Calabria, omicidio choc: ucciso ​sul lettino in spiaggia

Omicidio a Nicotera Marina. Francesco Timpano, 45 anni è stato freddato mentre prendeva il sole a bordo piscina nello stabilimento balneare "Il Gabbiano

Omicidio a Nicotera Marina. Francesco Timpano, 45 anni è stato freddato mentre prendeva il sole a bordo piscina nello stabilimento balneare "Il Gabbiano". Il killer lo ha freddato davanti agli occhi dei turisti. L'assassino ha colpito Timpano con diversi colpi di pistola per poi darsi alla fuga. La vittima è una vecchia conoscenza delle forze dell'ordine ed era sotto indagine per droga. L'omicidio si è verificato intorno alle ore 14:00 proprio in un orario in cui il lido è di fatto affollato di turisti.

Le telecamere di videosorveglianza avrebbero ripreso l'omicidio, ma dopo i primi rilievi degli investigatori, nessuno tra i presenti ha detto di aver visto qualcosa. Il killer comunque ha agito a volto scoperto. Adesso i carabinieri di Tropea stanno cercando di ricostruire quanto accaduto e anche di cercare il movente del delitto. Tra le prime ipotesi potrebbe esserci quella dello smercio degli stupefacenti. L'auto del fratello di Timpano qualche tempo fa era stata crivellata di colpi. Adesso in tutta la zona è caccia all'uomo.

Commenti

Silvio B Parodi

Dom, 12/08/2018 - 19:58

UCCISO IN SPIAGGIA AFFOLLATA DI TURISTI ALLE DUE DEL POMERIGGIO??? E NESSUNO A VISTO NIENTE????? SENTITO NIENTE??? siamo in Calabria ACQUA IN BOCCA!!!!!!non cambiano mai,!!!!!!!!

Ritratto di moshe

moshe

Dom, 12/08/2018 - 20:45

... e poi parlano di far west quando qualcuno esasperato parla male di un extracomunitario !

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Dom, 12/08/2018 - 21:36

Che c'è di strano: da quelle parti non usano il condizionatore per rinfrescarsi ma fanno corrente d'aria con le sventagliate di mitra e quant'altro ... tutto serve per freddare il concorrente in carriera.

congonatty

Lun, 13/08/2018 - 07:53

Prima gli italiani...