Cathay, Ntv e Sea: da Torino treno e aereo per volare a Hong Kong via Malpensa

Esteso anche al capoluogo piemontese il progetto di mobilità integrata avviato nel novembre scorso a Bologna e Firenze. Cathay Pacific offre un transfer gratuito sui treni ad alta velocità Italo per i propri passeggeri in partenza dalla stazione di Torino Porta Susa fino a quella di Milano Porta Garibaldi dove, a seconda della classe di volo, troveranno ad attenderli un’auto con conducente o un minivan che li accompagnerà fino al Terminal 1 di Malpensa

Cathay Pacific Airways, Ntv e Sea vanno avanti nel progetto di allargamento della mobilità integrata treno - aereo - aeroporto avviato lo scorso novembre: così Torino si aggiunge a Firenze e Bologna, il Nordovest si aggiunge al Centro. Grazie alla partnership con Ntv e i treni Italo e al supporto di Sea, la società che gestisce gli aeroporti milanesi, prendere un volo intercontinentale con Cathay Pacific diventa ancor più semplice anche per chi risiede nell’area torinese: la tratta ferroviaria diTorino, già operata da Ntv, si "fonde" a quella aerea dei voli in partenza verso Hong Kong, la “Porta D’Oriente”, hub strategico di Cathay Pacific. Dal 15 aprile, i viaggiatori in partenza per Hong Kong e per le numerose destinazioni del network della compagnia aerea possono usufruire di un circuito completo di servizi che agevolano l’avvicinamento a Milano Malpensa e ottimizzano il tempo di attesa in aeroporto.

Cathay Pacific offre infatti un transfer gratuito sui treni ad alta velocità Italo per i propri passeggeri in partenza dalla stazione ferroviaria di Torino Porta Susa fino alla stazione di Milano Porta Garibaldi. Da qui i passeggeri, a seconda della classe di volo, troveranno ad attenderli un’auto con conducente o un minivan che li accompagnerà fino al Terminal 1 dell’aeroporto di Malpensa.

“Lo scorso novembre abbiamo presentato con orgoglio l’accordo che abbiamo fortemente voluto e siglato con NTV e Sea per la sua carica innovativa e pionieristica. Dopo pochi mesi di intenso lavoro congiunto e visto il grande successo riscontrato, oggi siamo contenti di annunciare l’espansione della mappa delle città raggiunte da un servizio di altissima qualità che unisce tre eccellenze della mobilità in Italia”, commenta commenta Silvia Tagliaferri, sales & marketing manager Italia e Malta di Cathay Pacific Italia. “Per indole non ci fermiamo mai, ogni obiettivo raggiunto coincide con un nuovo obiettivo da superare per offrire un servizio che anticipi le aspettative e i desideri dei nostri passeggeri, a terra come a bordo. A Torino fa capo un centro urbano molto esteso e interessante, basti pensare al distretto tessile ed enogastronomico e alle crescenti connessioni con il mondo asiatico. In quest’ottica, per Cathay Pacific Italia è essenziale agevolare l’avvicinamento a Milano Malpensa, sia per i viaggi business che leisure. Grazie all’accordo con Ntv e al prezioso supporto di Sea possiamo offrire ai nostri passeggeri un circuito di servizi integrati senza precedenti in Italia”.

“Siamo particolarmente felici – spiega Edmondo Boscoscuro, responsabile vendite Ntv – di confermare la collaborazione partita lo scorso novembre con Cathay Pacific e Sea attraverso l’estensione del servizio anche a Torino. Ntv è presente in questa città dallo scorso dicembre ma da oggi lo è ancora di più attraverso l’unione di queste tre eccellenze della mobilità. Italo è il treno più moderno d’Europa, ed è nato per soddisfare le esigenze di tutti i viaggiatori: dal pendolare sulle tratte brevi, al viaggiatore intercontinentale che per raggiungere gli aeroporti sceglie la qualità del tempo di viaggio. L’obiettivo è facilitare la mobilità nel Paese sia al passeggero italiano sia al turista straniero. La partnership con una prestigiosa compagnia come Cathay PAcific e il supporto di Sea è la riprova di questa volontà. Torino è una città che ci ha accolto con entusiasmo e ci sta dando grandi soddisfazioni ed Ntv è orgogliosa di poter contribuire a soddisfare i bisogni di mobilità integrata e lo facciamo offrendo un servizio di elevata qualità non soltanto a bordo treno ma anche in stazione. A Torino, infatti, nella moderna stazione di Porta Susa è a disposizione di tutti i passeggeri Casa Italo. E per tutti i asseggeri Cathay Pacific in possesso oltre che del biglietto Italo anche della carta Marco Polo Silver, Gold e Diamond c'è l’accesso alle aree riservate”.

Il nuovo servizio di mobilità integrata converge quindi su Malpensa, riconfermando il ruolo centrale dello scalo milanese per i voli intercontinentali. “Sono particolarmente soddisfatto che SEA, e in particolare l’aeroporto di Milano Malpensa, insieme ai partner Cathay Pacific e NTV, possa annoverare un nuovo primato per quanto riguarda la connettività diretta al nostro scalo - dichiara David Crognaletti, direttore Aviation business development Sea -. Una concreta risposta alla crescente richiesta di servizi di mobilità integrata volta a offrire ai passeggeri la combinazione di varie soluzioni di trasporto per raggiungere più facilmente la propria destinazione. Grazie a questa iniziativa Malpensa è ancora più vicina ai passeggeri che provengono dal Piemonte ed in particolare da Torino, riconfermando un servizio di collegamenti continui e diretti non solo con Milano (raggiungibile in soli 29 minuti con il Malpensa Express) ma, grazie ad Italo, anche con città importanti come Torino, Bologna e Firenze".

Commenti

cicero08

Mer, 17/04/2013 - 11:14

E l'Alitalia? Ma non aveva un terminal a Torino per i voli di Malpensa???

cgf

Gio, 18/04/2013 - 11:21

Se il servizio prevede il check-in direttamente in stazione, come avviene in diversi Paesi asiatici, ha un senso, altrimenti è solo la 'combinazione' di servizi già esistenti, nemmeno la migliore perché nel caso specifico di collegamento Torino-Malpensa vorrei ricordare che x 20 Eur esistono già bus diretti per Malpensa che neanche entrano in Milano.