Cagliari, trova l'auto danneggiata e spara al presunto colpevole

È stato arrestato con l'accusa di tentato omicidio. Il colpo sparato non ha ucciso per miracolo

Un 25enne sardo ha trovato la sua auto danneggiata, così, pensando di sapere chi fosse il colpevole, si è recato a casa sua armato di fucile per regolare la questione.

La vicenda si è svolta a Burcei, un paesino di nemmeno 3000 anime in provincia di Cagliari. Il ragazzo si chiama Pierpaolo Zuncheddu, nel pomeriggio di ieri ha trovato i vetri della sua automobile in frantumi e ha subito pensato che l'autore di quel gesto vandalico fosse William Lorrai, 27 anni. Tra i due ci sono vecchie ruggini risalenti a una decina di anni fa.

Zuncheddu ha subito pensato al 27enne e si è recato sotto casa dei genitori di quest'ultimo per regolare i conti dello sgarbo subito. Appena Lorai è uscito di casa con la moglie e la figlioletta ed è entrato in macchina, il 25enne si è affiancato e con il calcio del fucile ha mandato in frantumi il finestrino. La donna terrorizzata è riuscita a uscire dal veicolo e a rientrare in casa insieme alla bambina, ha poi dato l'allarme ai suoceri, mentre il compagno è rimasto a discutere con Zuncheddu, fino a quando quest'ultimo ha esploso da circa due metri di distanza un colpo che ha colpito Lorrai all'inguine.

L'ambulanza è intervenuta d'urgenza, così come i carabinieri della stazione di Burcei e della Radiomobile della Compagnia di Quartu Sant'Elena. I militari hanno subito rintracciato e bloccato Zuncheddu con l'accusa di tentato omicidio preterintenzionale. All'ospedale Brotzu di Cagliari Lorai è stato operato all'inguine e solo per miracolo non è rimasto ferito a morte dal colpo di fucile. Ora si trova in prognosi riservata ma non è pericolo di vita. Dalle analisi dei carabinieri risulta che il colpevole non abbia agito sotto l'influenza di sostanze stupefacenti o di alcol.

Annunci
Commenti
Ritratto di gammasan

gammasan

Lun, 04/01/2016 - 10:33

Preterintenzionale?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 04/01/2016 - 12:44

poteva aspettare un attimo il tipo- magari appena la destra va al potere e modifica la legge sulla legittima difesa - può darsi che ci infili anche questa casistica nei comportamenti leciti-sospettare che uno ti abbia fatto un torto basta e avanza per legittimare una vendetta anche armata- l'importante però che si abbia il porto d'armi--facciamo le cose per bene please-

HenryTammy

Lun, 04/01/2016 - 13:23

Preterintenzionale ? Ad uno che parte da casa armato di fucile?

ziobeppe1951

Lun, 04/01/2016 - 13:51

Elkid....12.44...ladri e assassini è tutta risorsa dei kattokomunisti

fecb

Lun, 04/01/2016 - 14:22

gentile sig. elkid: devo correggerla; la proposta di legge che "faremo" prevede libertà di sparare a cxxxxxi, fanatici, disonesti di qualunque tipo. So che questo la fa preoccupare. Non so quanti di sinistra potrebbero sopravvivere, certamente ben pochi. Veda lei per quale categoria sopra citata sentirsi minacciato.

elpaso21

Lun, 04/01/2016 - 14:25

tentato omicidio preterintenzionale? ma cosa sarebbe?

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 04/01/2016 - 15:11

x febc- fossi in berlusconi mi preoccuperei molto della tua legge- ne avrei di motivi per sentirmi minacciato da detta legge- buona camicia anche a lei