Caso Cucchi, spunta un video: "Questo scagiona i carabinieri"

Secondo il sito dei sostenitori delle forze dell'ordine pubblicato un video che sgagionerebbe i carabinieri accusati di aver picchiato a morte Stefano Cucchi

La sorella di Stefano Cucchi con la foto del fratello morto

Nell'infinita storia del caso Cucchi, con inchieste, accuse e linciaggi mediatici contro i carabinieri, ora arriva un nuovo capitolo. Scritto, stavolta, da un sito di sostenitori delle forze dell'ordine. Che pubblica un video che "scagionerebbe" i militari accusati di aver picchiato fino alla morte Stefano Cucchi.

A parlare è il maresciallo Roberto Mandolini, comandante della stazione dei Carabinieri Roma Appia. "Se c’è una certezza in questa storia, questa è la morte di Stefano", dice laconico. E non c'è molto altro da aggiungere. Questo significa che sulla colpevolezza dei colleghi permangono molti, troppi dubbi. La sera in cui Cucchi fu arrestato, dice il comandante, "fu ascoltato anche un acquirente abituale di Cucchi il quale, stando ai verbali di cui alleghiamo un stralcio, avrebbe dichiarato che nessuno quella sera ha pestato o anche solamente toccato Stefano Cucchi". Non solo. Secondo il sito sostenitori.info, a scagionare i carabinieri ci sarebbe anche un video presente in rete dal 2009 in cui il padre di Cucchi "esclude categoricamente che suo figlio, il giorno del processo per direttissima, presentasse ferite, segni di percosse o addirittura dolori da far pensare alla rottura di costole".

Il video dovrebbe essere presentato al Gip nei prossimi giorni. E se i riscontri confermassero le parole del padre del ragazzo morto, la svolta alle indagini potrebbe essere importante.

Annunci
Commenti

elio2

Mar, 02/02/2016 - 11:41

Se le cose stanno così la famiglia cucchi, non prenderà un centesimo, in compenso saranno processati per una sfilza di reati, tra cui diffamazione, falsità e insulti.

marco.olt

Mar, 02/02/2016 - 13:34

Si spera proprio che le forze dell'ordine ne escano pulite, e che il delinquente riposi in pace ...senza spenderci un quattrino.

piero calca

Mar, 02/02/2016 - 13:51

Giuro che se la condannano a pagare le spese processuali,mi concedo una bottiglia di Veuve Clicquot bella ghiacciata.

giovauriem

Mar, 02/02/2016 - 14:06

questi filmati e queste intercettazioni , tirate fuori dopo tanto tempo ,puizzano .

Trifus

Mar, 02/02/2016 - 14:12

elio2 e assolti. Siamo in un regime comanda la magistratura di sinistra. Anzi io non sarei sicuro neanche dell'assoluzione dei carabinieri. Prima o poi la corda si spezzerà.

Ritratto di Memphis35

Memphis35

Mar, 02/02/2016 - 14:29

Il comportamento della famiglia Giuliani, nell'immediatezza del decesso di Carlo e nei giorni successivi ha, evidentemente fatto scuola...Ora stop a risarcimenti e, se già erogati, revoca.

Ritratto di oldpeterjazz

oldpeterjazz

Mar, 02/02/2016 - 14:59

Giuliani..., Cucchi..., ma che c... vogliono questi spudorati? Perché non hanno pensato a educare correttamente i propri figli quando erano vivi ? Altro che ricerca di giustizia, questa è ricerca di quattrini !!!

Ritratto di Giorgio Prinzi

Giorgio Prinzi

Mar, 02/02/2016 - 15:02

Non avevo sinora commentato il caso, ma questa notizia mi riempie di gioia. Viva l'Arma, oggi Forza Armata, dei Carabinieri. Come si comporterà ora la magistratura?

Ritratto di No_sinistri

No_sinistri

Mar, 02/02/2016 - 15:05

Difesa un po' debole, forse che il padre aveva competenze per stabilire lo stato clinico del figlio spacciatore?

agosvac

Mar, 02/02/2016 - 15:16

Egregio elio2, non "la famiglia cucchi" ma ilaria cucchi. Il che è diverso. Tutto questo casino l'ha voluto ilaria, non la famiglia.

agosvac

Mar, 02/02/2016 - 15:18

Egregio giovauiem, tante cose, troppe cose, in questa storia "puizzano" come dice lei.

marcomasiero

Mar, 02/02/2016 - 15:51

OPS ... !!! e mò le anime candide che diranno ???

Blueray

Mar, 02/02/2016 - 16:40

Tutto questo cercar consensi, il teste antecedente al tempo presunto del fatto, il video del padre che non è certo un esperto in clinica medica, sono dovuti al fatto che i magistrati sono oggi in possesso di testimonianze nuove, forti, precise e documentate. Speriamo si venga a sapere la verità e che chi ha delle colpe paghi.

Giorgio5819

Mar, 02/02/2016 - 17:23

Certo, chi ha delle colpe paghi, è il minimo. Se dovesse emergere che le forze dell'ordine non hanno colpe, però, sarebbe il caso che la sorella si dileguasse...

Happy1937

Mar, 02/02/2016 - 18:14

La foto è evidente. Poiché era in prigione o l'hanno ridotto cosi`gli agenti di custodia o altri carcerati nell'indifferenza degli agenti di custodia;

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 02/02/2016 - 19:37

Quanti, in questi forum parlano di Forze dell'Ordine, da proteggere, da salvare, sono mistificatori. Nessuno ha mai inteso mettere in discussione l'Istituzione. Ma demonizzare quel manipoli di criminali con l'uniforme infiltrati nelle Forze dell'Ordine. Rammento sempre quei criminali delle Forze dell'Ordine noti per la famigerata Uno Bianca che per oltre dieci anni hanno seminato morte. Ora, in questo caso, dobbiamo allontanare, quanto meno, i presenti commentatori che incoraggiano a deformare la lettura del caso. Stefano Cucchi era una persona innocua caduta nelle mani di esseri spregevoli che lo hanno ucciso. -riproduzione riservata- 19,37 - 2.2.2016

Ritratto di Dario Maggiulli

Dario Maggiulli

Mar, 02/02/2016 - 19:44

Estrarre un brandello dell'inchiesta per accreditare la correttezza delle Forze dell'Ordine, e scagionarle dall'aver assassinato Stefano Cucchi è un fatto ignobile.