Caso Fincantieri-StxFrance: crollo a Piazza Affari

Il caso Fincantieri-Stx France di fatto ha scosso e non poco i mercati. Il duello tra l'Italia e la Francia ha avuto non poche ripercussioni in Borsa

Il caso Fincantieri-Stx France di fatto ha scosso e non poco i mercati. Il duello tra l'Italia e la Francia ha avuto non poche ripercussioni in Borsa. Le tensioni con Parigi sull’intesa per il controllo di STX France fanno precipitare il titolo Fincantieri in Borsa. Attualmente perde il 12,24% a 0,9215 euro. Sul caso sono intervenuti nell'ordine il ministro dello Sviluppo Economico Carlo Calenda e quello dell'Economia, Pier Carlo Padoan. Il titolare dello Sviluppo Economia ha affermato: "La Francia ha sottoscritto precise condizioni per l’acquisizione dei cantieri Stx da parte di Fincantieri e «l’Italia non ha nessuna intenzione di andare avanti se queste condizioni non ci sono. Siamo stati chiari dall’inizio - ha detto il ministro conversando con i giornalisti in occasione della conferenza stampa di presentazione degli accordi di programma con Calabria e Campania - il precedente governo francese ha chiesto a Fincantieri di interessarsi della Stx e Fincantieri lo ha fatto con un progetto industriale solido in cui c’erano delle condizioni fondamentali che erano conosciute dal precedente Governo, che ha firmato l’accordo, e dal nuovo Governo francese. L’Italia - ha sottolineato - non ha nessuna intenzione di andare avanti se queste condizioni non ci sono, come ha già detto l’amministratore delegato di Fincantieri". Sulla stessa linea Padoan: "L’attuale esecutivo francese - ha sottolineato Padoan - ha deciso di cancellare accordi già presi sulla presenza di Fincantieri nella compagine sociale di Stx. Abbiamo dato la nostra disponibilità ad ascoltare le esigenze del nuovo Governo, ma non c’è nessun motivo per cui Fincantieri debba rinunciare alla maggioranza e al controllo della società francese".

Commenti

seccatissimo

Mer, 26/07/2017 - 14:36

Quando dei "furbetti" trattano con altri "furbetti" è difficile che si arrivi ad un accordo !