Cagliari, spoglia e accarezza bimba di 4 anni: indagata suora 83enne

La religiosa, ora indagata, avrebbe portato la piccola in una camera con un letto per poi spogliarla ed accarezzarla. La procura ha aperto un incidente probatorio

Arriva da Cagliari la sconvolgente notizia di un presunto caso di abusi sessuali su minore commessi dall’anziana suora di un asilo.

Considerata l’estrema delicatezza della situazione, gli inquirenti stanno mantenendo il massimo riserbo e le informazioni continuano ad essere ad oggi piuttosto scarse. A finire indagata, come riportato da "L'Unione Sarda", una suora di 83 anni, che da tempo si occupa dei bambini iscritti in una scuola materna di Quartu.

La vittima delle molestie sarebbe una bimba di soli 4 anni, che ha riferito ai genitori un racconto assai inquietante. La religiosa, infatti, l’avrebbe portata in una camera da letto e qui spogliata, per poi accarezzarla.

Appresi i fatti, il padre e la madre della piccola sono corsi a sporgere denuncia alle autorità locali, che hanno dato avvio alle indagini. Dato che le accuse si basano sui racconti di una bimba così piccola, i carabinieri della compagnia di Quartu stanno cercando di fare più chiarezza possibile e di verificare ogni dettaglio riportato dalla giovane vittima.

La procura della Repubblica di Cagliari ha già avviato un incidente probatorio per il reato di violenza sessuale, ed il caso è stato affidato al pubblico ministero Enrico Lussu.