Caio Mussolini: “Facebook ha sospeso mio profilo, discriminato per cognome”

Caio Mussolini, candidato di FdI nella Circoscrizione Sud per le europee, ha criticato Facebook per aver sospeso il suo account a causa del cognome. L’esponente politico sta valutando un’azione legale

"Voglio tranquillizzare tutti: non farò campagna elettorale con fasci littori, saluti romani e fez. Trovo però inaccettabile che Facebook chiuda il mio profilo personale solo perché il mio cognome è Mussolini. Ieri sono stato bloccato fino al giorno 11 di Aprile, pur non avendo scritto nulla".

È quanto afferma in una nota Caio Giulio Cesare Mussolini, candidato di Fratelli d'Italia nella Circoscrizione Sud per le elezioni europee del prossimo 26 maggio, dopo che il popolare social network ha sospeso temporaneamente la sua pagina ufficiale.

"Dopo una giornata di insulto libero contro la mia persona e la mia famiglia. Se poi la policy di Facebook è consentire foto a testa in giù, insulti, minacce di morte e di aggressioni, e al contempo sanzionare una persona solo per il suo cognome, allora siamo messi malissimo. Qui l'unico discriminato sono io” ha rincarato la dose l’esponente del partito di Giorgia Meloni.

Caio Mussolini ha criticato pesantemente l’azione compiuta da Facebook che "si comporta come un centro sociale. E' inaccettabile”. Anche se il blocco della pagina personale dura pochi giorni, il candidato sta“valutando con gli avvocati se iniziare un'azione legale" per l’accaduto.

Commenti
Ritratto di Clastidium

Clastidium

Lun, 08/04/2019 - 12:44

Poverino! in Germania i discendenti di Hitler hanno cambiato cognome e sono spariti dalla circolazione, ma soprattutto nessuno si sogna di candidarli alle elezioni. In Italia, invece ... sarà per questo che i tedeschi ci superano in tutte le classifiche possibili ed immaginabili?

Ritratto di Dreamer_66

Dreamer_66

Lun, 08/04/2019 - 13:19

Ma siamo sicuri che Facebook abbia sospeso il suo profilo per il cognome "Mussolini" e non piuttosto per il nome "Caio Giulio Cesare"??? Probabilmente qualcuno ha pensato potesse trattarsi di qualche burlone che ha aperto un profilo fake...

Libertà75

Lun, 08/04/2019 - 13:28

@clastudium, Hitler non ha avuto discendenti, parenti e omonimi hanno spesso cambiato cognome questo è vero

vince50

Lun, 08/04/2019 - 13:56

Non si associ Hitler a Mussolini,tranne se non in perfetta malafede dovuta al paraocchi comunistoide.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Lun, 08/04/2019 - 14:46

vince50, lei con il suo ridicolo commento non fa che confermare il mare che passa tra la Germania ed il popolo tedesco con l'Italia ed il popolo italiano. Se i tedeschi si sentono in diritto di comportarsi con noi come maestrini antipatici la colpa è solo della nostra incapacità di fare i conti con la realtà. Lei vive nel mondo delle favole, ma la realtà ci ricorda che Mussolini dette il via ad una dittatura spietata e liberticida e gettò gli italiani e l'Italia in una guerra rovinosa lasciando un Paese devastato e diviso. Se pensarla così significa essere comunisti, allora io sono comunista, proprio come Roosevelt, Eisenhower, Truman, Churchill, De Gaulle, De Gasperi, De Nicola, ecc. ecc..

ESILIATO

Lun, 08/04/2019 - 15:27

Se noi fossimo un paese serio le autorita bloccherebbero Facebook in Italia sino a quando agiscono con modi staliniani.

mozzafiato

Lun, 08/04/2019 - 15:39

CLASTIDIUM non fare il maestrino kompagno ! In realta'tu sei soltanto il solito baccamorto comunistoide di turno che si pronuncia come al solito, sulle balle degli storici ignoranti e cantastorie del dopoguerra: tipo quelli che scrivono i libri di storia che insegnano bugie ai nostri figli e nipoti ! E occhio al naso ! TU SEI KOMUNISTA E LO SEI PEGGIO DI ALCUNI COMUNISTI CHE HANNO COMUNCIATO A REVISIONARE CORRETTAMENTE IL PERIODO FASCISTA, SOTTO LA LENTE DELLA VERITA' E DELLA CORRETTA INFORMAZIONE (VEDI DE FELICE E G. PANSA AD ESEMPIO) !Purtroppo sono i beccaccioni come te, che ancora vivono nel mondo della favole e contribuiscono a diffondere ignoranza ed insipienza in italia !

Ritratto di pasquale.esposito

pasquale.esposito

Lun, 08/04/2019 - 15:42

#clastidium.DAL MOMENTO CHE IO SONO IN GERMANIA POSSO DIRE LA MIA SUI TEDESCHI SE POI LE DICO CHE MIA MOGLIE É TEDESCA ALLORA IO SONO 1000 KM DAVANTI A LEI PER QUELLO CHE RIGUARDA LA MIA ESPERIENZA CON I TEDESCHI!LA GERMANIA HA VIETATO DOPO LA II GUERRA MONDIALE OGNI PARTITO COMUNISTA CON IL RISULTATO CHE LA GERMANIA É DIVENTATA LA NAZIONE ECONOMICA PIU FORTE D;EUROPA!; MENTRE IN ITALIA ABBIAMO AVUTO PER 70 ANNI I COMUNISTI CHE POTEVANO FARE QUELLO CHE ESSI VOLEVANO!É I RISULTATI SI VEDONO IN UN PAESE FATTO A PEZZI!RAGAZZI ITALIANI CHE DEVONO EMIGRARE!LEI CITA MUSSOLINI COME UN SPIETATO DITTATORE?!MA NEL VENTENNIO FASCISTA L;ITALIA ERA RISPETTATA É NON DERISA COME ADESSO!É I TEDESCHI NON SI FANNO METTERE I PIEDI ADDOSSO DA NESSUNO É QUESTO CON IL LORO PASSATO!MENTRE DA IN ITALIA NON APPENA SI VUOLE AVERE UN PO DI DISCIPLINA SI GRIDA SUBITO AL FASCISTA ETC..ETC....!.

Ritratto di Clastidium

Clastidium

Lun, 08/04/2019 - 15:56

mozzafiato: i fascisti si riconosco proprio dal fatto che alle argomentazioni difformi dalle proprie idee sanno rispondere solo con le aggressioni verbali e fisiche. ma sul filo del ragionamento proprio non ce la fate a reggere il confronto. Sarà mica che non avete neanche la benché minima ragione?

vince50

Lun, 08/04/2019 - 16:10

Sig.Clastidium mi permetta:ciò che lei afferma in merito alle aggressioni verbali e fisiche,non appartiene ai cosiddetti Fascisti ma bensì ai sinistrati nazionali.I quali non perdono occasione per attaccare(in modo verbale e fisico)chi non accetta la loro dittatura miseramente mascherata da pseudo Democrazia.Ci faccia caso però in modo obbiettivo,cosi come d'altronde tutti dovremmo fare.

ziobeppe1951

Lun, 08/04/2019 - 16:34

Clastidium...il tuo dramma è che sei komunista..e neanche lo sai