Cassette fuori posto: mille euro di multa agli ambulanti

Sconcerto al mercato di Trieste: il blitz della polizia municipale ha fatto strage fra i bancarellari. Che si lamentano: "Ho spostato la cassetta per pulire la verdura, e devo venire stangato così?"

Si può immaginare la sorpresa e lo sbigottimento dei commercianti quando si sono visti comminare una multa da ben mille euro per aver sbagliato la collocazione di qualche cassetta di verdure.

Il blitz del nucleo commerciale della polizia municipale di Trieste è scattato lunedì mattina alle nove, quando al mercato di largo Barriera si sono presentati otto agenti in borghese. Hanno contestato dodici infrazioni, perlopiù per cassette di frutta e verdura fuori posto, confezioni di abiti abbandonate fuori dallo spazio consentito.

Per la legge, si tratta di occupazione abusiva di suolo pubblico, da sanzionare con (undici) multe. Ma a scatenare l'ira dei commercianti è stato l'importo delle multe, spropositato per chi incassa, quando va bene, duecento euro al giorno.

"Dovevo pulire la verdura e ho sistemato una cassetta un po' più in là - si lamenta un ambulante con il Piccolo - E sono stato multato per mille euro perché 'non rispettavo le caratteristiche di occupazione del mercato ampliando l'area di pertinenza per circa due metri".

Dalla polizia locale chiariscono che non si tratti in alcun modo di un'azione repressiva, ma solo "della volontà di fare rispettare le regole con un normale controllo". Viene da domandarsi se non si tratti di regole sproporzionate, visto che un commerciante pizzicato con una bilancia tarata male è stato punito con "appena" 172 euro.

Commenti

mercredi

Mer, 16/12/2015 - 17:15

A quando la notizia:"Banchi che non ci devono stare: mille e più euro di multe, o arresto, o espulsione, ai venditori ambulanti clandestini"?

sparviero51

Mer, 16/12/2015 - 17:29

La repubblica delle banane!!!

mariod6

Mer, 16/12/2015 - 17:37

E gli ambulanti abusivi che ogni giorno sono lì a rompere I cxxxxxxi li avevano avvertiti prima o non li hanno visti perché troppo impegnati a misurare le cassette di frutta?? Questa è l'applicazione pedestre della circolare dei prefetti che impone di non evidenziare in alcun modo I reati degli extracomunitari/migranti/clandestine/rifugiati e affini. Bisogna stangare gli italiani, anche perchè sono gli unici che pagano; le "risorse" gli ridono sul muso e gli buttano sui piedi I verbali, con il solito sorrisetto ironico. tanto a loro....

Aegnor

Mer, 16/12/2015 - 17:51

Venditori e ambulanti clandestini godono della protezione del Presidente della camera Italiana...o di Kabul?..Bagdad?..Raqqa?

vince50

Mer, 16/12/2015 - 17:53

Rispetto delle regole?vigliaccheria allo stato puro.questa è la nostra maledizione,gli uni contro gli altri favorendo gli illegali.Siamo estremamente inflessibili duri e puri tra di noi,però a tutta le feccia umana d'importazione massima libertà.Brutta razza

Ritratto di rosario.francalanza

rosario.francalanza

Mer, 16/12/2015 - 17:59

Un popolo di eroi e di sbirri!

canaletto

Mer, 16/12/2015 - 18:10

Cosa si pretende da una città e regione in mano al piddi?????

Ritratto di Lupodellealpi

Lupodellealpi

Mer, 16/12/2015 - 18:59

USQUE TANDEM CATILINA (u.e.) ABUTERE PATIENTIA NOSTRA ???

Ritratto di mortimermouse

mortimermouse

Mer, 16/12/2015 - 19:02

ci sono due fattori che rendono odiosa la situazione: la mentalità dei vigiletti urbanetti, gente squallida che si crede di essere dei rambo degli incroci stradali. poi, le leggi, uno squallore infinito che però è stato varato dal comune in mano alla sinistra, il quale ha pensato di lasciarlo nell'oblio, per poi utilizzarlo quando fa comodo, e i vigili hanno applicato subdolatamente queste leggi trincerandosi dietro al rispetto delle leggi, ma si fanno passare per dei figli di p.... a :-) è una cosa odiosa!

chiara 2

Mer, 16/12/2015 - 20:03

e gli irregolari se la ridono...

ziobeppe1951

Mer, 16/12/2015 - 20:23

Se andate sotto i mezzanini delle metropolitane, sai quanti negri con paccottiglia made in mafia trovate e la polizia municipale è latitante? Il razzismo verso le persone oneste aumenta fino a quando...

Ritratto di giangol

giangol

Mer, 16/12/2015 - 21:13

vi sta bene!!!!!!!!! cosi iniziate a capire che questo governo insieme a enti locali, regioni, forze dell'ordine, fisco, sono contro solo agli italiani. i clandestini se la ridono ahahha. votate pd, votate!

Ritratto di stufo

stufo

Mer, 16/12/2015 - 21:17

A Trieste, evidentemente, il Comune non ha di meglio da organizzare sotto le feste che un blitz per la giusta collocazione dei finocchi. Inverosimile l'importo, considerando anche il modesto volume di affari degli interessati. Sarà una vendetta per le proteste circa lo stato di parziale disinteresse del Comune circa la struttura e le numerose lamentele per la sporcizia delle strade dei dintorni. Almeno con i soldi rapinati mandassero quattro spazzini a portare un pò di decoro al circon- dario, privo persino del più misero degli alberi di Natale che l'amministrazione ha piazzato in giro per la città.

Ritratto di Dragon_Lord

Dragon_Lord

Mer, 16/12/2015 - 21:49

chiudete gli esercizi commerciali ed andate via da questa cloaca chiamata Italia abitata da ectoplasmi

Ritratto di gangelini

gangelini

Mer, 16/12/2015 - 23:43

In Italia tutte le leggi e le regole sono saltate: migranti senza identità che girano e delinquono indisturbati per l'Italia, case occupate, banche che derubano i correntisti e la fanno franca, appalti ad amici e parenti senza gara (la procura non vede), fannulloni pubblici legalizzati, .... però gli artigiani e gli imprenditori devono stare alle ferree regole burocratiche altrimenti dilaga l'anarchia. Valli a capire i buffoni.

seccatissimo

Gio, 17/12/2015 - 05:09

Non c'è niente di più ostacolante di un burocrate italiano!

Ritratto di risorgimento2015

risorgimento2015

Gio, 17/12/2015 - 11:55

Adesso nella mia tarda eta` o capito il significato "Commedia all'italiana". Ma non comica per gli Italiani! Se la ridono gli stranieri!