare i propri dipendenti in divisa che, sotto pressione dopo i fatti di Parigi (sia di gennaio che di novembre) e per l'enorme ondata migratoria di quest'anno, mostrano di meritare lo stipendio pagato dal contribuente schiaffando in galera taluno con la faccia da straniero un po' così (avrà guardato in cagnesco lo sbirro in qualche occasione). Ribadisco il concetto: per finire dentro bisogna che gli sbirri forniscano almeno uno straccio di prova e per fornire la prova, anche di fantasia, bisogna un pochino lavorare...

filder

Lun, 23/11/2015 - 19:05

Niente paura, torneranno con il prossimo barcone e con un nuovo passaporto siriano e così torneranno a prenderci per il culo.

Giorgio5819

Lun, 23/11/2015 - 19:09

QUATTRO !! Eureka ! quattro cucchiaini di un mare di m..da !

roberto zanella

Lun, 23/11/2015 - 19:13

...come mai il Viminale non ci dice che l'espulsione è avvenuta solo dopo l'avvenuto atterraggio del volo in Marocco ??? Se no chi caxxo gli crede ad Alfano ...espulsi come ...mandati dove e come ...

Linucs

Lun, 23/11/2015 - 19:28

Perché questi quattro ritardati non hanno uno straccio in gola?

fisis

Lun, 23/11/2015 - 19:32

Dopo le toghe rosse ecco le toghe pro jahad? Ahi Ahi. Urgono leggi speciali contro il terrorismo, i loro fiancheggiatori e coloro i quali, anche nelle Istituzioni, esercitano un concorso esterno in associazione terroristica, ricalcando un reato simile già esistente per la mafia. Il terrorismo non è certo un fenomeno meno pericoloso,anzi di gran lunga più pericoloso e bestiale.

tzilighelta

Lun, 23/11/2015 - 19:44

Finitela di sbraitare vecchiacci in meno pausa, non siete mai contenti! Alphano sta dando il meglio di se come mai aveva fatto prima, ma si deve ancora impegnare molto per togliersi di dosso l'odore di bananos!

nunavut

Lun, 23/11/2015 - 19:45

Bologna = Molenbeek??? leggete i giornali e tiratene (tiriamone) profitto,non aggiungo altro.

Ritratto di alasnairgi

alasnairgi

Lun, 23/11/2015 - 19:54

>do-ut-des< Glielo dico io dove hanno la cognizione questi signori da lei citati: appoggia tranquillamente sul cavallo dei loro pantaloni!! Si, proprio lì!!!!!

Efesto

Lun, 23/11/2015 - 19:54

Queste notizie non andrebbero nemmeno dette. I giudici ormai fanno paura solo all'impiegato del catasto che ha paura di perdere il posto statale. Se invece i servizi, in assoluto silenzio, si accordassero con l'intelligence del Marocco, si potrebbero impacchettare i terroristi e segretamente consegnarli a loro. La sparizione degli elementi attivi, senza nessuna traccia, sarebbe fortemente destabilizzante per la loro organizzazione. La vera debolezza del mondo occidentale è proprio il sistema che tratta il pericolo della criminalità con le stesse modalità sia che si tratti di una lite di condominio sia che si debba giudicare un terrorista. Cambiate le leggi come avete già fatto col 41bis.

bluerabbit

Lun, 23/11/2015 - 19:56

Ce n'è uno dalle mie parti che pare abbia 7 fogli di via e continua imperterrito a chiedere soldi all'entrata di un supermercato, se non glieli dai ti insulta nella sua lingua e, a volte, ti sputa. Ah, le risorse di boldriniana memoria, le leggi inette di un paese inetto governato da inetti.

Ritratto di Gios&#039;&#039;,,40.

Gios'',,40.

Lun, 23/11/2015 - 20:13

Pure cabobo,*(ho come diavolo si chiama)* era stato espulso. Come spiega Alfano uno espulso, ammazza tre persone, e nessuno gli dite scusa,nessuno va al funerale come fate von Valeria. Vi dovete vergognare tutti quanti, se valeria fosse stata ammazzata in Italia, nessuno ci sarebbe andato credetemi, per non offendersi a vicenda, islam e partiti. Saluti

giuliana

Lun, 23/11/2015 - 20:16

ingenuotto e irresponsabile e diversamente informato, se ESPELLESSE -dichiarandolo FUORILEGGE- il corano e tutti i suoi seguaci (il corano è paragonabile solo a Gesù) del predone assassino sgozzatore stupratore schiavista e pedofilo, il FALSO profeta maometto, avrebbe risolto il problema una volta per tutte.

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 23/11/2015 - 21:00

Ci sono immigrati che hanno anche 5 decreti di espulsione. E sono sempre

Ritratto di Giano

Giano

Lun, 23/11/2015 - 21:04

Ci sono immigrati che hanno già avuto diversi decreti di espulsione. E sono sempre qui, al solito posto a fare quello che hanno sempre fatto; posteggiatori abusivi, ambulanti abusivi, etc. E se anche vengono accompagnati alla frontiera, fanno un giretto e poi rientrano.

Ritratto di Civis

Civis

Lun, 23/11/2015 - 22:15

Una bella buca.

Ritratto di marione1944

marione1944

Lun, 23/11/2015 - 22:31

Mi farebbe piacere conoscere il nome di quel gip che ha rigettato la domanda di misura cautelare. Speriamo di non incontrarlo mai. Da internare con il 41bis lui e quei quattro fino ad espulsione dal'Italia di tutti e cinque.

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Lun, 23/11/2015 - 23:22

Viene da ridere a sentir dire che sono stati espulsi dei marocchini. Grazie a questo governo di inetti e ipocriti abusivi quei marocchini ESCONO DALLA PORTA E RIENTRANO DALLA FINESTRA DEI BARCONI. Hanno la spudoratezza di raccontarci la storiella delle espulsioni.

menteaperta

Lun, 23/11/2015 - 23:23

Lasciatemelo dire,da estraneo queste notizie mi fanno venire il voltastomaco.ESPULSI...se così come fanno con il foglio di via che nessuno rispetta,neppure il più modesto dei venditori ambulanti irregolare,figuriamoci un terrorista,..certo che se rubava per fame un pezzo di formaggio gli avrebbero dato almeno 2 anni di galera..NON C'E' assolutamente giustizia giusta.

Ritratto di V_for_Vendetta

V_for_Vendetta

Mar, 24/11/2015 - 03:58

come al solito fenomeni della procura snontano cio che di buono viene fatto dalla giustizia italiana. io arresterei per favoreggiamento al terrorismo questo gip e mi domando a cosa serva il csm se non prende provvesimwnti. com'e' possibile un fatto di una gravita' skmile passi inosservato? Alfango ha firmato il decreto di espulsione ma anche questo non significa che questi siano stati fisicamente espulsi, sicuramente saranno in italia liberi di circolare. perche non pubblicano nomi cognomi e fotografie di queste "risorse" in modo tale che tutti sappiano che sono delinquenti? come al solito lo stato italiano progegge il "lupo" ma non i suoi cittadini (italiani veri!) per essere italiani non significa edderlo di nascita ovviamente, se ti chiami mohammed hamlahamla anche se sei nato in italia non sei italiano e mai lo sarai!!!!

Iacobellig

Mar, 24/11/2015 - 06:15

COSÌ L'ESPULSIONE FAVORISCE CHI NON SA COME USCIRE DAL PAESE PER ANDARE A PRENDERE ISTRUZIONI E RIENTRARE IN MILLE MODI DA TERRORISTA!

Efesto

Mar, 24/11/2015 - 07:06

@ Raoul Pontalti - Il Ministro dell'Interno dovrebbe fare un provvedimento anche per te ed inviarti al paese che ami: il daesch.

Ritratto di giuseppe zanandrea

giuseppe zanandrea

Mar, 24/11/2015 - 08:15

inutili palliativi! o si estirpa questo cancro o saranno guai seri oltre che lutti e sofferenze per tutti. Bisogna usare misure forti ( tenere chi sottoscrive un protocollo di intesa sul rispetto della cultura e delle leggi occidentali) espellere tutti _MA DAVVERO TUTTI- gli altri. La Magistratura deve capire che siamo in regime bellico e vanno applicate leggi di guerra!