Budrio, un rapper è sparito dove cercano "Igor il russo"

Domenico D'Amato è scomparso da tempo. "Non sappiamo se è rimasto vittima"

Domenico D'Amato, per tutti solo "Dome", 27enne rapper e musicista originario del palermitano ma residente nella Basa, non si trova da settimane. È sparito nel nulla, senza lasciare alcuna indicazione utile a capire che fine abbia fatto. E a preoccupare i suoi legali è il fatto che la zona sia quella in cui continuano le ricerche di "Igor il russo", il killer di Budrio.

"Non sappiamo se sia un’altra delle sue vittime: di certo è come un fantasma, cercato solo dai suoi familiari", acusa l'avvocato Barbara Iannuccelli, che sta assistendo i genitori e che parla di una denuncia di scomparsa presentata già il 31 marzo, ma dice anche: "Giovedì in Procura ho scoperto che non è stata ancora formalmente acquisita".

Nessuno sta indagando e della sua scomparsa si è occupato solo Chi l'ha visto finora. "Sarebbe bastata una telefonata a sua madre per dire che stava bene", dice ancora l'avvocato, che non crede a un allontanamento spontaneo. I volantini affissi vicino all'università, poi, sono stati strappati poche ore dopo. E alla famiglia fa paura.

Commenti

cir

Ven, 05/05/2017 - 18:38

ma cosa e'un rapper ??