Calcio, la proposta hot di due calciatori del Manchester: "Sesso a tre per 10mila sterline"

La rivelazione di Kelly, una ragazza di 19 anni, sui due campioni al The Sun: "Vuoi farlo con noi due insieme?"

"Volevano fare sesso con me a tutti i costi, mi hanno anche offerto 10 mila sterline per farlo in tre". Questa la rivelazione choc di Kelly, una ragazza di 19 anni, al tabloid The Sun. I protagonisti della proposta a luci rosse sono due calciatori del Manchester United: Andreas Pereira e Paddy McNair, rispettivamente centrocampista brasiliano classe 1996 e difensore nordirlandese classe 1995. Entrambi nati e cresciuti, professionalmente, nell'Academy dei Red Devils e quest'anno sono stati portati stabilmente in prima squadra.

La ragazza, sentita anche dal Mirror, ha spiegato l'intera vicenda: "Ero con un'amica e li ho conosciuti a una festa di Natale. Abbiamo bevuto e scherzato un po' insieme e ci siamo scambiati i numeri di telefono avevamo fatto intendere chiaramente che non avremmo fatto sesso con loro". Qualche giorno dopo, Kelly, per scherzo o sul serio, non si sa bene, la giovane avrebbe ricevuto un messaggio da Pereira: "Vuoi farlo con noi due insieme? Ti diamo 5 mila sterline a testa".

La società del Manchester United, non ha ancora commentato le dichiarazioni di Kelly. L'unico che ha voluto affrontare l'accaduto è stato l'agente di Pereira, Leo Scheinkman, che ha minimizzato: "Andreas è giovane e single, e può andare a letto con chi vuole. Non deve rendere conto a nessuno, per cosa dovrebbe scusarsi?".