"Buon Natale maledetti agenti". Il post choc dopo l'incidente della polizia

Il post su Facebook rimosso da "Agente Lisa" dopo le segnalazioni. Il Coisp: ci vediamo in tribunale

Il post choc sta girando da qualche ora tra i contatti Facebook dei poliziotti. Indignazione, rabbia, voglia di riscatto. Da poche ore è morto un collega in uno schianto sulla A1 e c'è chi inneggia alla loro morte.

"Buon Natale maledetti poliziotti". La frase è stata scritta proprio sopra la foto dell'incidente in cui oggi ha perso la vita l'agente Giuseppe Beolchi, 45enne di stanza alla stradale nel Piacentino.

L'autore del post è M.B. e nel suo post gioisce per la morte del poliziotto e il ferimento del collega che ora, non in pericolo di vita, è stato trasportato all'ospedale di Cremona.

Dura la reazione del Coisp, il sindacato indipendente di Polizia. "Sei una persona che non merita nessuna risposta - ha scritto Giuseppe Brugnano, segretario Nazionale del Coisp in un commento a risposta del vergognoso post - stanne certo che ci vedremo in tribunale".

Intanto sono arrivati i messaggi di cordoglio da parte delle istituzioni. Il capo della Polizia, prefetto Franco Gabrielli, ha espresso "profondo cordoglio" per la tragica morte dell'assistente capo della Polizia Giuseppe Beolchi. Anche il ministro dell'Interno Marco Minniti ha mandato il suo cordoglio e la sua vicinanza all'agente ferito, Claudio Granato, augurandogli pronta guarigione.

Commenti

killkoms

Mer, 20/12/2017 - 20:50

dov'è ora quella pia associazione contro le divise sempre pronta a scagliarsi contro le FFOO?

Ritratto di Roberto_70

Anonimo (non verificato)

Ritratto di Roberto_70

Roberto_70

Mer, 20/12/2017 - 21:21

È morto un padre di cinque figli mentecatto di un mentecatto che hai scritto il post!!!

ziobeppe1951

Mer, 20/12/2017 - 21:45

Sicuramente un infame zecca rossa figlia di quella scrofa sempre incinta e di verro sconosciuto

cgf

Mer, 20/12/2017 - 22:08

è questione di ore e non settimane, M.B. passerà natale dietro le sbarre.

cgf

Mer, 20/12/2017 - 22:30

per un offesa su FB non si va in galera, però un fermino, magari il 24/12 (ed aspetta fino al 27), perché persona sospetta, quindi accertamenti, magari trovano una bustina, denaro di cui non è giustificata la provenienza... è come quando ti fermano con la macchi, qualcosa si trova sempre.

papik40

Gio, 21/12/2017 - 02:03

Si accettano scommesse: quale escremento umano si nasconde dietro "Agente Lisa"? Un "fascista" od un frequentatore di Centri Sociali?

Giorgio5819

Gio, 21/12/2017 - 10:05

chi ha scritto un post simile è SICURAMENTE UN COMUNISTA. Serve altro? Dio stramaledica i comunisti nei secoli!

renato1943

Gio, 21/12/2017 - 10:49

Di carogne ce ne sono tante e a queste non saprei cosa augurare!