Cassazione: "Pippo Baudo non aveva diritto al condono per le pendenze penali"

Il verdetto arriva dopo 16 anni dall’avviso di accertamento dell’Agenzia delle Entrate. Niente condono fiscale per il presentatore, a cui l’Erario chiedeva più di 257mila euro per il 1996

Doccia fredda per Pippo Baudo. Dopo 16 anni da un avviso di accertamento con cui l'Agenzia delle Entrate gli aveva chiesto più di 257mila euro, la Cassazione ha stabilito che il noto presentatore non ha diritto al condono fiscale. L’Erario gli aveva presentato il conto per il 1996, anno in cui Baudo aveva condotto il 46° Festival di Sanremo, di cui era anche direttore artistico.

I giudici della Cassazione nella sentenza depositata oggi spiegano che Baudo non poteva fruire del condono fiscale previsto dalla Finanziaria 2003, perché entro la data di perfezionamento della definizione agevolata per Irpef e Ilor, relativa al 1996, il presentatore era a conoscenza di essere sottoposto a un procedimento penale per reati tributari relativi all’anno d’imposta 1994.

La Corte di cassazione, nel fornire la corretta interpretazione da dare alla norma preclusiva del condono, ha accolto il ricorso dell’Agenzia delle entrate. Inoltre, decidendo nel merito, la Corte ha rigettato la contestazione originaria mossa da Baudo.

Commenti
Ritratto di LANZI MAURIZIO BENITO

LANZI MAURIZIO ...

Gio, 22/11/2018 - 19:28

velocissimi a emettere le sentenze questi giudici...

nunavut

Gio, 22/11/2018 - 20:02

Spero che gli facciano pagre pure gli interessi come ai poveri diavoli a cui la "AGENZIA" fa la vita dura facendo pagare interessi da usuraio.

Mogambo

Gio, 22/11/2018 - 20:42

Pippo, hai provato baciare sulla bocca il direttore dell'Age.d.Ent, come avevi fatto con F.Del Noce?Magari la tua pratica la cassavano...

Ritratto di bet_65

bet_65

Ven, 23/11/2018 - 00:16

Come minimo devono essere diventati 750.000 considerando multe su multe interessi su interessi, magari 750mila sono ancora pochi

baronemanfredri...

Ven, 23/11/2018 - 07:40

PIPPUZZU LA PROSSIMA VOLTA TALIA MEGGHIU, IN DIALETTO CATANESE SIGNIFICA LA PROSSIMA VOLTA GUARDA BENE CIO' CHE FAI. PECCATO CHE AL GOVERNO NON C'E' LA SINISTRA VERO PIPPINEDDU?

Trinky

Ven, 23/11/2018 - 08:48

Gli sta bene a questo demopiddino.........

Accademico

Ven, 23/11/2018 - 08:52

"Ecco a voi, una storia italiana". E' il titolo dell'ultimo libro del signor Baudo, appena licenziato per i tipi di Solferino Editori. La storia di un italiano che ha introiettato per decenni miliardi di ex lire e che non paga le tasse: che si vergogni.

Ritratto di ocampo

ocampo

Ven, 23/11/2018 - 08:55

un altro ipocrita...questo è contro i condoni degli ALTRI

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 23/11/2018 - 09:53

come catanese lo preferisco a quel pagliaccio juventino che si spaccia per sabauda/piemontese! meglio un evasore che un traditore!

Ritratto di bandog

bandog

Ven, 23/11/2018 - 09:58

Premesso,che non contesto la colpevolezza del Pippo nazionale,mahhhh SEDICI ANNI SI HA UN FIGLIO CHE FREQUENTA GIA' LA TERZA SUPERIORE,capisco che certe toghe siano lenti ma i BRADIPI sono più veloci!!

blues188

Ven, 23/11/2018 - 10:13

Come sempre il nostro vecchiogionapp scrive castronerie e le scrive senza (naturalmente) provare vergogna

Ritratto di akamai66

akamai66

Ven, 23/11/2018 - 10:39

E il simpatico pennellone che fa?Canta MammaRosa?

Ritratto di Giusto1910R

Giusto1910R

Ven, 23/11/2018 - 10:50

Lui sperava, gigionando con la sinistra, di scamparla! Gli é andata male. Il mondo dello spettacolo é marcio perché vive di ipocrisia sociale. Sono tutti politicamente rivolti a sinistra....................ma con il portafoglio a destra e (molti, ce lo hanno raccontato le cronache) spesso con conti in paradisi fiscali.

Ritratto di hurricane

hurricane

Ven, 23/11/2018 - 11:10

A quanto pare, noti personaggi dello spettacolo che incassano centinaia di migliaia di euro (anche dalla RAI, servizio pubblico) non si vergognano di evadere i tributi e continuano ad imperversare sugli schermi televisivi...

Ritratto di giovinap

giovinap

Ven, 23/11/2018 - 13:06

blues188,vecchia carcassa, tu sei la vergogna, pagliaccio!