Cambio di guardia in Vaticano: arriva il nuovo prefetto della fede

Il numero 2 prende il posto del conservatore portato a Roma da Benedetto XVI

Non è stato rinnovato il mandato di Gerhard Ludwig Müller, 70enne cardinale tedesco portato a Roma da papa Benedetto XVI per guidare l'ex Sant'Uffizio. Papa Bergoglio ha deciso di non confermare il prelato conservatore, preferendogli il gesuita Luis Francisco Ladaria Ferrer, arcivescovo titolare di Tibica, finora Segretario della Congregazione per la Dottrina della Fede.

Cambia così il nome alla guida della prefettura della Congregazione della Dottrina della Fede. Francesco "ha ringraziato lil cardinale Gerhard Ludwig Muller alla conclusione del suo mandato quinquennale di prefetto della Congregazione per la Dottrina della Fede e di presidente della Pontificia Commissione 'Ecclesia Dei', della Pontificia Commissione Biblica e della Commissione Teologica Internazionale", annuncia la Sala stampa vaticana, confermando un turn-over già annunciato.

"Devo dire che non mi piacciono gli estremismi, né quelli progressisti, né quelli tradizionalisti. Credo che ci sia una via media, che è quella percorsa dalla maggioranza dei professori di Teologia qui a Roma e nella Chiesa in generale, che mi sembra sia la via giusta da seguire anche se ognuno di noi ha le sue peculiarità, perché, grazie a Dio, non ci ripetiamo, non siamo cloni", aveva detto Ladaria in un'intervista a Trenta giorni, dopo essere stato nominato segretario del dicastero.

Commenti

Massimo Bocci

Sab, 01/07/2017 - 12:22

L'interim (a divinità) sarà preso proprio da lui chi altri sa mistificare così pio,pio,pio....

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Sab, 01/07/2017 - 12:44

Pensano di più alal politica (e al denaro) che alle anime. Per questo non credo più in loro e nella loro fede.

giusto1910

Sab, 01/07/2017 - 12:46

La politica di Bergoglio ricorda molto quella di Evita Peron. Forse stiamo assistendo ad un nuovo corso della politica vaticana che si potrebbe definire "PERONISMO PAPALE".

Ritratto di bobirons

bobirons

Sab, 01/07/2017 - 12:51

Non gli piacciono gli estremismi e nomina un altro gesuita. La Storia ci insegna di cosa sono stati capaci quelli della Compagnia di Gesù, anche se ora i due papi, bianco e nero, vanno nella direzione opposta, ma sempre estrema.

Silvio B Parodi

Sab, 01/07/2017 - 12:54

un'altro gesuita in vaticano?? non ne bastava uno???pessimo anche quello!!!

lonesomewolf

Sab, 01/07/2017 - 13:25

Estremista significa forse essere nella Tradizione della Chiesa, seguire la via tracciata e voluta da Cristo?! Questo Papa ne sa una piu' del diavolo....

Ritratto di stenos

stenos

Sab, 01/07/2017 - 13:43

Pulizia etnica al vaticano. Il pampero piazza un altro gesuita. Altra botta per demolire il poco che ci resta.

diesonne

Sab, 01/07/2017 - 13:48

diesonne in vaticano aleggia il fumo di satana,diceva paolo vi e nella chiesa vi è molta sporcizia,afffermava benedetto xvi-nella chiesa la collegialità è zero-una sola guida decisionale è pericolosa

leserin

Sab, 01/07/2017 - 13:52

Bisogna sorprendersi? Abbiamo un papa comunista a capo di una chiesa sempre più cattocomunista. Chiaro che il conservatore non trova spazio.

PaoloPan

Sab, 01/07/2017 - 14:27

Bergolio piace tanto alla gente perché non è cattolico.

maggie65

Sab, 01/07/2017 - 15:10

Da quando aleggia il pampero il mio 8 per mille se lo prende la Chiesa Ortodossa E ne sono sempre più convinto Quando torneremo ad avere un vero Papa ?

Marcolux

Sab, 01/07/2017 - 15:54

Mah, avevo notizia che avrebbe messo l'imam Al Badr Moustaphà Mohammed Al Shairi. Sarà per la prossima!

bobots1

Sab, 01/07/2017 - 16:01

Anch'io ho dato il mio 8 per mille alla chiesa ortodossa. Strano che Begoglio non abbia nominato un musulmano...per l'integrazione!

Ritratto di frank60

frank60

Sab, 01/07/2017 - 16:16

Salam aleik!

Marcolux

Sab, 01/07/2017 - 16:27

Non lo conosco, ma il nuovo sarà un comunista o un imam islamico. Su questo non ci piove! Da questo Papa, si fa per dire, ormai ci si aspetta di tutto. Ha a cuore la distruzione della Chiesa, e quindi dell'Italia.

venco

Sab, 01/07/2017 - 16:51

Bergoglio?, tipico politico latino-sudamericano, in cui il potere è cosa personale e dei suoi galoppini, non il potere al servizio del popolo, in questo caso al servizio della comunità cattolica in linea colla Dottrina di Fede.

alkhuwarizmi

Sab, 01/07/2017 - 17:08

Da quando regna Bergoglio si sono visti solo cambiamenti nel senso dei cosiddetti progressisti. Singolare che un alto prelato parli estremisti, addirittura, al vertice delle maggiori congregazioni. Il Cardinale Muller sarà forse stato un "estremista" solo in quanto tradizionalista?

Ritratto di jasper

jasper

Sab, 01/07/2017 - 17:20

Ma lui nella sua moschea può fare ciò che vuole. A noi che ce frega? Tanto sono solo fregancce sia quelle che dice che quelle che fa. Fessi sono quelli che credono a certi ciarlatani. Se non li seguissero sarebbero i ciarlatani da strapazzo come Francis sarebbero finiti.

Ritratto di tomari

tomari

Sab, 01/07/2017 - 17:32

Sarebbe stato meglio che LUI si fosse autoaffondato...

rossini

Sab, 01/07/2017 - 17:55

L'Argentino, sta facendo le sue vendette. Sta eliminando tutti i Prelati vicini al vecchio Papa, al vero Papa, a Benedetto XVI. In puro stile medioevale. Né più, né meno di quel che avrebbe fatto Papa Borgia. Togliamogli l'8 per 1000! Niente più finanziamenti per la Chiesa Cattolica di Bergoglio, Galantino, Bagnasco e Scola!

Cheyenne

Sab, 01/07/2017 - 18:49

sarà un islamico

Cheyenne

Sab, 01/07/2017 - 18:51

non lo conosco, ma essendo un gesuita sarà una carogna

giancristi

Sab, 01/07/2017 - 18:56

Bergoglio si circonda di amici. Anche chi non è credente, è infastidito da questi metodi mafiosi!

antipifferaio

Sab, 01/07/2017 - 18:56

Con la religione questi c'entrano come la segatura col parmigiano...si somigliano ma sono tutt'altro... Sono solo bancheri affarsiti e frottolieri...Il vero cambio al vertice c'è stato eliminando Ratzinger e mettendo un impiegato delle ONG. Ora non contenti il repulisti politico-dittatoriale continua. Evidentmente avrà ricevuto nuovi ordini dalle banche/finanza per completare l'opera...

Ritratto di gino5730

gino5730

Sab, 01/07/2017 - 19:04

Anche Franceschiello ha attivato la sua epurazione.Muller non andava bene perchè in disaccordo con il comportamento dl Papa e allora fuori e dentro chi (magari solo i apparenza) lo approva.Ma come si fa a credere ancora in questa Chiesa di politicanti camuffati da buonisti

un_infiltrato

Sab, 01/07/2017 - 19:35

Con Papa Francesco si scherza poco, molto poco. E' buono, generoso, caritatevole ma altrettanto severo e rigoroso. Non è "quello" che la manda a dire. Il suo progetto di ricostruire la Chiesa sarà realizzato. Lunga vita a Papa Francesco.

Marcolux

Sab, 01/07/2017 - 19:38

Bergoglio è adorato da tutti, meno che dai cristiani cattolici, che non si riconoscono minimamente nella sua "politica" global-comunista.

Frank90

Sab, 01/07/2017 - 19:40

Svolta autoritaria nella Chiesa. Svolta assai rovinosa. Francesco Francesco!!

roberto zanella

Sab, 01/07/2017 - 20:14

Altro Gesuita ...il golpe contro Ratzinger continua

manente

Sab, 01/07/2017 - 20:39

Il "misericordioso" ha colpito ancora, il regime di terrore instaurato in Vaticano dalla "junta argentina" è di una ferocia mai vista. Che Dio Onnipotente decida di porre rimedio a questo scempio!

nino49

Sab, 01/07/2017 - 23:03

Ma chi sono sti quattro cialtroni-prelati, ma chi rappresentano, mister Bergoglio in capo?? Ma andate a lavorare nelle miniere e smettetela di divulgare idiozie senza senso sull'aldilà e "sul porgi l'altra guancia"! Cialtoni e parassiti dell'umanità; mangiate a sbafo sulla credulità di una massa di imbecilli!!!!

Italianoinpanama

Sab, 01/07/2017 - 23:07

pederasti

Totonno58

Sab, 01/07/2017 - 23:39

Inevitabile...ma altamente positivo.

Ritratto di MACzonaMB

MACzonaMB

Dom, 02/07/2017 - 00:30

Corinti Capitolo Sette: 29Questo vi dico, fratelli: il tempo si è fatto breve; d'ora innanzi, quelli che hanno moglie, vivano come se non l'avessero; 30quelli che piangono, come se non piangessero; quelli che gioiscono, come se non gioissero; quelli che comprano, come se non possedessero; 31quelli che usano i beni del mondo, come se non li usassero pienamente: passa infatti la figura di questo mondo!....San Paolo continuerebbe così ai giorni nostri: chi ha un Papa come se non l'avesse...?

Popi46

Dom, 02/07/2017 - 07:04

Chissà che fatica dovrà fare il successore (ammesso che riesca ad esistere) per ricostruire la chiesa cattolica!

Ritratto di giovanni pellicane

giovanni pellicane

Dom, 02/07/2017 - 07:26

da un secolo che si sapeva tutto il marciume che esiste in vaticano e in tutte le chiese del mondo, é franceschino se ne accorge adesso,(chissa se si indagasse su di lui quanto marciume uscirebbe a galla)adesso questo papa sta rompendo i gabadassi che faccia il prete, e lascia in pace le istituzioni italiane e la nostra politica.sta invadendo la nostra bella Italia del marciume del mondo,papa amigos torna i Argentina!!

vittoriomazzucato

Dom, 02/07/2017 - 08:18

Sono Luca. Oggi sentir parlare la Camusso o Bergoglio è come sentir parlare la stessa persona. Bergoglio per superare il problema della disoccupazione giovanile in Italia suggerisce di ridurre le ore lavorative settimanale, cioè di portarle da 40 a 36 ore settimanali per esempio. GRAZIE.

Accademico

Dom, 02/07/2017 - 08:22

In Filosofia, dicesi "intelligibilità" , di "carattere" cognitivo specifico, riferito a tutto ciò che è intelligibile, cioè comprensibile attraverso la facoltà dell’intelletto. Che - però - non è bene comune. Anche per Platone l’i. è il carattere essenziale delle idee non sempre compreso o interpretato proprio a cagione di quella carenza come innanzi specificata.

Accademico

Dom, 02/07/2017 - 08:22

In Filosofia, dicesi "intelligibilità" , di "carattere" cognitivo specifico, riferito a tutto ciò che è intelligibile, cioè comprensibile attraverso la facoltà dell’intelletto. Che - però - non è bene comune. Anche per Platone l’i. è il carattere essenziale delle idee non sempre compreso o interpretato proprio a cagione di quella carenza come innanzi specificata.

VittorioMar

Dom, 02/07/2017 - 10:00

...ALTRI "CATTOLICI" IN FUGA DALLE CHIESE !!...CHE "SUCCESSO" SANTITA' (? ) !!!

giovanni PERINCIOLO

Dom, 02/07/2017 - 10:56

Peccato non ci nessuno in grado di liberarci del bergoglione cosi' come lui si libera di chi non gli conviene!