Caso Rosboch, la confessione choc: "Buttata nel pozzo ancora viva"

Defilippi aggiunge un dettaglio alla vicenda. Ma l'autopsia sembra dire altro

La vasca di decantazione dove è stata gettata Gloria Rosboch

L'autopsia sul corpo di Gloria Rosboch assicura che la professoressa uccisa è morta a causa di uno strangolamento. Eppure le parole di Gabriele Defilippi, il ragazzo che l'aveva irretita e che ha messo in atto l'omicidio con l'amante Roberto Obert, sembrano dire altro.

"Era ancora viva e si lamentava quando l'abbiamo gettata nell'acqua", ha assicurato agli inquirenti, aggiungendo che dopo avere messo in atto in piano, lui e Obert hanno raccolto le sue cose in un sacco. "Siamo andati a gettarle in giro per Torino".

L'ex studente di Gloria Rosboch, poi diventato intimo della professoressa, non ha ingannato soltanto lei. Tra le vittime dei suoi raggiri anche Marzia Lachello, una maestra della scuola di Ceresole, la più piccola d'Italia, che ha anche partecipato all'ultimo festival di Sanremo come ospite.

Defilippi e Obert hanno ucciso la docente dopo averle spillato 187mila euro. In carcere con loro c'è anche la madre di Gabriele, Caterina Abbattista, sulla cui posizione gli inquirenti devono ancora fare chiarezza. Non è infatti certo in che misura sapesse dei piani del figlio.

Commenti

ullo

Mar, 23/02/2016 - 16:16

Sicuri che le bestie sono gli immigrati?

BALDONIUS

Mar, 23/02/2016 - 16:17

E questo animale si sta già preparando a giocarsi la carta dell'infermità mentale.

ziobeppe1951

Mar, 23/02/2016 - 16:40

Ullo...ci sono anche da noi le mosche bianche

fabioerre64

Mar, 23/02/2016 - 17:51

Per ullo, le bestie ci sono ovunque, il concetto è un'altro, ogni stato dovrebbe dover badare solo alle proprie bestie. Poi ci sono gli stati più furbi, come la Romania, che le loro bestie le mandano altrove.

manolito

Mar, 23/02/2016 - 18:12

ullo --sei solo un fesso----per quanto riguarda i clandestini perché la gente deve pagare chi non vuole--- tu li vuoi pagateli da solo tu e la parassita boldrini-- grazie pd mai eletto che aiuta i lazzaroni

LucioVero

Mar, 23/02/2016 - 19:05

Comunque non dobbiamo nemmeno dimenticare che questa professoressa si era innamorata di un suo alunno, probabilmente dai tempi della scuola, e quindi quando questo ragazzo era ancora minorenne. Voglio dire, che lui sia un assassino non ci piove, ma non è nemmeno bello, forse ai limiti dell'illegalità, che una professoressa si innamori dei ragazzi a cui dovrebbe limitarsi ad insegnare. Io sinceramente non sarei contento di mandare un ragazzo in una scuola in cui le professoresse in là con gli anni insidiano i ragazzi!

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 23/02/2016 - 22:14

Ora mi incaz.o! La volete smettere di paragonare gli animali a uomini schifosi? E' la dimostrazione di quanta ottusità, ignoranza e presunzione ci sia nella nostra specie. L'uomo ha sempre sfruttato gli animali in tutti i modi, ne ha estinto migliaia di razze, ne massacra miliardi tutti giorni, e poi gli attribuisce gli aspetti peggiori dei suoi simili. Nessun animale uccide per cattiveria, avidità, sadismo, cari signori, nessun animale ha disprezzo della vita, nessun animale è bestia come l'uomo, bianco o nero che sia.

Ritratto di gloriabiondi

gloriabiondi

Mar, 23/02/2016 - 22:43

Non prendetemi per una bieca razzista, sono solo schifata da come funziona la "giustizia" in Italia: peccato che oltre che gay, non siano clandestini, potevano trovare un giudice capace di metterli agli arresti domiciliari in casa dei poveri genitori della vittima. Visto come vanno le cose, c'è poco da scherzare.