Caso Guidi, Gianluca Gemelli lascia Confindustria Siracusa

Gianluca Gemelli ha rassegnato le sue dimissioni da commissario di Confindustria Siracusa con una nota inviata al segretario dei probiviri confederali

Gianluca Gemelli ha rassegnato le sue dimissioni da commissario di Confindustria Siracusa con una nota inviata al segretario dei probiviri confederali. Lo rende noto la stessa sede locale di Confindustria. Gemelli, l’imprenditore indagato dalla Procura di Potenza per corruzione e traffico illecito di influenze, ricopriva l’incarico da dicembre, dopo le vicende giudiziarie che hanno interessato l’ex vertice dell’organizzazione siracusana. Gemelli, compagno dell’ex ministro Federica Guidi, ha già annunciato che chiederà di essere sentito dai magistrati, dichiarandosi estraneo ai fatti contestati.

Gemelli, 41 anni è indagato dalla procura di Potenza che ha intercettato una conversazione tra lui e la sua compagna, l’ex ministra dello Sviluppo Economico Federica Guidi.

Commenti
Ritratto di Sniper

Sniper

Sab, 02/04/2016 - 09:38

Squallidi. Squallida marmaglia. E poi gia` il fatto che avesse ottenuto un ruolo in Confindustria, di cui il padre della Guidi era vice-presidente, avrebbe dovuto far suonare un campanello di allarme.

uberalles

Mar, 05/04/2016 - 15:04

Una persona molto seria, si è anche dimesso dalla Confindustria ...