Camminava troppo lento sulle strisce pedonali: multato anziano

Multa di 41 euro ad un ottantacinquenne di Pinerolo perché - nonostante avesse iniziato ad attraversare le strisce col verde - è arrivato al ciglio opposto quando il semaforo era ormai rosso

Troppo lento ad attraversare la strada. Un 85enne è stato multato con una sanzione di 41 euro perché, nonostante fosse partito col verde, è giunto al capo opposto della strada con il semaforo rosso. È successo a Pinerolo all'incrocio tra Corso Torino e Corso Bosio. 

Sono molti però i cittadini che imputano al semaforo presente all'incrocio tra le due vie una durata troppo breve - una manciata di secondi - che rende impossibile a molti l'attraversamento pedonale entro lo scoccare del rosso. Se è troppo veloce per cittadini "normali", figuriamoci per un anziano claudicante. L'uomo ha potuto godere di un piccolo sconticino perché ha deciso di pagare la multa entro cinque giorni, pagando così "solamente" 28,70 euro.

Il comandante della polizia locale di Pinerolo, intanto, difende l'operato dei suoi uomini affermando che "il verbale c'è e dubito che il signore stesse passando con il semaforo verde".

 

Commenti
Ritratto di stock47

stock47

Mer, 10/12/2014 - 20:17

Il vigile ha sbagliato non solo a multarlo ma anche a non assistere l'attraversamento dell'anziano. Cosa fa un vigile quando sente arrivare una sirena di un ambulanza o dei pompieri o della polizia? Ferma il traffico e li fa passare anche con il rosso. Un anziano non in grado di muoversi alla velocità semaforica DOVEVA essere assistito dal vigile, al pari dei mezzi suddetti. Si doveva mettere in mezzo all'incrocio e bloccare i veicoli fin tanto che l'anziano non era passato. Altro che fargli la multa! Ma dove ce l'hanno il cervello i vigili di Pinerolo? Eppure il codice lo dovrebbero conoscere meglio di chiunque altro. Non si fa forse così, anche quando gli scolari escono dalla scuola e li si assiste ad attraversare fermando il traffico? Cosa c'era di diverso in un anziano non in grado di muoversi come gli altri? I vigili di Pinerolo dovrebbero andare a ripetizione!

San29

Mer, 10/12/2014 - 20:29

Complimenti ai vigili. Multate un signore di 85 anni che non riesce ad essere veloce, quando invece non multano auto che vanno velocissime in città e non si fermano neppure sulle strisce.

San29

Mer, 10/12/2014 - 20:37

Complimenti ai vigili che multano un signore di 85 anni che non riesce ad attraversare veloce la strada. Quando invece non multano auto che vanno velocissime e non si fermano neppure sulle strisce a far attraversare le persone, prima regola che insegnano nelle autoscuole.

silvano45

Mer, 10/12/2014 - 21:23

complimenti questi sono i rappresentanti dell'istituzioni più impegnati in altre faccende o al bar che a servire i cittadini. Cacciare questo incapace no vero......