Caro presidente l'Italia azzurra merita rispetto

La casta ha in odio il centrodestra. Lo ritiene indegno di guidare il Paese. Anche se è la coalizione che ha vinto le elezioni

Ci risiamo con l'alzata di scudi della marginale ma potente casta che ha in odio il centrodestra, ritenuto culturalmente e antropologicamente inferiore e quindi indegno di guidare il Paese a prescindere dai risultati elettorali. Fino a ieri tutto ciò si chiamava antiberlusconismo, da domenica si aggiunge l'antisalvinismo, avendo il leader leghista ottenuto la maggioranza della coalizione.

Stando a quanto trapela dalle stanze del Quirinale e dai piani alti della Confindustria e considerato quanto scrivono gli opinionisti di sinistra (molti dei quali rosicano, a proposito di razzismo, perché il primo senatore di colore lo porta in Parlamento la Lega e non la Boldrini), qualsiasi soluzione per il nuovo governo va bene, basta che non sia a guida centrodestra. Coalizione peraltro uscita vincitrice dalle elezioni. Di Maio più Pd va bene, centrodestra più Pd no.

Penso che nessuno, tanto meno i leader del centrodestra, siano entusiasti o davvero interessati (spero di no) a governare con le spoglie del Pd renziano, ma la discriminazione in atto è inaccettabile a prescindere dalla volontà dei diretti interessati. Se a spaventare è l'aumentato peso della Lega nella coalizione, ritenuto da questi signori addirittura pericoloso per la stabilità del Paese, basterebbe ricordare che il partito di Salvini governa da anni, con efficienza e rispetto delle regole democratiche, le due Regioni italiane (Lombardia e Veneto) che rappresentano la locomotiva dell'Italia. Occorrerebbe rinfrescare la memoria sul fatto che ministri di una Lega ben più scalmanata a parole di quella salviniana, hanno ricoperto - ai tempi di Bossi - ruoli delicatissimi di governo (compreso quello di ministro dell'Interno) lasciando spesso rimpianti per la loro serietà e affidabilità.

C'è poi un'altra questione. Si dice che non si può lasciare fuori da un governo un partito, i Cinque Stelle, che ha ottenuto oltre il 30 per cento del consenso, soprattutto in quella parte d'Italia il centro-sud - colorata in giallo nell'ormai famosa cartina geografica che visualizza il risultato elettorale. Perfetto. Ma che cosa ne facciamo dei diritti di quell'altra parte di cittadini (tra l'altro più numerosi dei primi) del pezzo d'Italia - il centro-nord - colorata in azzurro nella medesima cartina? Possono essere ignorati e calpestati dal Quirinale e dalla Confindustria solo perché hanno votato in massa centrodestra?

Tutti gli elettori meritano lo stesso rispetto, indipendentemente da come si sono espressi nell'urna. Ma se proprio si devono fare distinguo varrebbe la pena di tenere conto che l'Italia «azzurra» produce il doppio del Pil di quella «gialla». Non per questo il suo giudizio vale di più, ovviamente, ma va rispettato e considerato con l'attenzione che merita chi manda avanti la baracca.

Qualsiasi tipo di maggioranza troveranno i partiti (ammesso che ne trovino una) è sicuramente legittima. Ma qualsiasi, non a prescindere tutte meno una, come qualcuno va sostenendo in queste ore.

Commenti

eso71

Gio, 08/03/2018 - 14:49

M3s + Lega esprime al meglio il volere degli elettori. Ricordiamo che Berluscono ha meno della metà del consenso dei grillini e si trova ancora in gioco solo grazie ad una legge elettorale studiata ad hoc.

Ritratto di marino.birocco

marino.birocco

Gio, 08/03/2018 - 14:50

Anche noi non azzurri meritiamo rispetto , perchè dovremmo essere governati da un alleato della Le Pen ?

Atlantico

Gio, 08/03/2018 - 14:52

La coalizione che avrebbe vinto ha all'incirca gli stessi voti di un solo partito, il m5s. P.S.: Sallusti, ha visto che il 'complotto' sorosiano dello spread non c'è stato ?

Flandry

Gio, 08/03/2018 - 14:55

Mattarella pare il degno erede di Napolitano. Un accordo tra 5S e PD riporterebbe al Governo il PD, SONORAMENTE BOCCIATO DALLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ITALIANI. Mattarella vorrebbe una guerra civile?

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Gio, 08/03/2018 - 14:55

@ ersola NON CI ARRIVI ?! ALLORA TI SPIEGO. SALVINI NON DEVE Allearsi con nessuno. IL CENTRODESTRA DEVE STARE ALL'OPPOSIZIONE ED I COMUNISTI (PD E BACHEROZZI) DEVONO FARE IL GOVERNO ASSIEME. ALLE SUCCESSIVE ELEZIONI LI SPAZZEREMO VIA ENTRAMBI. HAI CAPITO O VUOI ANKE UN DISEGNINO ?!

venco

Gio, 08/03/2018 - 14:57

Al di fuori del centro-destra c'è l'Italia erede del comunismo e dell'anarchia, attualmente dediti al modernismo e liberismo più assoluto e mancanti del senso di comunità e patriottismo, negativi.

g-perri

Gio, 08/03/2018 - 14:58

Fa benissimo a mettere in chiaro certe situazioni. Gli italiani hanno ben espresso il loro parere con il voto e la vecchia casta fa finta di non capire. Dopo le elezioni tutti i media si sono sperticati a fare analisi sulla vittoria del M5S, ad inventarsi giochi di alleanze, a manipolare persino la matematica, tutto per cercare di far nascere un governo di M5S con i perdenti del PD, senza che nessuno abbia minimamente preso in considerazione l'idea che per un governo serio dell'Italia è molto più accreditato il Centrodestra.

Atlantico

Gio, 08/03/2018 - 15:01

Comunque, vorrei tranquillizzare il direttore Sallusti; il PD non ha nessuna intenzione di appoggiare un governo a guida Di Maio o Salvini. I due statisti sono i vincitori chiari delle elezioni, quindi cerchino di fare un governo. Se poi, come è ovvio, non ci riusciranno, si facciano da parte e inizino a pensare come rispondere quando i loro elettori gli chiederanno conto delle scemenze che gli hanno spacciato, il reddito di cittadinanza e la flat tax al 15%. The show must go on. Io mi sono comprato una sostanziosa scorta di pop corn.

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 08/03/2018 - 15:05

Certo,sarà dura,anche perchè in italia abbiamo tanti "parlamenti",più o meno istituzionali....DUE sono elettivi(Camera e Senato),gli altri:magistratura,sindacati,"stato profondo","piazza","stampa",NO,....e come potere ne hanno di più degli altri due,messi insieme!!!Sarà dura!!!

ghichi54

Gio, 08/03/2018 - 15:07

Caro Sallusti, qui non si tratta di rispetto, di diritti veri o presunti, qui c'è solo la politica: Mattarella fa l'arbitro e i vari contendenti scelgono i presunti alleati in base alle loro libere scelte. Alla fine vedremo come finirà, se non sarà il centro destra a governare, vorrà dire che altri avranno avuto più consensi come somma di voti. Questa è la democrazia. P.S. L'ultima cosa che mi auguro è un governo M5S PD, ma se dovesse accadere nessuno potrà gridare al mancato rispetto del volere degli italiani ( almeno di quello dei loro eletti ).

diwa130

Gio, 08/03/2018 - 15:08

Sulla composizione culturale degli elettori del centro-destra si potrebbe fare un'analisi. Ma certamente non si banalizza nessuno. Il problema e' (come per l'elezione di Trump), in un settore della popolazione c'e' un diffuso scontento che viene alimentato con assurdità' facili da credere. Il problema non sono gli elettori del CD. Ma quando uno tuona contro l'euro e l'EU senza invece dire chiaro e tondo agli italiani che il problema siamo noi. Che siamo noi che abbiamo politic incapaci che a Bruxelles ci vanno in vacanza (45 membri tedeschi nelle commissioni economici, 2 Italiani, ed e' solo colpa nostra). E' facile raccontarle balle a gente che lavora tutto il giorno , non ha una cultura (per qualunque ragione) e vuole sentirsi confortato, e gli raccontanosoluzioni magiche. Ecco cosa c'e' che non va nel CD. Il CS in questo ambito ha un approccio un po' diverso gli elettori sono più' informati (per ragioni storiche), il M5S beh ..lasciamo perdere.

steluc

Gio, 08/03/2018 - 15:08

Marino barocco , sono ormai quasi sette anni che la democrazia in questo Paese è sospesa, tra l’altro con risultati devastanti per la tenuta sociale ed economica, i perdenti si facciano da parte , i vincenti si accordino.Non le va bene? E ‘ la democrazia,bellezza.Ed è ora che torni.

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 08/03/2018 - 15:10

---caro sallusti ---scriverebbe le stesse cose nel caso in cui i 5stelle ed i leghisti trovassero un accordo da governo bulgaro da 50 per cento?---lo nota anche lei come berlusconi si sia avvinghiato a salvini e parla ogni giorno di coalizione coesa quanto mai aveva fatto prima delle elezioni?---berlusconi ha una fifa blu---che salvini con un colpo di testa possa tentare un dialogo con i grillini---un governo retto dai soli punti di contatto tra i due programmi--oltrechè mettere in cantiere finalmente una legge elettorale degna di questo nome---per lei sarebbe un incubo--ai giardinetti con renzi ci andrebbe pure il cavaliere insieme a dudù--

arkangel72

Gio, 08/03/2018 - 15:15

Iniziamo a minacciare di chiedere le dimissioni di mattarella e dell'articolo 139 della costituzione!!!

agosvac

Gio, 08/03/2018 - 15:15

Egregio Direttore, lei ha ragione a pretendere rispetto per la coalizione che rappresenta la maggioranza indiscussa degli italiani. Purtroppo chi dovrebbe rispettarla non è espressione della maggioranza degli italiani essendo stato eletto solo con i voti di una parte del Parlamento. Voglio dire che quel che non funziona in Italia è l'elezione del Capo dello Stato. Finché è eletto dal Parlamento non può essere il rappresentante di tutti gli italiani. Deve essere eletto non dal Parlamento ma dagli italiani tutti con elezioni apposite. Solo così potrebbe rappresentarli.

Ritratto di stenos

stenos

Gio, 08/03/2018 - 15:18

Questo è certo. Infatti il cdx grazie ai caproni italioti che credono alle balle del nullafacente di maio non governerà per altri 5 anni. Dopo dell'itaglia resterà poco.

Nick2

Gio, 08/03/2018 - 15:18

Sallusti, il tuo padrone è disposto a governare con il M5s? NO! E Salvini? NEMMENO! Non lo fanno per viltà, opportunismo e menefreghismo nei confronti degli italiani e vorrebbero che fosse il PD a sporcarsi le mani. Ma come se non bastasse, si fanno passare per vittime di un ennesimo golpe ordito contro di loro. Questa legge elettorale è stata voluta da Berlusconi per governare insieme al PD (ed ottenere sporchi favori). E’ andata male. NON RENDERTI RIDICOLO. Ricorda che questo giornale non viene letto soltanto da decerebrati…

cesare caini

Gio, 08/03/2018 - 15:18

Se il presidente Mattarella non tenesse conto che le elezioni le ha vinte il Centro Destra allora vuol dire che la Democrazia è morta! Abolite le Elezioni perché siamo in uno stato dittatoriale. Pensare di ridare voce ad un partito che è stato spazzato via dal Popolo sarebbe una vergogna.

tosco1

Gio, 08/03/2018 - 15:19

La storia della superiorita' morale della sinistra e' la piu' ridicola che si puo' raccontare in Italia. Eppure c'e' una barzella che la spiega bene. Viene chiesto la differenza fra donna onesta e donna txxxa. E' la risposta e' semplice: La donna txxxa e' quella che la da'una volta a qualcuno e lo vengono a sapere tutti; la donna onesta e' quella che la da' a tutti, ma non lo viene a sapere nessuno. Quale delle due donne e' il PD e la sinistra.?

Ritratto di Zaakli

Zaakli

Gio, 08/03/2018 - 15:20

Ora è ovvio che la maggioranza eletta democraticamente deve governare altrimenti questa deve scendere in piazza ed essendo la maggioranza, appunto, prevarrà sulla minoranza!!! Basta governi di scopo, responsabilità e quant'altro, le linee sono due, chiare, ed ha prevalso una delle, punto. Se non si riesce, cambio legge elettorale subito e via a votare con l'altra che farà sì che la maggioranza possa governare. È pacificamente, ma in modo determinato, dobbiamo far sì che sia rispettata la volontà dei più che da indicazioni chiare sulla linea da tenere sui temi fondamentali. Sarebbe il momento di smetterla con le chiacchiere da bar, fascismo, razzismo, comunismo, ideologismo e quant'altro... qui c'è solo gente per la quale ,finalmente, che la "vita è bella" deve poter essere anche più che un semplice enunciato... e specie a casa propria!!!

Ritratto di riflessiva

riflessiva

Gio, 08/03/2018 - 15:26

Sallusti fare il processo a priori non mi sembra corretto nei confronti di Mattarella. Va bene che il suo padrone ha fatto saltare il nazareno proprio a causa del Presidente della Repubblica ma ora basta insultarlo. Fate una proposta seria. Lasciate perdere la sinistra che per voi ha le mani sporche di sangue, che non governerà mai con i lepenisti. Dite: facciamo il governo con i 5 stelle ditelo, fatelo e vediamo che bello.

Prameri

Gio, 08/03/2018 - 15:26

Napolitano era il presidente della repubblica. Era un garante super partes o era espressione della sinistra e dell'imperatore Barbarossa tedesco? Mattarella è un garante super partes o è espressione della sinistra e di Barbarossa? La sinistra ha sinistrato l'Italia ed è stata votata da chi è direttamente nutrito dalla sinistra stessa e da chi la voterebbe anche se sapesse che gli sterminerà la famiglia. Un connubio 5stelle-sinistra continuerebbe la distruzione attuata negli ultimi 6-7 anni, perché i primi non hanno idee chiare di ricostruzione ed entrambi hanno programmi di assistenzialismo, accoglienza disordinata e pronazione al Barbarossa; che li foraggerà per tenere l'Italia sotto l'eredità del sacro romano impero germanico. Il primo a dover essere responsabile del bene comune è proprio il presidente Mattarella. O dobbiamo ricominciare a recitare:"A lancia e spada, a lancia e spada il Barbarossa in campo".

Una-mattina-mi-...

Gio, 08/03/2018 - 15:26

MI ASPETTO UN ALTRO COLPO DI STATO, DOPO QUELLO DEL 2011

massmil

Gio, 08/03/2018 - 15:26

Quando un paese come il nostro che dal 1946 ad oggi, tranne la parentesi del governo Berlusconi, ha vissuto di governi PCI, DC, e PSI, tutti fortemente orientati a sinistra, che hanno radicalizzato il loro potere nella magistratura, nella pubblica amministrazione, nei sindacati, nell'istruzione ecc ecc non puoi pretendere che un governo di destra possa avere la strada spianata. C'è da abbattere un sistema o meglio una patologia talmente radicata che difficilmente si estirpa. Oggi abbiamo ancora, per fare un esempio, il signor Napolitano, tra i primi tesserati del PCI e intimo amico della vecchia URSS, che detta ancora legge. Cosa vogliamo pretendere?

petra

Gio, 08/03/2018 - 15:29

Lasciateli al loro destino, al loro reddito di cittadinanza. Vedrete la catastrofe!

Ritratto di wciano

wciano

Gio, 08/03/2018 - 15:31

@flandry ammettendo che hai ragione, e Salvini diventa il nuovo premier: come fa a passare ogni legge senza avere la maggioranza dei voti in parlamento?

Ritratto di powder

powder

Gio, 08/03/2018 - 15:33

Signori, se metti al governo quei quattro deficienti del 5stelle non ci saranno più elezioni. Abbiamo già pazientato 7 anni: ora dateci quel che ci spetta. Ha ragione Sallusti, per quanto si possa rispettare quella parte del paese che ha votato 5s, non si può negare che sia quella parte del paese che vive di assistenzialismo e lavoro nero.

oracolodidelfo

Gio, 08/03/2018 - 15:33

marino.birocco 14,50 - chi ha preso più voti degli altri, ha più diritto di chi ha meno voti, o no? Voi sx pretendete di essere maggioranza anche quando prendete sonori schiaffoni.

Ritratto di ALEX FORTY

ALEX FORTY

Gio, 08/03/2018 - 15:36

x marino.birocco : beh ?? la Le Pen ha la rogna ???? pensa un po' a casa nostra, i vostri amici dei centri sociali, la marmaglia comunista, gli anarchici e chi più ne ha più ne metta !!! non vorrei aggiungere i nxxxi insurrezionalisti di Firenze che ci hanno apertamente dichiarato guerra !!!

Ritratto di hardcock

hardcock

Gio, 08/03/2018 - 15:36

A me profondamente liberale dispiace ciò che è successo in Italia ma che i leader di destra Berlusconi in testa imparino un pò di aritmetica. Purtroppo se si sommano i seggi in parlamento la coalizione non ha i seggi necessari a governare. Mentre la sinistra ha la maggioranza assoluta ( 5stelle, PD, LEU e Bonino) Vi ritroverete la boldrini ministro e perchè no? la Bonino ministro per la famiglia!?!? In due parole siete rovinati e tutto questo grazie ad un solo uomo, Berlusconi che in campagna elettorale non ha mai detto No all'invasione, No all'Europa, No all'euroe No ai parassiti. Si agli aiuti alle famiglie. Oltre che sparare cifre sulle pensioni che per poter aumentare si necessita l'uscita dall'Europa, Si a decrementi IVA. Quando gli veniva chiesto dove avrebbe preso i soldi doveva essere chiaro e dire niente più soldi a migranti, coop, ONG, chiesa etc. NIENTE PIU' PARASSITI. Mao Li Ce Linyi Shandong China

giusto1910

Gio, 08/03/2018 - 15:37

Non é CASTA. Se non rispetta il risultato elettorale é REGIME.

giusto1910

Gio, 08/03/2018 - 15:40

GOVERNO DI SCOPO - GOVERNO TECNICO - GOVERNO DI TRANSIZIONE etc. etc. etc. tutte regole da eliminare insieme al 90% delle "prerogative" del Capo dello Stato. Sono tutti escamotages che servono alla sinistra per non rispettare le regole democratiche.

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 08/03/2018 - 15:42

Purtroppo la sinistra già da molti anni ha occupato tutte le cariche istituzionali e non sono mai stati super parters a cominciare dai Presidenti Camera e Senato anche lo stesso Presidente è circondato da tirapiedi di sinistra e vorrei aver torto ma non farà nulla per essere super parters a spregio del 37% di Italiani che ha votato CDX, me se così dovesse essere bisognerebbe fargli la domanda: perché avete messo la regola che se la coalizione che ha espresso più voti che avrebbe diritto di governare non debba salire per prima al Quirinale?

Ritratto di saggezza

saggezza

Gio, 08/03/2018 - 15:44

Comunque sono del parere che gli stati di Germania e Francia che fanno da padroni in Europa, non vogliano concorrenti e tiferanno per un governo italiano IMBELLE per continuare a fare quanto più gli aggrada, con l’aiuto come in passato dei traditori che ben conosciamo.

Fjr

Gio, 08/03/2018 - 15:44

Mattarella prenda atto della decisione di milioni di italiani e faccia quello per cui è strapagato anche se la cosa lo disturba i numeri sono lì e dicono che gli italiani ne hanno piene le balle dei bei discorsi delle false promesse e delle vere ruberie ,se non si trova il modo si faccia un governo provvisorio una nuova legge elettorale possibilmente intelligente e si torni a votare

g-perri

Gio, 08/03/2018 - 15:51

Il PD e le caste sanno benissimo che un eventuale governo Centrodestra-M5S li metterebbe in un angolo e non toccherebbero palla per 5 anni. Sanno benissimo che con un governo Centrodestra-M5S, si potrebbe riformare la Costituzione in Parlamento senza poi ricorrere al referendum, quindi senza ricorrere alla mobilitazione delle loro adorate piazze antifascite. Sanno che si potrebbe ottenere l'elezione diretta del Capo dello Stato che loro hanno sempre rifiutato. Ed anche se non si riformasse la Costituzione, sanno che con questo Parlamento, al momento di eleggere il sostituto di Mattarella, il nuovo Presidente non sarebbe di sicuro del PD. Ma agli italiani non interessano questi giochi di potere, importa essere ben governati secondo le loro richieste espresse col voto.

BALDONIUS

Gio, 08/03/2018 - 15:52

marino.birocco è semplice: perché avete preso meno voti. Solo tu non ci arrivi.

Totonno58

Gio, 08/03/2018 - 15:54

Ma per piacere, Sallusti!!!

Mannik

Gio, 08/03/2018 - 15:55

Sallusti fa male i conti: la parte di elettori che non ha votato il centrodestra è circa il 63%, non se lo scordi prima di scrivere altre baggianate indotte sulla maggioranza. Anticostituzionale il riferimento al PIL, perché fino a prova contraria i voti hanno tutti lo stesso paese. Il CDX è effettivamente indegno a governare il paese, basta guardare la foto e si capisce il motivo.

fergo01

Gio, 08/03/2018 - 15:55

ROBOCOP2000 alle prossime lezioni ci saranno solo 5stalle e pd perché gli altri se ne saranno già andati (io lo sto facendo, ed una volta fatto non voterò nemmeno più)

Ritratto di Gigliese

Gigliese

Gio, 08/03/2018 - 15:55

@marino.birocco - Allora La sua DEMOCRAZIA era in auge dal 2011 ad oggi???? Allora aveva ragione PEPPONE detto Stalin a mandare i Komunisti italiani (e ne sono spariti proprio tanti) in Siberia.

HANDY16

Gio, 08/03/2018 - 15:58

Bene, allora Salvini Presidente del Consiglio, il Trota ministro della pubblica istruzione, Razzi Ministro Affari Esteri, la Minetti al Ministero Lap Dance e così via. In ogni caso questa coalizione di CDX non ha vinto una beata mazza, anzi, la davano oltre il 40% e si è fermata un bel po' prima. E si tratta di coalizione. I veri vincitori sono stati i grillini che li davano al 27% e sono arrivati quali al 33%. In più, se non vado errato, per fare un governo che riesca a governare ci vogliono i numeri e, cari leghisti dei miei zebedei, non ci siete proprio. Siete un partitonzolo del 17% grazie ai voti che avete sottratto a Forza Italia mentre i cinque stelle, sa soli, viaggiano attorno al 33% e sono il partito di maggioranza relativa. Dovete ancora pedalare e la strada è in salita. Fatevene una ragione.

Mannik

Gio, 08/03/2018 - 15:58

@agosvac - Genio della matematica, ma di che maggioranza scrive? Il 63% degli italiani NON ha votato il centrodestra, questo è il dato di fatto.

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 08/03/2018 - 16:03

Domandina facile facile: merita più rispetto un odioso individuo/a rifiutato/a dagli elettori e "ripescato/a" con arzigogoli e artifici strampalati oppure un eletto a maggioranza chiara e limpida dai propri elettori? Mah!

Profondamentedeluso

Gio, 08/03/2018 - 16:03

Ma perchè FI non fa un mea culpa?senza la politica disastrosa(inciucio con giullare)ed il lungo elenco di impresentabili FI, unitamente ad un NUOVO leader, FI avrebbe preso milioni di voti in più. In sicila si è passati dal 61 a 0 ad un disastro TOTALE. E non ditemi che è per il reddito di cittadnanza, perchè tutti i professionisti e gli imprenditori siciliani hanno votato m5s. L’ho detto tante volte, FI ha bisogno di un nuovo leader, un leader vero e presentabile, con tutto rispetto x B.PD docet...

Ritratto di gammasan

gammasan

Gio, 08/03/2018 - 16:04

Domandina facile facile: merita più rispetto un odioso individuo/a rifiutato/a dagli elettori e "ripescato/a" con arzigogoli e artifici strampalati oppure un eletto a maggioranza chiara e limpida dai propri elettori? Vediamo chi indovina!

Mannik

Gio, 08/03/2018 - 16:06

@oracolodidelfo - Un altro genio: Il 63% degli italiano NON ha votato il centrodestra, da che cosa farebbe quindi discendere il diritto del CDX di formare il governo? Dalla rappresentanza del solo 37% degli elettori? Soprattutto in presenza di un solo partito che ha raccolto quasi tanti voti della coalizione formata da ben tre. È proprio vero che l'elettore medio di destra è ignorante.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Gio, 08/03/2018 - 16:10

Avete perso. Basta fare i prepotenti. A casa tutta la legislatura a fare una destra liberale e antifascista che aspetta da 73 anni.

giac2

Gio, 08/03/2018 - 16:11

L'hai detto Sallusti. Le regioni del centro nord producono il doppio del PIL delle regioni del Sud. Proprio per questo motivo il colle non puo permettere un governo a trazione Nord. C'è la strizza incarnata che il nord possa chiudere i rubinetti dell'assistenzialismo al sud. Loro vogliono solo i soldi del nord. Infatti hanno gia iniziato a chiedere i moduli per attingere al reddito di cittadinanza promesso da Di Maio. Con questo Di Maio vuole mettere il nord allo stesso piano del sud: il piano della povertà. Non ci pensa neanche lontanamente ai posti di lavoro che producono reddito anche allo stato. No, soltanto regalare al sud. Meglio aprire il rubinetto e disperdere l'acqua vitale alla sopravvivenza dell'Italia. Mal comune mezzo gaudio vero? Il nord si prepari alla depredazione dei beni e dei conti. Allarmista io? Vedremo. Salvini: Non ti abbassare a trovare inciuci xche non governerai per molto e ti brucerai. Lascia che si scotti DI Maio.

MudPitt

Gio, 08/03/2018 - 16:18

"La casta ha in odio il centrodestra". Questa e' una fesseria. Se il centrodestra fosse arrivato alla maggioranza non ci sarebbe nessun problema. Per definizione non c'e' arrivato e se capita che gli altri gli siano contro, non sono mica la "casta"! Con tutto il disprezzo che ho per il 5*, che siano la "casta" non si puo' proprio dire.

Ritratto di powder

powder

Gio, 08/03/2018 - 16:19

Gammasan: Intanto non si capisce a chi fai riferimento nella prima parte del tuo post. Non c'è nessuna maggioranza chiara come dici tu: il 32% non è neanche un terzo. Siete smaniosi e avete atteggiamenti dittatoriali: il 5s è veramente ciò di cui aver paura in Italia.

Ritratto di atlantide23

atlantide23

Gio, 08/03/2018 - 16:19

lo ripeto da anni: sono diabolici questi sinistri, arroganti e anti democratici. Certo, i giornalisti di questa testata giornalistica, hanno tanta pazienza perche', davanti al tentativo di rimettere in campo uno o piu' partiti politici che gli Italiani hanno STRABOCCIATO, e quindi ....nonostante la disfatta della sinistra .... reagiscono con calma, con argomentazioni giustissime ma INUTILI . ancora non avete capito che con i comunisti, moderati o meno che siano, non valgono le parole e a quanto pare, neanche.....elezioni democratiche.

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Gio, 08/03/2018 - 16:22

@diva 130 - l'analisi non fa un grinza, tranne per la conclusione che modificherei così: ...ecco ciò che non va nel M5s. Il CD...gli elettori sono più informati. Il CS, beh lasciamo perdere.

MudPitt

Gio, 08/03/2018 - 16:22

E aggiungo; si' e' vero che il centrodestra ha la maggioranza RELATIVA, ma i singoli partiti che compongono la coalizione sono a meno della meta' dei (detestabili)5*. E' una vittoria sui generis. La tenuta della coalizione e' poi tutta da verificare. Ah, Italia! 70 anni e 65 governi!

MudPitt

Gio, 08/03/2018 - 16:26

E poi: non vedo tutto sto' scandalo che gli (odiosi) 5* siano nel governo. D'altra parte dell'oceano c'e' un presidente eletto con meno voti dell'opponente e il giornale stesso mica si scaglia a difesa della democrazia violata! Se il sistema e' quello, cosi' e' se vi pare. Anche in Italia.

g.l

Gio, 08/03/2018 - 16:27

No maggioranza?no party.

Ritratto di mario_caio

mario_caio

Gio, 08/03/2018 - 16:30

@gammasan - nessuno dei due. Gli elettori sono formati da, pregiudicati, pluripregiudicati, arrivisti, truffatori, mariuoli, incapaci, doppiogiochisti, disertori, mercenari, etc, etc...più alcuni onesti (pochi) cittadini. E ti pare che questa massa di pecore abbia i numeri, o se preferisci le competenze, per valutare chi possa guidare un popolo? A te (e non solo) le conclusioni.

cespugliando

Gio, 08/03/2018 - 16:32

Qui non si tratta di rispetto , ma di possibilità reali. Il centrodestra è la prima coalizione, faccia il governo. Se non ci riesce tocca al primo partito, ossia al M5S. Ci provasse anche questo. Il Pd sarà all'opposizione. Se ci saranno dei "responsabili" volta casacca, che si accomodino, tanto al centrodestra che al M5S. Altrimenti, nisba. Si torna a votare.

Rotohorsy

Gio, 08/03/2018 - 16:33

Purtroppo possiamo dire che la maggioranza degli Italiani ha votato a sinistra. Dispiace, ma è così. Non è avvenuto quello che è successo in Austria che, personalmente, mi auguravo. Non dimentichiamo che in Italia c'è stato il partito comunista più potente dell'Occidente. Ovviamente il Centrodestra merita rispetto, ed è per questo che dovrà fare un'opposizione ferocissima anche perchè ha tutti i numeri per bloccare leggi penalizzanti per gli Italiani.

Tombolo

Gio, 08/03/2018 - 16:34

@ elkid elkid ti e' passata l'influenza sembrerebbe di no infatti quando parli del Cavaliere sbarelli un po' come se tu stessi delirando. Comunque non credo proprio che il Cavaliere con i suoi miliardi di euri andra' mai ai giardinetti. Tu piuttosto con la misera pensione che ti ritrovi andrai di certo alla Caritas Diocesana.Condivido con te che Lega e M5S hanno piu' punti di contatto di quanti non ne abbiano Lega e Forza Italia. Se fossero intelligenti, ma non lo sono, mettendo una terza persona a Primo Ministro e governerebbero l'Italia per i prossimi 5 anni portandola molto probabilmente allo sfascio definitivo. Take care of you my friend and please don't over react, it's no good for your heart.

Guido_

Gio, 08/03/2018 - 16:35

Questa legge elettorale è stata fortemente voluta dal centrodestra. Il PD poi è logico che dica che preferisce soluzioni alternative a un governo a guida del centrodestra. E che altro dovrebbe dire? Quindi ci faccia un favore, la smetta di comportarsi come uno zerbino e cominci con lo scrivere che se Forza Italia non avesse perso il 7% dei voti (perdita superiore anche a quella del PD) ora il centrodestra avrebbe i numeri per governare. Ma si sa, l'autocritica lei non sa neanche cosa sia. Per il resto, se nel centrodestra vi mancano senatori o deputati, non vi rimane altro che corromperli, cosa che avete già dimostrato di saper fare.

michettone

Gio, 08/03/2018 - 16:39

Plaudo alle considerazioni di Mao Li Ce Linyi dalla Cina, che ci vede chiaramente giusto e capisce il vero torto/incapacità, perpetrati da Berlusconi, checchè....non se ne parli affatto! Ciò nondimeno, debbo dire a MANNIK, che i suoi calcoletti, sono quelli della serva. Altrimenti occorrerebbe andare a vedere le "convenienti" addizioni e moltiplicazioni (nonché le sottrazioni) fatte dai sinistri dal 1946 ad oggi! Non ne parliamo più, tanto me ne hanno raccontate un sacco, i miei nonni, mio padre ed i miei zii, da Cavezzo, da Modena, da Bologna ecc., ecc.....

Libero 38

Gio, 08/03/2018 - 16:49

Egregio Direttore Sallusti non si illuda. Io del siculo non mi fiderei troppo.Lui e' il kompagno giorgio che applaudiva quando i carrarmati sovietici invadevano l'Ungheria sono amici di merende.

INGVDI

Gio, 08/03/2018 - 16:58

La sinistra (M5S, PD, LEU) ha la maggioranza (è vicina al 60%), governi! Se li conosci li eviti. Ma prima bisogna conoscerli.

Klotz1960

Gio, 08/03/2018 - 17:06

Gentile Sallusti attaccare preventivamente il Presidente Mattarella sulla base di mere voci mi sembra un grosso errore. La invito invece a riflettere profondamente sulla linea editoriale del Giornale. Infatti da qualche anno le prime pagine sono continuamente ed ossessivamente dedicate in negativo ad esponenti della sinistra (Renzi, Boldrini, Grasso, Lener, Fornero, Saviano, Giggino, etc). Siamo in tanti ad auspicare una informazione positiva di destra, e non solo informazione negativa sulla sinistra. Distinti saluti

dagoleo

Gio, 08/03/2018 - 17:09

LA DX deve accordarsi con i 5 stelle. Anche se prima delle elezioni speravamo che non fosse necessario le cose sono andate come sono andate e qwuindi melgio un governo dx + 5 stelle che un governo 5 stelle + sx che ha perso queste elezioni sonoramente.

Cheyenne

Gio, 08/03/2018 - 17:14

Direttore, lei non è certo un ingenuo crede che la lobby massonica, radical.chic, europea, globalista faccia nominare un premier di dx e tanto meno Salvini. Forse solo con una maggioranza bulagara Salvini poteva diventare premier. Di mattarella è inutile fidarsi è un cialktrone come gli altri. Era l'ultima occasione per il centrodx e se ci saranno elezioni alnticipate con questo obbrobrio di legge i 5$ supereranno il 40%

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 08/03/2018 - 17:15

per marino bifolco## hai perso l´occsione per stare zitto. Avete RUBATO gli ultimi 4 governi senza essere eletti dal popolo. Gli anni prima avete (sempre aiutati dal piu´ IMMERITEREVOLE PRESIDENTE DELLA REPUBLICA) fatto un colpo di stato. Ora avendo riperso le elezioni volete occupare il governo. Alla screanza non c´e´mai fine. Tali eravate e tali rimanete.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 08/03/2018 - 17:15

per marino bifolco## hai perso l´occsione per stare zitto. Avete RUBATO gli ultimi 4 governi senza essere eletti dal popolo. Gli anni prima avete (sempre aiutati dal piu´ IMMERITEREVOLE PRESIDENTE DELLA REPUBLICA) fatto un colpo di stato. Ora avendo riperso le elezioni volete occupare il governo. Alla screanza non c´e´mai fine. Tali eravate e tali rimarrete.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 08/03/2018 - 17:17

per marino bifolco## Ti ricordo che quasi 4 ogni 10 PERSONE hanno votato diversamente da te. hai perso l´occsione per stare zitto. Avete RUBATO gli ultimi 4 governi senza essere eletti dal popolo. Gli anni prima avete (sempre aiutati dal piu´ IMMERITEREVOLE PRESIDENTE DELLA REPUBLICA) fatto un colpo di stato. Ora avendo riperso le elezioni volete occupare il governo. Alla screanza non c´e´mai fine. Tali eravate e tali rimanete.

Ritratto di Gius1

Gius1

Gio, 08/03/2018 - 17:25

Mannik ### anche il 68 % non ha votato 5 stalle e 81 % non ha votato PD . Ma di cosa parla ?

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/03/2018 - 17:33

marino.birocco Gio, 08/03/2018 - 14:50...Meglio essere governati da incompetenti, che non hanno mai fatto nulla nella vita, escluso guardare le partite del Napoli a scrocco? Meglio essere governati da persone che non conoscono la nostra lingua e che lottano continuamente con i congiuntivi? Meglio essere governati da chi prende i voti in Sicilia e non sono della mafia, mentre gli stessi voti dati agli avversari politici si? Meglio essere governati dal burattino di plastica della casaleggio ed associati? Se sapesse che cosa significa il concetto di dignitá, lei sarebbe sparito dalla faccia della Terra da molto tempo. E.A.

Romolo48

Gio, 08/03/2018 - 17:34

@ Mannik ... si vede che tu la matematica la consideri a tuo uso e consumo. Se il 63% degli italiani non ha votato il CDX è altrettanto vero che il 68% non ha votato % stelle. E allora come la metti ... piffero! Inoltre, sempre a tuo uso e consumo, dimentichi le regole della legge elettorale in vigore.

ex d.c.

Gio, 08/03/2018 - 17:35

La maggioranza degli italiani ha votato CD. Qualsiasi altro governo sarebbe l'ennesimo golpe

rrobytopyy

Gio, 08/03/2018 - 17:37

e allora Governo Salvini,Meloni,Di Maio, Toti/Tajani, Emiliano con Silvio dietro le quinte ad alzare e abbassare il sipario.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/03/2018 - 17:37

Atlantico Gio, 08/03/2018 - 14:52...Sbagliato: la coalizione che ha vinto ha ricevuto piú voti dei pentasfigati, quindi ha il diritto democratico di governare, alla faccia sua e di tutti i rosiconi...Mi auguro che Salvini e il centro destra tutto rinuncino a questa facoltá, cosí 'o bello guaglione si immergerá fino agli occhi in ció che merita (di color marrone) e sparirá in 18 mesi, definitivamente...Ha presente Roma e Torino? La cartina al tornasole delle incapacitá grulline...Bye...E.A.

ilrompiballe

Gio, 08/03/2018 - 17:39

Caro Sallusti, andando all'ingrosso, attualmente ci sono tre forze in campo più o meno equivalenti. Se avessero minimamente a cuore l'interesse nazionale, tenderebbero a formare quello che i Romani chiamavano Triumvirato al fine di difendere gli interessi della Res Publica (scannandosi poi in privato).Purtroppo l'odio rabbioso che domina ormai da anni la non politica fatta da tragici dilettanti allo sbaraglio , rende impossibile tale soluzione, per cui se fossi leader del CDX me ne starei da parte : va aanti té, che a mé ma e de rider (Porro docet).

ilrompiballe

Gio, 08/03/2018 - 17:46

Per Guido_ : questa legge elettorale è stata talmente voluta dal CDX che porta il nome di un PD. Per quanto riguarda le compravendite, c'è chi compra con denaro e chi con incarichi ministeriali....veda un po'Lei.

jaguar

Gio, 08/03/2018 - 18:00

Ma se la sinistra si ritiene cosi superiore, se gli ultimi anni ha governato in modo esemplare, perché alle urne ha preso una simile batosta?

Ritratto di Zagovian

Zagovian

Gio, 08/03/2018 - 18:03

@Rotohorsy:purtroppo questa è la realtà!Alla Camera Salvini & C.hanno 260 Deputati,su un totale di 607!!Al Senato,135 su un totale di 308!!Gli italiani,nonostante tutto,continuano a votare "sinistra",o non votare(il 27% che non ha votato,"tace ed acconsente",che sia "sinistra")!!Se anche le cose dovessero invertirsi,ci penseranno gli altri "parlamenti"(magistratura,sindacati,stato profondo,piazza,stampa),a guastare la festa!!!L'"orizzonte degli eventi" si è superato ormai da decenni......!!!

Ritratto di Contenextus

Contenextus

Gio, 08/03/2018 - 18:03

L'italia, intesa come insieme di sudditi , si merita l'ingovernabilità. Essa consegue alla dabbenaggine dei sudditi, ed alla scaltrezza malavitosa della classe predona politica. L'italia ha una sola direzione, quella verso il peggio, verso il fondo, verso la miseria diffusa. Direi che in questi ultimi 20 anni ci sono stati passi da gigante in tal senso. Basta guardare debito pubblico, crescita, spesa corrente, furto fiscale, dusoccupazione, deindustrializzazione, delocalizzazione, emigrazione dei giovani , immigrazione abusiva ed illegale, Non performing loans, situazione delle banche commerciali. In italia non esiste un qualsiasi personaggio abbastanza acuto, autonomo, onesto, pragmatico per anche solo dirle queste cose. Figurarsi per aggiustarle. L'italia dei sudditi che fanno la fila per votare i loro carnefici sarà messa alle strette a causa di eventi esterni su cui non avrà il minimo controllo. E sarà subito miseria. Molto ben meritata.

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Gio, 08/03/2018 - 18:08

CADAQUESAvete perso. Basta fare i prepotenti. A casa tutta la legislatura a fare una destra liberale e antifascista che aspetta da 73 anni(cit.) Applausi a scena aperta per il suo post.Purtroppo siamo in pochissimi a pensarla così.La straquoto

luigi1947

Gio, 08/03/2018 - 18:21

Una soluzione ci sarebbe.... dividere l'Italia in due, la parte colorata in azzurro diventa Italia del Nord, con Milano capitale. l'altra colorata di giallo diventa Italia del Sud con Roma capitale. Ovviamente il nord governato dal Centro Destra e il sud dai 5 stelle. e vissero tutti felici e contenti !

salvatore40

Gio, 08/03/2018 - 18:34

Probabilmente, Salvini dovrebbe farsi delle analisi del sangue in qualche laboratorio specializzato. Nel suo sangue si troverà certamente il pericoloso fattore RA8 ( razzismo su scala da 0 a 10); xenofobia( livello impazzito, non registrabile); AM, come Antifascismo Metafisico,( grave severa carenza )! Per la Biologia Nazista, Salvini deve essere considerato Nemico del Pueblo, inadatto dunque al governo ! Ecc ecc.

Ritratto di dlux

dlux

Gio, 08/03/2018 - 18:35

Direttore, siamo in un cul de sac. Nel senso che non se ne esce. Si sperava che queste elezioni consegnassero un'Italia più governabile e ci si ritrova, ancora una volta, con una Nazione spezzata in due, apparentemente CDX e M5S. Non è così: il cosiddetto M5S è di sinistra, anzi è LA SINISTRA. Ergo, anche qualora il CDX riuscisse nell'impresa (tutt'altro che agevole) di ottenere il mandato per la composizione del governo, avremo sempre, perennemente contro: l'informazione, l'istruzione, la magistratura, la finanza nazionale ed internazionale, il pubblico impiego, il clero, ecc...ecc... Quasi quasi verrebbe voglia di andarsene, se non fosse che ho figli e nipoti per i quali combattere.

Romolo48

Gio, 08/03/2018 - 18:43

@ gestore 17:37 Condivido pienamente. Già a Palermo e Bari i cittadini votanti stanno cercando di riscuotere il reddito di cittadinanza. Voglio proprio vederlo il fringuello di Pomigliano a spiegare che era tutto uno scherzo!!

Mannik

Gio, 08/03/2018 - 18:52

Nestore, alle elezioni si presentano partiti non COALIZIONI, capito? Non c'entra nulla quanti voti ha preso una coalizione. Il M5S ha preso di gran lunga più voti di tutti e anzi il PD è il secondo partito non la Lega e non FI. L'incarico spetterebbe al M5S ma da solo non potrebbe governare comunque come non ci riuscirebbe il CDX

Romolo48

Gio, 08/03/2018 - 18:53

@ Nick2 .... ma quante fregnacce ti inventi? A me pare che ci sia gente nel PD che strattona per buttarsi nelle braccia di Grillo e DiMaio . In quanto alla legge elettorale, ti ricordo che porta il nome del capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato suo ideatore. Prima di blaterare a vanvera informati. Qui non siamo al bar della bocciofila.

Mannik

Gio, 08/03/2018 - 18:56

Romolo e Gius, state dormendo o cosa? Leggete l'articolo di Sallusti e cercate di capire cosa intendevo.

Pinozzo

Gio, 08/03/2018 - 19:05

Che i bananas di questo forum non capiscano la differenza tra maggioranza relativa e maggioranza assoluta e tra partito, coalizione di partiti e alleanza tra partiti non mi stupisce. Che non la capisca nemmeno il direttore del Giornale mi preoccupa, che sia un principio di demenza senile?

edo1969

Gio, 08/03/2018 - 19:13

Va bene la rabbia contro le solite elite anti-destra, le odio anch’io se è per quello, ma fosse quello il problema. Salvini o chi per esso non ha i numeriii. Con chi governate, me lo spiega? Con i m5s o con il pd? O con tutti? attuando quale programma? La flat-tax ma non troppo, rimpatri dei clandestini ma solo in parte, la legittima difesa ma solo con le pistole ad acqua? ma andate a . va, tutti.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/03/2018 - 19:14

@marino.biroccio - la finisci di prendere in giro la maggioranza della gente, che ha votato il cdx? Ma guardati i tuoi amici komunisti, siete ridicoli. Pretendete di governare come sempre pur avendo numeri ridicoli? Dopo un pò con sta tua solfa diventi insopportabile, oltre a fare la figura dell'asino. Ti si riconosce dalle orecchie e dal raglio.

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/03/2018 - 19:17

Nick2 Gio, 08/03/2018 - 15:18...Quando la smetterá con le sostanze sará sempre troppo tardi! E.A.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/03/2018 - 19:17

@Agrippina - i prepotenti li avete fatti sempre e solo voi komunsiti, pure nelle manifestazioni. Avete perso voi, non fate il gioco delle tre carte. Dite la bugia anche davanti all'evidenza. Siete proprio marci dentro. Non dite la verità manco a voi stessi, e a furia di dire balle, poi ci credete pure. Deficienti o infami?

Ritratto di nestore55

nestore55

Gio, 08/03/2018 - 19:22

Mannik Gio, 08/03/2018 - 15:55...Ancora a ragliare sotto l'effetto di quel pessimo vino che vi regalano al centro sociale! Che schifo! E.A.

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 08/03/2018 - 19:31

ma allora il ricco nord non ha potere? cio e' grave

Ritratto di rapax

rapax

Gio, 08/03/2018 - 19:32

marino birocco perche a differenza vostra c'è qualcuno...che si sente ITALIANO e non vuole boscimani in massa a spasso per le strade...tanto difficile?

Ritratto di combirio

combirio

Gio, 08/03/2018 - 19:40

Sappiate che già numerosi elettori dei 5***** hanno chiamato i CAF per avere i moduli per avere il reddito di cittadinanza. Costoro hanno fatto campagna elettorale porta a porta prendendo tutto il meridione promettendo fasità palesi a tanti disperati. Andrebbero DENUNCIATI per Falso, altro che Parlamento. Farlo presente al Presidente.

mandorleto

Gio, 08/03/2018 - 20:37

Prossimo appuntamento della decrescita poco felice sarà quando lo Zio Mario non comprerà piu il debito, se poi al suo posto passa Weidman saremo rovinati del tutto. Avete presente la Grecia quando arrivò il bau-bau?

oracolodidelfo

Gio, 08/03/2018 - 21:18

Mannik 16,06 - Illustre, moderi i termini. Chiaro?

Ritratto di mauriziogiuntoli

mauriziogiuntoli

Gio, 08/03/2018 - 21:20

Hanno già pronto lo schema neo democristiano. Il nord dovrà lavorare a sangue e pagare le tasse. Il sud camperà col reddito di cittadinanza. Andate in pace.

moichiodi

Gio, 08/03/2018 - 21:20

sallusti e tutti i suoi giornalisti mettono le mani avanti. ridicolo che i poteri forti odiano il centrodestra. negli ultimi 20 anni ce ne sono stati 3

rokko

Gio, 08/03/2018 - 21:32

Sallusti, parliamo chiaramente però. Dove cavolo ha visto o sentito che si esclude a priori un governo a guida centro destra? Anzi, secondo me è quello più probabile. Piuttosto, parli con Berlusconi, lei che lo conosce bene, e gli dica che il miglior modo di bruciare Salvini come presidente del consiglio è proprio quello che sta facendo lui, proporlo subito senza dargli il tempo materiale di mediare con Pd e M5S. Infatti, piaccia o no, senza che tra M5S, CDX e CSX si accordino, sarà impossibile fare un governo, e occorrerà dare tempo a Salvini o chi altri di trattare.

Totonno58

Gio, 08/03/2018 - 21:39

@ex d.c.dò per scontato che stai scherzando, altrimenti dovremmo seriamente preoccuparci per te

faman

Gio, 08/03/2018 - 21:56

#Una-mattina-mi-..._15:26 - quanta gente è stata fucilata nel golpe del 2011? lo sai vero che i golpisti non scherzano?

faman

Gio, 08/03/2018 - 21:58

massmil_15:26 - che commento banale e poco intelligente, una stupidata dopo l'altra.

faman

Gio, 08/03/2018 - 22:14

#Cheyenne_17:14 - non occorre una maggioranza bulgara, è sufficiente il 50+1, però bisogna sapere governare. Berlusconi ha avuto una maggioranza Bulgara, e tutti sappiamo come è andata, e non ripescare la menata del complotto, con la maggioranza che aveva se di complotto si trattava (e non lo fu) se ne sarebbe potuto fregare tranquillamente.

faman

Gio, 08/03/2018 - 22:23

io non tifo per nessuno dei due aspiranti al premierato, spero che uno dei due (uno qualsiasi) abbia l'incarico e riesca con inciuci vari (perchè di questo si tratta anche se vengono chiamati: persone responsabili)a formare una solida maggioranza. Così vedremo se riusciranno a mantenere le mirabolanti promesse che hanno fatto, perchè è poi su questo che dovranno essere giudicati alla prossime elezioni. Speriamo che gli elettori si ricordino perchè li hanno votati.

faman

Gio, 08/03/2018 - 22:34

ma perchè si da per scontato che i 5 Stelle faranno il governo con il PD? sono sollo illazioni e niente più, è un gran polverone e basta. Se poi lo faranno (io penso e spero di no), avranno tutto il diritto di farlo, tutti i loro parlamentari sono stati eletti, ma di quale colpo di stato parlate?

brunog

Gio, 08/03/2018 - 22:56

Bene un governo M5s e frattaglie del PD, vedremo i risultati.

pardinant

Gio, 08/03/2018 - 23:30

Tirando le somme ed a perte le differenze di programma o ideologiche a mio parere insormontabili tra i tre gruppi, potremmo avere un governo di centro destra + centro sinistra con 376 deputati; o un governo di centro destra + i 5S con bel 488 deputati; oppure un governo dei 5S + centro sinistra e 340 deputati e quì sta il problema stante la maggioranza alla camera di 315 seggi, quanto tempo impiegheranno i 5S a buttare fuori 25 dei loro deputati? In ogni caso, ogni governo possibile e sicuramente non impossibile, considerando l'interesse personale aggregante di ogni neo eletto, potrà esser solo un orrendo papocchio.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Gio, 08/03/2018 - 23:52

Tutta questa gentaglia komunista, non sa nemmeno cosa sia la parola rispetto. Nulla da spartire con costoro.

Romolo48

Ven, 09/03/2018 - 07:14

@ Mannik ...18:556 se non capisci nemmeno tu le palle che ti racconti, non pretendere che siano gli altri a interpretare il tuo pensiero (distorto). E, insisto, vatti a rileggere il testo della legge elettorale (se ce la fai).

gpl_srl@yahoo.it

Ven, 09/03/2018 - 09:34

Purtroppo esiste una schiera di personaggi che tra l'illecito ed il soppruso, predica con l'aiuto di emeriti scalzacani assurde tesi di futuro ulteriore mal governo.

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/03/2018 - 09:44

Certo che per i komunisti vedere il cdx al governo è uno schiaffo terribile, come perdere due volte. Dopo tutto quell oche hanno detto e promesso inutilmente, dopo aver fatto qualche colpo di stato da colletti bianchi, dopo aver disastrato l'Italia e gli italiani,...

SAMING

Ven, 09/03/2018 - 09:48

A MARINO BIROCCO:Ti capovolgo la domanda: perchè dovremmo essere governati da simpatizzanti del becero comunismo e di Stalin? Meglio la Le Pen che gli assassini nominati sopra ed i loro simpatizzanti, come te, che non hanno ancora fatto la differenza.

Atlantico

Ven, 09/03/2018 - 11:11

Berlusconi sta lavorando alacremente per non far riuscire Di Maio perchè vede un governo a 5 stelle come il male assoluto ( e dal suo punto di vista non ha torto ). Per fare questo sa che deve neutralizzare il tentativo di Salvini e lo farà a qualunque costo pur di arrivare ad un accordo ( chiamatelo larghe intese o come volete ) con il PD. Insomma, per capire cosa succederà a Roma, si deve osservare quali siano i reali timori a Milano. Sono stato chiaro ?

Mannik

Ven, 09/03/2018 - 11:13

@Romolo - Lei evidentemente non è riuscito a leggere la legge, altrimenti eviterebbe di commentare.

Mannik

Ven, 09/03/2018 - 11:15

@Nestore - Vede, io, a differenza sua, non bevo. I suoi commenti evidenziano invece chiaramente l'effetto devastante dell'alcol.

Ritratto di bimbo

bimbo

Ven, 09/03/2018 - 12:06

Ancora non ho capito di decide nelle votazioni italiane, se gli italiani oppure qualche oscura forza, forse l'antimateria..

jim74

Ven, 09/03/2018 - 12:32

tutti parlate del presidente mattarella come una persona giusta. cosi si diceva di napolitano, ma a quanto pare difronte alla destra diventano tutti ingiusti. non per questo le poltrone migliori sono riservate sempre ai comunisti. Checche se ne dica il sangue è quello. come il sangue della destra è blu. quindi direttore inutile scrivere il comptino per mattarella tanto lui il suo giornale neanche lo legge. Quando in Italia si inzia a parlare di qualcosa alla fine si avvera.Di Maio sarà presidente col piacere di mamma e papà.

adal46

Ven, 09/03/2018 - 12:51

Democrazia esige che sia il vincitore relativo a presentare una proposta di coalizione, costruita su una concreta comunione di obiettivi concordati per assicurare 5 anni di lavoro. Il 5* in questa fase può solo sperare che ciò non avvenga, per produrre un progetto alternativo con chi riesce.... E con buona pace di chi rappresenta le minoranze, che avranno il rispetto di cittadini loro dovuto, ma senza pretese politiche. AMEN

adal46

Ven, 09/03/2018 - 12:55

Non farneticare Hardcock: hai messo assieme partiti che si sparano in faccia: è sarebbe la SINISTRA? La tua forse.

Duka

Ven, 09/03/2018 - 13:18

La CASTA, dei fannulloni cronici, si riunisca in quel di Capalbio e pensi come continuare a fregare la classe operaia per i prossimi 100 anni.

Atlantico

Ven, 09/03/2018 - 17:31

Io sono un pò daltonico ma forse non sono il solo. Sallusti, azzurra o verde ?

Ggerardo

Ven, 09/03/2018 - 19:55

Non so se il centrodestra sia "culturalmente e antropologicamente inferiore". Certo che a sentir parlare Salvini (o a guardare il suo curriculum) il dubbio viene... Ma perche' Sallusti fa la vittima anche quando vince le elezioni ? Gli e' rimasta l'abitudine ?

pierigacinque

Ven, 09/03/2018 - 20:22

robocop2000 hai pienamente ragione, bisogna lasciar governare PD e M5S, faranno disastri e alle prossime elezioni SPARIRANNO

Ritratto di Leonida55

Leonida55

Ven, 09/03/2018 - 21:22

Quindi gli schifosi komunisti che qui scrivono, senza neppure leggere l'articolo, tanto meno la tesi del titolo: l'italia azzurra (cdx) merita rispetto. Costoro sono i primi a non averlo, a calpestare chi la pensa diverso da loro, da veri razzisti e xenofobi. Poi vanno in piazza ad urlare contro gli altri, nonostante loro abbiano usurpato il potere per 7 anni. Comici per non dire fetenti.

Ritratto di Legio_X_Gemina_Aquilifer

Legio_X_Gemina_...

Ven, 09/03/2018 - 22:02

secessione subito!

Sabino GALLO

Sab, 10/03/2018 - 00:44

Siamo alle solite ! Tutti invocano la Democrazia, ma nessuno la rispetta! Forse non tutti ne conoscono le origini! Comunque il popolo di una coalizione,la più numerosa, è "sovrano" come quello delle altre parti politiche. Anzi un poco di più, dal momento che è, appunto, più numeroso. "Democraticamente" !! Almeno dopo l'evento elettorale, "democraticamente" vissuto ! Il momento è proprio difficile. Aspettiamo! Ma non è bello assistere a questa prima parte dello spettacolo! Nel corso della campagna elettorale , i "politici" si sono scontrati con parole offensive , anzi odiose e spesso volgari! Ed ora cercano l'abbraccio con gli avversari odiati, cioè con i loro "nemici italiani" ! Cioè in guerra contro noi stessi! Una guerra "democratica"!!

mcm3

Sab, 10/03/2018 - 06:49

Caro Direttore, non mischiamo le carte, gli azzurri sono SOLO Forza Italia, il 13% dei consensi...cioe' NULLA, la Lega e' Verde, FDL non ha colori

Korintos

Sab, 10/03/2018 - 07:27

Se la legge dei numeri ha una sua ragion d'essere l'incarico di formare un nuovo governo toccherebbe al centro destra essendosi presentata agli elettori come unica entità e come tale ottenendo il maggior numero di consensi. Poi i trasformismi nel sistema politico italiano ed in ispecie in quello elettorale sono sempre in agguato soprattutto perchè si eleva l'illegitto a regola ed il legittimo lo si mette da parte. Non c'è molto da aspettarsi, ma repetita iuvant, l'incarico di prima istanza toccherebeb al centrodestra.

rrobytopyy

Sab, 10/03/2018 - 08:51

ma quale governo ? nessuno ha interesse a farlo. Nessuno rispetterebbe le promesse fatte in campagna elettorale. E allora verrà fuori un governicchio per andare avanti qualche mese per approvare una vera legge elettorale che determini sempre un vincitore. State certi che nella futura campagna elettorale, con la prospettiva di governare da soli, le promesse dei partiti sarebbero meno abbindolapopolo.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 10/03/2018 - 09:35

Da come tergiversano certuni si trapela che hanno interessi occulti da difendere. In una democrazia compiuta tutte le forze politiche hanno il diritto e altrettanto dovere di governare nel rispetto reciproco e dovere verso il sovrano cittadino elettore e loro contribuente mancando questa prerogativa si cade nella più abbietta dittatura. Vedi governi tecnici alter ego del sovrano cittadino.

Ritratto di bonoitalianoma

bonoitalianoma

Sab, 10/03/2018 - 09:48

Dopo la bagarre della campagna elettorale basata sullo sputtanamente reciproco invece di proposte reali e realizzabili stante il quadro socio-economico del Bel Paese toh guarda caso si sono ritrovati nell'Emiciclo come cani e gatti ... e il popolo sovrano fa la fine del sorcio.

pilandi

Sab, 10/03/2018 - 11:48

@Leonida55 pensa che se il pd si alleasse con i 5s, i comunisti sarebbero il governo e voi a rosicare all'opposizione per altri 5 anni almeno...ti piace la prospettiva?

Ritratto di Adriano Romaldi

Adriano Romaldi

Sab, 10/03/2018 - 11:56

Io direi di fare posare le impurutà della bottiglia contenente vino; si sa che la ribollita, frutto di una produzione non perfetta, crea della posa. Lasciamo cantare questi Sig.ri che capiscono tutto e il contrario di tutto, come risulta dall'odierno vociferare e aspettiamo che arivi, sulla sponda del Piave il loro cadavere. Il centro destra se dovrà governare porterà l?italia fuori da visioni illusorie con buona pace di chi adesso se la ride; ride bene chi ride ultimo. Shalòm.

Ritratto di Pippo1949

Pippo1949

Sab, 10/03/2018 - 12:16

SALLUSTI inutile girarci intorno,Salvini non avrà mai l'incarico di fare il Governo perchè non troverebbe un cane per fare squadra. Il Governo è uno solo possibile : M5S+PD e amen ! SU quel che riusciranno a pasticciare,ovviamente,si vedrà,altrimenti l'alternativa è un altro clone di Gentiloni. Della serie .........

Mannik

Sab, 10/03/2018 - 13:31

Korintos, si sbaglia. Il Presidente della Repubblica affida l'incarico a una personalità che ritene in grado di trovare il necessario appoggio delle camere. Né Salvini (17%) né Berlusconi (14%) possono garantirlo coem del resto la realtà sta ampiamente dimostrando. O come interpreta il fatto che sia Salvini sia Berlusconi stiano corteggiando tutti a destra e a manca ma contrapposti? CHe garanzie potrebbe dare un CDX così diviso?

corivorivo

Sab, 10/03/2018 - 14:12

IO PROPONGO UNA SANA VERA RISOLUTIVA GUERRA CIVILE. chi resta in piedi spazza le macerie