Brescia, fermato un pachistano. Aveva frequenti contatti con estremisti jihadisti

Ahmed Riaz sarà allontanato dall’Italia domani e sarà scortato fino in Pachistan. Sostieni il reportage

I carabinieri del Ros di Brescia hanno fermato un pachistano di 30 anni, Ahmed Riaz, accusato di far parte di una rete che ha finalità terroristiche e già destinatario di un provvedimento di espulsione emesso lo scorso febbraio dal ministro dell’Interno su richiesta dell’arma dei carabinieri.

Ahmed Riaz, noto anche come Humayun, a quanto si è saputo, è stato fermato nell’ambito delle intensificazioni del monitoraggio di personaggi ritenuti sensibili dal punto di vista del terrorismo di matrice confessionale. Il suo nome era già emerso nell’ambito di indagini su pakistani gravitanti in provincia di Brescia e appartenenti a network terroristici di cui faceva parte anche Resim Kastrati, già espulso dall’Italia per motivi di sicurezza dello Stato e prevenzione del terrorismo. Ahmed Riaz sarà allontanato dall’Italia domani e sarà scortato fino in Pakistan. È accusato di aver intrattenuto frequenti contatti su social network, condividendo fotografie, video e altro materiale di ispirazione jihadista, con estremisti antioccidentali. Tra questi Resim Kastrati, kosovaro di 23 anni, residente nel Cremonese, espulso nel gennaio scorso, che era pronto a partire per combattere in Siria e arruolarsi nell’Isis e, sui social network, aveva esultato per la strage di Charlie Hebdo a Parigi.

Commenti

NON RASSEGNATO

Mer, 18/03/2015 - 14:28

"Già espulso" probabilmente col solito foglio di via uso carta igienica. In caso contrario non sarebbe ancora qui. Scortarlo in Pakistan ci costerà un capitale, tanto pago io.

FRANZJOSEFF

Mer, 18/03/2015 - 14:44

BREAVI BRESCIANI SIETE STATI I PRIMI AD APRIRE LE PORTE AI MUSSULMANI MI PARE CHE C'E' STATO UN SINDACO CHE ERA AMICO DI MORTADELLA CON LA SUA POLITICA DI MULTICULTURALISMO E CxxxxxE VARIE. SIETE CONTENTI? SINISTRI?

scarface

Mer, 18/03/2015 - 14:55

Non sprecate prezioso carburante, lanciatelo dall'aereo quando sorvola la destinazione. Senza paracadute naturalmente. Potrà sempre sperare nella misericordia del SUO dio. Alla peggio ci saranno "sicuramente" molte vergini ad attenderlo. :)

scarface

Mer, 18/03/2015 - 14:57

Non sprecate prezioso carburante, lanciatelo dall'aereo quando sorvola la destinazione. Senza paracadute naturalmente. Potrà sempre sperare nella misericordia del SUO dio. Alla peggio ci saranno "sicuramente" molte vergini ad attenderlo. :) :)

eternoamore

Mer, 18/03/2015 - 15:09

COME HA FATTO HA TIENTRARE IN ITALIA.

Ritratto di Franco_I

Franco_I

Mer, 18/03/2015 - 15:11

#Scarface: pur considerando che la situazione è a dir poco "triste" mi permetta di dire che il Suo commento mi ha fatto almeno sorridere :-) L'intelligence funziona molto bene; sono i Politici e Magistrati che NON FUNZIONANO!!

scarface

Mer, 18/03/2015 - 15:25

@Franco_I: Pienamente d'accordo, sono i politici ed i magistrati che devono decidere da che parte stare...

Giorgio5819

Mer, 18/03/2015 - 15:42

Spendiamo anche soldi per rimpariarlo...almeno mettetegli un chip e archiviate il suo dna, alla prossima che si ripresenta con uno dei 100 nomi di fantasia lo riconoscete sicuro.

Carboni oreste

Mer, 18/03/2015 - 15:49

Si prega l'operatore di pubblicare come fa con gli islamici palermitano e muktar,come da qualche tempo rifiuta e non mi publica. Eppure,saro' stupido,ma un'arma efficace l'abbiamo. Basta allevare dei maialini vietnamiti e portarli al guinzaglio,passando attraverso le piazze ed i luoghi dove i kuli in aria amano sostare in provocazione(P.azza Duomo Milano in primis)e fare in modo che struscino questi delinquenti. Un sardo ad Hong Kong

Carboni oreste

Mer, 18/03/2015 - 16:05

Giorgio. Un chip? Io lo metterei a tutti i furbi africani(la peggior specie)e nord africani che andiamo a raccoglire nei loro mari. Grazie vendolina amica dei giudici rossi, boldrina strabica mentale e tutti i rossi dentro che si nascondono come i blackblock dietro a delle sigle. Un sardo ad Hong Kong troppo vecchio per rientrare e fare macelli(pecora nera di antica famiglia di macellai.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 18/03/2015 - 16:08

franzjoseff,Hai ragione! i bresciani sono solo dei grandissimi C.......I!!!! non c'e'problema fra poco spariranno,sostituiti da diversamente bianchi,musulmani, romeni,albanesi.

Ritratto di thunder

thunder

Mer, 18/03/2015 - 16:11

Colpo alla nuca e mangime per pesci. E chi paga questi viaggi con scorta????

Carboni oreste

Mer, 18/03/2015 - 16:19

Giorgio. Troppo vecchio e malandato(ben 6 T.I.A. negli ultimi 3 anni) per tornare e fare cio' che ho in mente. Chips si,ma a tutti gli africani e mediorientali che andiamo a prendere con le motovedette disarmate,con un'attento e capace lavoro da certosino da parte delle forze dell'ordine. Insomma,ricordando il mio militare(Marina)alla D.A.T.(difesa antiaerea territoriale)vorrei si applicasse questo nuovo sistema tecnologico moderno. Avremo certamente meno islamici delinquenti a prescindere. Un sardo diventato islamofobo(ho degli amici tunisini in Italia(uno convertito al cristianesimo)razzista e da DC diventato fascista razzista come lo e' la mogliettina cinese. Un sardo ad Hong Kong

vince50

Mer, 18/03/2015 - 16:44

Addirittura fino in Pakistan,non bastava buttarlo fuori dai confini dopo adeguata mazziata e schedatura anche del buco del c***o?.Non eh,lo si riporta direttamente a casa "aggratis"dicendogli grazie e arrivederci in Italia.

Ritratto di frank60

frank60

Mer, 18/03/2015 - 17:29

Già espulso?Non ci posso credere.

Ritratto di stenos

stenos

Mer, 18/03/2015 - 17:45

Appena fuori va in Libia e noi lo andiamo a prendere con la Marina militare.

little hawks

Mer, 18/03/2015 - 17:59

Bisogna prenderli e, se espulsi, portarli all'estero subito, di peso, se necessario a calci nel sedere, non basta un foglio che il gentile signore può usare come più gli piace tanto in Italia, complice la magistratura, non si rischia mai nulla. Il nostro è il paese di bengodi per delinquenti, terroristi e tagliagole.

Ritratto di PELOBICI

PELOBICI

Mer, 18/03/2015 - 18:09

Buttatelo a mare