Casoria, boom di nomine dirigenziali e incarichi da 20.000 euro al mese

Nel comune di Casoria, nel Napoletano, la Finanza sta indagando su incarichi dirigenziali dati a esterni con retribuzioni da oltre 20mila euro al mese

La procura regionale della Corte dei conti della Campania indaga su un danno erariale per oltre 1,5 milioni di euro nell'amministrazione comunale di Casoria, nel Napoletano, per incarichi professionali e consulenze tra il 2011 e il 2016, con retribuzioni fino a 20.000 euro al mese.

Le contestazioni della magistratura contabile, secondo i primi accertamenti, sono a carico degli ex sindaci e riguardano otto dirigenti assunti a tempo determinato fino al 2012 e sette dirigenti, sempre a tempo determinato, dal 2013.

Inoltre molti contratti a tempo determinato venivano risolti nei primi giorni del mese in modo che comunque venisse riconosciuto lo stipendio per intero e poi quella stessa persona veniva riassunta negli ultimi giorni del mese successivo, vedendosi accreditare così ancora un'intera mensilità.

Dunque, stipendi d’oro e incarichi dirigenziali conferiti a professionisti esterni oltre ogni numero consentito mentre il comune aveva all'interno della sua pianta organica professionalità provviste dei titoli accademici idonei a ricoprire quell'incarico.

Commenti
Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 11:11

è quello che succede in tutti i comuni , in tutte le regioni , alla rai , ai ministeri e in tutti gli enti pubblici italiani .

ziobeppe1951

Mer, 26/04/2017 - 11:35

Bravo giovinap..oggi però si parla di Casoria

titina

Mer, 26/04/2017 - 11:35

Stabilire che chi viene pagato con soldi pubblici non può prendere più di 5000 euro netti al mese è difficile?

cir

Mer, 26/04/2017 - 11:57

ziobeppe 1951 : oggi si parla di casoria , domani di palermo , dopodomani di salerno e ieri di napoli, l' altro ieri di foggia, ed il giorno prima di benevento. poi la settimana e' finita e si ricomincia...

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 12:07

ziobeppe1951 "il giornale"nasconde la cronaca a te e ai patani per che sa che siete deboli di cuore . ti rinfresco io un po la memoria ; malasanità a milano , san raffaele: cardiopatico cade dal letto si staccano gli elettrodi e muore(a milano non sanno che esistono le barre anticaduta ?). porta magenta , ennesima rapina , coppia accerchiata e rapinata. furto in via boni a porta magenta ; rubati cellulari per migliaia di euro. detenuto evade dal carcere di bollate è l'ottavo dall'inizio dell'anno. sesto san giovanni ; vandali danneggiano il monumento ai deportati . milano:ottantenne investito e ucciso sulle strisce pedonali .milano , porta romana: reagisce a rapina e viene accoltellato, grave un 38enne.calvisano brescia :esce per fare una passeggiata e muore sul colpo colpito da un cancello.milano:devastano bikemi per rubare le bici . ziopeppe:mi fermo quì per che mi sei simpatico e non voglio che ti senti male !

ziobeppe1951

Mer, 26/04/2017 - 12:36

GIOVINAPatania...hai fatto l'elenco di 10 anni di cronaca nera in patania...in tamarrìa..succedono tutti i giorni

WSINGSING

Mer, 26/04/2017 - 12:43

Non mi meraviglio. Anche il ponte sullo stretto voluto da Berlusconi ci è costato un occhio della testa tra penali, inadempimenti governativi, risoluzioni di contratti ed altro....senza aver mai smosso una pietra.

pierk

Mer, 26/04/2017 - 12:47

negare che il "nucleo primordiale" della malavita organizzata italiana sia in Sicilia, Campania, Calabria è segno di grande disonestà intelletuale... nessuno nega che anche al nord ci siano delinquenza, malaffare di stato, spaccio di droga rapine, malasanita ecc. ma è altrettanto vero che, a parte il fatto che la criminalità organizzata ha spostato i suoi affari al nord, il modus vivendi et operandi del nostro sud facilita questi fenomeni delinquenziali...e ho già avuto modo di scrivere che la colpa non è del popolo del sud, ma di chi, per propri interessi politici, ha tratto vantaggio dal tenerlo nella povertà e nell'ignoranza per poi poterlo manipolare a suo piacimento... vogliamo negare anche questo?

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 12:54

ziobeppe da caserta , non fare il furbo con me , sai bene che non ci puoi riuscire , quello che ti ho "rivelato" è soltanto quello di ieri e non in patania , ma solo a milano e una notizia del bresciano , se ti elencavo tutto quello che è successo in patania ieri ci voleva un tomo quanto il vecchio elenco telefonico .tieni presente che a casoria stanno indagando e dovresti sapere bene in italia come finiscono le indagini effettuate dalla magistratura.

Ritratto di .NonnoFelicetto

.NonnoFelicetto

Mer, 26/04/2017 - 12:55

ci sarà da quelle parti un comune non infiltrato dalla CAMORRA? una VERA METASTASI

Silvio B Parodi

Mer, 26/04/2017 - 13:10

e' successo nel napoletano??? ma va!!!??

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 13:19

su questo articolo è arrivato anche chi si vuole spacciare per storico/filosofo ma infila sciocchezze una nell'altra come una collana .prima che nel sud italia si organizzassero le"quattro mafie"quel terrorista di garibaldi oltre che noto capobastone della prima,vera,delinquenza organizzata italiana che furono i savoia che a loro volta erano al soldo degli inglesi , non esisteva nessuna delle quattro organizzazioni malavitose nel sud ma soltanto un poco di folclore ,poi vennero i"liberatori"e furono inventate le mafie,il brigandaggio e l'emigrazione (prima del 1860 questi fenomeni esistevano solo al nord italia)

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 13:23

redazione , ai patani avete nascosto anche la tragedia di bolzano , dove sono morti due terroni per un incidente ferroviario ?

ziobeppe1951

Mer, 26/04/2017 - 13:39

giovinap..ometti sempre di scrivere che gli atti delinquenziali in patania, hanno nomi diciamo così.."fantasiosi meneghini"...comunque la disgrazia di Bolzano la redazione l'ha riportata, sei tu che sei impegnato nel leggere la cronaca lombarda

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/04/2017 - 14:08

Fantastico il duello giovinap-ziobeppe1951....naturalmente io sto con lo zio.

Ritratto di serramana1964

serramana1964

Mer, 26/04/2017 - 14:09

...giovinap niente di più falso quello che dice seme faccia una ragione non sono tutti ladri

cir

Mer, 26/04/2017 - 14:16

i delinquenti al nord si chiamano ; calloggero locascio, mimmo lopiscio, peppe lostrusio, gennaro lomoscio,....

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 26/04/2017 - 14:19

Ciao Beppe è una bella "lotta" con GIOVAUREM, pardon GIOVINAP, quello che anche lui sa ma TACE (per convenienza) è che piu del 50% dei MISFATTI da lui elencati di Milano, NON sono compiuti da Milanesi o PATANI come li chiama lui!!! AMEN.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 14:30

mbferno :ogni uno sta con i suoi pari , anche se credo che zipeppe non è un tuo pari , per che è di origini casertane e rispetto a te è tutta un'altra storia. cir , ma i patani siete tutti sottosviluppati mentalmente ? a cosa ti appigli al "ha detto mamma che sono il più bello" . serramana1964 , io non parlo e scrivo molto bene l'italiano per che sono trilingue e l'inglese e l'italiano non sono la mia lingua madre e non riesco a capirti...chiarisci .

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/04/2017 - 14:35

@Cir. ...ci ho pensato anch'io ai cognomi lo Cascio etc ....mi ha tolto le parole di bocca.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 14:42

hernando45,che fai anche tu vieni fuori con "ha detto mamma che sono il più bello"? quelli che non hanno quel cognome,in patania/padania non vanno oltre il 20% l'altro 80% è a pieno titolo padano/patano,sai per che,per il piccolo particolare che la padania/patania l'hanno costruita loro,e tra non più di venti anni la maggioranza dei patani/padani sarà araba e di religione musulmana,a oggi in italia ci sono solo 4 centri storici con popolozione autoctona sicilia,calabria , puglia e campania,il resto siete stati ghettizzati .

cir

Mer, 26/04/2017 - 14:44

giovinap: siete come i GO-KART : piccoli , rumorosi e senza retromarcia...

Ritratto di mbferno

mbferno

Mer, 26/04/2017 - 15:09

@giovinap. ..se zio Beppe è di origini casertane la cosa mi fa immenso piacere. Le dirò di più, se scrive quello che scrive significa che ha compreso che molti suoi concittadini NON sono pari suo e,soprattutto, ha compreso che anche i patani,come li chiama lei,quando scrivono quello che scrivono sui "sudisti" non ce l'hanno con TUTTI, ma con quelli che delinquono e che purtroppo sono TANTI. (molti dei quali in trasferta al nord).

Ernestinho

Mer, 26/04/2017 - 15:38

Galan è un cognome meridionale? Le banche venete sono meridionali? Quella infermiera che ammazzavi i pazienti è meridionale? I timbramulticartellini di Sanremo, compreso quello in mutande sono meridionali? Ecc. ecc. Ovvero, tutto il mondo è paese!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 15:38

bferno , da buon patano/negazionista , hai "buttato" nell'angolino buio del tuo cervelletto la statistica (di un vostro giornale"il sole 24 ore) che mette al primo posto milano come la città più pericolosa d'italia , seguono altre 9 città tutte del nord .

cianciano

Mer, 26/04/2017 - 15:54

giovinap- Puoi dire tutto quello che vuoi ma la realtà dei fatti è ben diversa ed è quella che ti hanno descritto correttamente e molto bene i vari ziobeppe, cir, hernando45, mbferno, ecc ecc. (basta ascoltare i vari telegiornali). Capisco che fatti del genere ti colpiscono nel profondo, ma non stracciarti per voler far passare che su sono come giù. Fattene una ragione, su è molto ma molto diverso. bye bye

Ernestinho

Mer, 26/04/2017 - 15:59

Bravo "giovinap". Io, come te, sono orgoglioso di essere meridionale. Io ho lavorato al Nord, dove c'è un sacco di brava gente. Come al Sud, del resto. I delinquenti e gli imbroglioni stanno dappertutto, al Nord come al Sud!

Ernestinho

Mer, 26/04/2017 - 16:13

Oplà. Dimenticavo Gianfranco Fini. Si, proprio quello a cui "a sua insaputa" facevano delle "manovrine". Mi pare che sia leggermente settentrionale. Vale a dire: ad ogni esempio di malaffare nel Meridione, si può subito contrapporre uno nel Settentrione. E la lista non finirà mai!

Giorgio Colomba

Mer, 26/04/2017 - 16:20

In quest'Italia di grassatori dove nulla è più stabile del provvisorio e l'eccezione assurge a regola, l'illecito si fa prassi.

Ernestinho

Mer, 26/04/2017 - 16:22

Monte dei Paschi di ..... Siena!

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 16:24

cianciano , tira fuori la testina dalla sabbia , per colpa di gente come te devo rinfacciare a patani e padani(hai notato che io a differenza tua , di mbferno , cir e paccottiglia varia non faccio di "tutte le erbe un fascio" ma distinguo tra padani e patani come te)la classifica delle città piu pericolose d'italia :il podio più alto spetta a milano , segue rimini , bologna , torino , roma , genova , firenze , ravenna , lucca , prato . tu ti devi fare una ragione della realtà che è questa , di quali telegiornali parli di quelli patani ? ah ah ah !

gneo58

Mer, 26/04/2017 - 16:50

e intanto in liguria hanno raddoppiato le tasse locali......

gneo58

Mer, 26/04/2017 - 16:53

per TITINA - 5000 !!!!!!! NE BASTA LA META' E CE NE AVANZA.

Ritratto di giovinap

giovinap

Mer, 26/04/2017 - 18:12

signori censori grazie per la collaborazione e buonanotte .

Massimo Bocci

Mer, 26/04/2017 - 18:43

Ora esagerate, questi hanno una certa prosopopea non possono mica andare a intrallazzare regime per meno, ne andrebbe della loro dignità??? E poi ci sono le spese?? Si quelle di giro conto della rappresentanza,uno gira di qua, o gira di la,chissà la mazzetta dove arriverà????

Ritratto di hernando45

hernando45

Mer, 26/04/2017 - 18:48

Sul serio caro giovinap 16e24, sei sicuro che in quella classifica (fatta da TE) non ti sei dimenticato di una citta??? NAPOLI!!!!lol lol. Stammi bene li in CLASSIFICOLANDIAAA!!!

cianciano

Mer, 26/04/2017 - 18:52

giovinap. La mia testolina non è affatto sotto dove vorresti metterla tu, ma dentro alla tua non c'è proprio niente. bye bye

Ritratto di orione1950

orione1950

Mer, 26/04/2017 - 20:07

@giovinap; premesso che condanno aspramente quello che é successo a Casoria, dico che perdi il tuo tempo. Io ho diviso i nordisti (patani come li chiami tu) in seri e collioni. Questi ultimi continuano ad avere il complesso di superiorità tipico di chi ha vissuto la propria vita in ambienti un po' retro. I primi, quelli seri, sono stati, e lo sono tuttora dopo 40 anni, i miei migliori amici. Anche se sono critico sull'unità d'Italia, io oggi mi sento italiano e l'Italia é la mia patria. E' lo stesso anche per quelli del nord ( a parte i leghisti)?

Ernestinho

Gio, 27/04/2017 - 06:51

Tornando sull'argomento la classifica delle città più pericolose d'Italia non è fatta da "giovinap" ma dal "Sole 24 ore". Basta cliccare su Google "città più pericolose d'Italia" dove Napoli è al 36° posto e Milano al primo. Perciò bisogna parlare con rigor di logica e non a vanvera!

Ritratto di giovinap

giovinap

Gio, 27/04/2017 - 08:30

orione1950 , io non devo premettere nulla , perche nessuno puo pensare che io possa approvare quello che(forse)sta succedendo a casoria ,se leggi o hai letto qualche mio post , capirai che non ho mai mescolato capre e cavoli e non ho bisogno della "certificazione" di patani o padani , per sentirmi italiano(anche se da qualche tempo ho qualche serio dubbio) nei miei post c'è sempre ironia o al massimo sarcasmo e mai cattiveria come nei post degli scemi del nord ,del centro e del sud per che questa categoria ,come diceva TOTO' sono adbondandis adbondandum in tutte le latitudini.