Cade dalla nave da crociera e viene salvata 10 ore dopo

La donna britannica era a bordo della Norwegian Star quando è precipitata nelle acque dell'Adriatico

Una donna di origini britanniche, caduta in mare da una nave da crociera, è stata salvata dalla guardia costiera croata dopo aver passato 10 ore nelle acque dell'Adriatico.

La passeggera era caduta fuori bordo da una nave della Norwegian Cruise Line, a circa 97 km dalla costa della Croazia, poco dopo la mezzanotte.

"Sono caduta dalla poppa della nave Norwegian Star; sono rimasta in acqua per 10 ore e questi meravigliosi ragazzi mi hanno salvata. Mi sento molto fortunata ad essere ancora viva", ha dichiarato alla stampa croata la 46enne Kay.

La guardia costiera ha riferito che la donna è stata poi trovata e soccorsa nella mattinata successiva mentre nuotava poco lontano da dove si crede sia precipitata. La passeggera è stata quindi portata in ambulanza all' ospedale di Pula e sarebbe fuori pericolo.

David Radas, il portavoce del ministero degli Affari marittimi croato, ha affermato che le indagini includeranno i video delle telecamere posizionate sulla nave poichè non è stato ancora confermato se la donna inglese sia semplicemente caduta o abbia saltato dal ponte della nave da crociera di sua volontà.

La nave Norwegian Star, varata nel 2001, può ospitare oltre duemila passeggeri ed è stata rinnovata e ristrutturata proprio quest'anno.

Le dinamiche dell'incidente restano dunque ancora da chiarire mentre l'ambasciata britannica in Croazia è stata informata dell'accaduto e sta collaborando nelle indagini.

Commenti

MARCO 34

Lun, 20/08/2018 - 16:55

Credo poco probabile che una persona caduta in mare (o gettatasi) senza l'ausilio di un qualsiasi mezzo atto al galleggiamento possa sopravvivere per dieci ore in mare