Calabria, niente vacanza per una coppia omosex: "Qui no gay né animali"

"Non accettiamo né gay, ne animali" è la risposta che una coppia omosessuale di Napoli ha ricevuto dal gestore di un guest house di Tropea

"Non accettiamo né gay, ne animali". Questa è la risposta che ha ricevuto una coppia omosessuale di Napoli che intendeva trascorrere il weekend in una guest house di Santa Maria, vicino a Tropea, in provincia di Vibo Valentia.

La coppia, dopo aver regolarmente effettuato la prenotazione online, ha contattato il proprietario per chiedere ulteriori informazioni e, con un messaggio su Whatsapp, è arrivata la spiacevole notizia. Quando il titolare ha scoperto che la sua dependance sarebbe stata occupata da una coppia gay ha scritto: “È il primo anno che fittiamo e la depandanza è nuova nuova… finita a maggio”. Poi ha aggiunto:“Mi scuso se posso sembrare troglodita" ma “qui non si accettano né animali, né gay”.

I due, a quel punto, hanno cancellato la prenotazione e, poi, si sono rivolto all’Arcigay di Napoli che ha resa pubblica la vicenda. Il linguista Massimo Arcangeli, venuto a conoscenza dell'accaduto, ha reso noto su Facebook le impressioni di uno dei membri della coppia: “Nella mia mente si è materializzata l'immagine storicamente e drammaticamente famosa dei cartelli nazisti esposti fuori dai negozi: vietato l'ingresso ai cani e agli ebrei. Da allora sono trascorsi ben 70 anni, ma da quegli eventi, probabilmente, molti non hanno tratto alcun insegnamento”. E ancora: “I soldi per l'affitto che io e il mio compagno gli avremmo dato non sarebbero stati uguali a quelli che avrebbe ricevuto da una qualsiasi coppia etero?“. Anche Mario Adinolfi, leader del Popolo della Famiglia, è intervenuto sul tema chiedendosi: "Fatemi capire bene: sono obbligato ad affittare il mio appartamento ai gay, non posso più scegliere?"

Commenti

robeqz

Dom, 23/07/2017 - 21:42

Bravo

Ritratto di ursus47

ursus47

Dom, 23/07/2017 - 22:13

Ma perché no ai cani?

Ritratto di ursus47

ursus47

Dom, 23/07/2017 - 22:16

Sono contrario a discriminare gli animali.

Totonno58

Dom, 23/07/2017 - 23:37

Allucinante....spero che la cosa non finisca qui.

Ritratto di hernando45

hernando45

Dom, 23/07/2017 - 23:42

Questi sono quelli che poi dicono che i Leghisti sono OMOFOBICI!!! AMEN

Matteo67

Lun, 24/07/2017 - 00:40

Davvero un peccato che nemmeno Robeqz ci possa andare.

Ritratto di bandog

bandog

Lun, 24/07/2017 - 09:18

ursus47,mi hai preceduto! Cosa hanno contro i cani???

elalca

Lun, 24/07/2017 - 09:29

totonno58: esatto, non mi sembra corretto lasciare fuori gli animali.

Palmer

Lun, 24/07/2017 - 10:03

Sarà libero di affittare a chi gli pare? Non gli ha mica sparato addosso. Invece il divieto per gli altri animali non lo capisco proprio.

il sorpasso

Lun, 24/07/2017 - 10:04

Un proprietario può essere libero di affittare a chi gli pare oppure va chiesto al PD prima?

vince50

Lun, 24/07/2017 - 10:06

se non accettano animali mi dispiace,per il resto sono e devono essere liberi di imporre le proprie regole in casa loro.Io avrei fatto la stessa identica cosa,vadano pure a "gheizzare" da altre parti.Pseudo diritti dei gay?,a ciascuno i propri.

ennio78

Lun, 24/07/2017 - 10:09

Forse in passato il proprietario dell'apaprtamento si e'visto rifiutare una prenatazione perche' calabrese.. si e'risentito e ora si vendica. Siamo tutti in qualche modo discriminati, facciamocene una ragione..

Libertà75

Lun, 24/07/2017 - 10:46

ma io non capisco dove sia il problema se a totonno non affittano sta casa, può andare da un'altra parte o no? Uno sarà libero di decidere a chi affittare la propria depandance, tra il resto se non è un'attività professionale si può scegliere dove andare... mi ricorda tanto quella tipa su facebook che ha insultato il lido perché non la lasciavano entrare con il cane al seguito... oggi tutti hanno ragione a prescindere, quindi avendo ragione tutti, nessuno dovrebbe lamentarsi

Scirocco

Lun, 24/07/2017 - 11:32

Non c'è molto da stupirsi. Anche se ora è di moda avere un cane ed essere gay alla luce del sole, non è detto che tutti accettino questa cosa. Io vado da moltissimi anni in Corsica in un hotel dove non vogliono né bambini né cani eppure nessuno ha mai fatto rimostranze od altro, anzi devi prenotare da un anno all'altro altrimenti non c'è posto e la stessa cosa accade in tantissimi hotel in Austria. Non capisco perché in Italia si debba sempre fare tragedie per tutto:se uno è gay deve sapere che non tutti lo accettano e rassegnarsi ad essere comunque diverso.

donzaucker

Lun, 24/07/2017 - 12:00

Io ancora non mi capacito di come in Italia possa ancora esistere gente semianalfabeta.

cacciorsi

Lun, 24/07/2017 - 12:15

Se per voi la frase "Non si affitta ad ebrei o a negri o a italiani o a terroni o a calabresi" è pienamente accettabile e in sostanza solo espressione della libertà individuale, allora avete ragione, il problema non c'è.

RINO75

Lun, 24/07/2017 - 12:38

Non c'è niente da fare: l'Islam ci sta invadendo. Ormai sono in troppi (come molti commentatori che mi hanno preceduto) ad aver sposato i principi islamici, ed esiste ormai una forte identità culturale e di pensiero tra molti italiani e gli islamici. Nessuno mi toglie dalla testa che questa invasione di massa dipenda dalla circostanza che molti mussulmani vedano gli italiani come degli "affini". Occorre una sana presa di posizione e di coscienza degli italiani veri, di quelli italiani autenticamente occidentali e orgogliosi della propria cultura greco-romana. La compianta Oriana Fallaci pensava che il rischio islamico si sarebbe manifestato quando i mussulmani sarebbero stati in maggioranza numerica: si sbagliava, i falsi italiani pavidi e imbelli si sono già "convertiti".

Ritratto di Sampras

Sampras

Lun, 24/07/2017 - 13:02

Terzo mondo.

fisis

Lun, 24/07/2017 - 13:18

Indubbiamente questa è una forma di discriminazione odiosa che deve essere condannata. Non penso che l'orientamento sessuale possa determinare o meno il diritto di prenotare un albergo o altro. Mi stupisco che oggi in Italia possano accadere fatti del genere. Mi sa che coloro i quali si lamentano dell'omofobia latente o manifesta abbiano le loro ragioni.

Boxster65

Lun, 24/07/2017 - 13:20

Ancora ancora passi per gli animali.....

fifaus

Lun, 24/07/2017 - 13:20

Ma non ci sono problemi più seri? e poi dov'è il problema. Uno affitta a chi gli pare

il corsaro nero

Lun, 24/07/2017 - 13:28

@donzaucker: se gli avesse affittato l'appartamento sarebbe Einstein? Ma come cavolo ragioni? Se permetti, a casa mia, invito chi voglio io...o no! Apri una guest house e invita chi ti pare!

il corsaro nero

Lun, 24/07/2017 - 13:29

@Totonno58: assolutamente allucinante impedire l'ingresso agli animali!

Totonno58

Mar, 25/07/2017 - 10:01

Sarà il sole che picchia...ma quest'estate stiamo messi bene in quanto ad ansie di protagonismo...il poliziotto che si mette a fare il regista, il consigliere pd che fa lo sceriffo su facebook, ci mancava solo l'affittuario "cattolico che affitta solo a famiglie cristiane"...avanti con la prossima esibizione!:):)