La bufala sul web: "Morto Max Pezzali" Ma lui: "Sono vivo!"

In rete circolava un'assurda notizia sulla morte del cantante degli 883. Lui smentisce su Twitter: "Posso affermare con assoluta certezza di essere vivo"

La bufala corre sul web, dove oggi si dava per morto Max Pezzali. Più che bufala, in realtà, si tratta di uno scherzo perché la notizia è parsa subito inverosimile, nonostante qualcuno ci abbia creduto e lo stesso Pezzali abbia dovuot smehtire via Twitter. La bufala sosteneva che il musicista fosse stato investito addirittura da una vecchietta di 93 anni alla guida mentre viaggiava in moto alla folle velocità di 430 Km orari sul raccordo anulare di Roma. Ma in molti ci hanno creduto, tanto che il cantante ha smentito: "Mi stanno chiamando in tanti riguardo a un mio presunto incidente in moto - ha twittato Pezzali, già leader degli 883 -, ma posso affermare quasi con assoluta certezza di essere vivo!".

Commenti

Raoul Pontalti

Sab, 05/07/2014 - 21:03

Beh, facciamo la sintesi: trattasi di morto vivente (non pare invece trattarsi di un vivo morente...)