Champions, guerriglia a Milano: sei feriti, gravi tre tifosi dell'Ajax

Tafferugli davanti allo stadio Meazza: tre tifosi olandesi accoltellati sono in codice rosso, ferito anche un ambulante. Arrestati tre ultras orange per rapina e resistenza

Giornata di passione a Milano per Milan-Ajax, partita valida per l’accesso agli ottavi della Champions. Il capoluogo lombardo è stata "attaccata" dalla mattina alla sera da centinaia di ultras olandesi, in gran parte ubriachi, che hanno invaso il centro storico. Almeno sei persone sono rimaste ferite. Di queste tre sono orange accoltellati da frange di ultrà milanisti: tutti sono in serie condizioni. Un ambulante è stato, invece, aggredito perché si trovava in piazzale Lotto, non lontano dallo stadio Meazza.

Centinaia di tifosi dell’Ajax, completamente ubriachi, si sono aggirati tutto il giorno per le vie del centro causando momenti di paura e continui tafferugli con le forze dell’ordine. In mattinata i tafferugli sono iniziati con uno scontro tra un gruppo di tifosi dell’Ajax e i Forconi in presidio a piazzale Loreto obbligando le forze dell’ordine a intervenire per riportare la calma. Il gruppo più grosso - svariate decine di ultras sempre pronti a lanciare lattine e bottiglie contro negozi e passanti - si è mosso tra piazza Principessa Clotilde, la Stazione Centrale e il Duomo. Dopo aver ingaggiatouno scontro davanti all’ospedale Fatebenefratelli, gli ultras olandesi hanno infatti tentato di fare irruzione nel Milan Point di piazza San Fedele, in pieno centro, lanciando bottiglie e lattine. I dipendenti, però, sono stati pronti nell'abbassare le saracinesche e prevenire il blitz all'interno del negozio. Da qui gli orange hanno proseguito la "marcia" per le vie del centro meneghino.

Polizia e carabinieri hanno creato un cordone per far salire in metropolitana gli oltre 500 tifosi che sono arrivati a Milano per assistere alla partita di Champions League. A causa dello spostamento di reparti a Torino per la manifestazione dei Forconi, nel capoluogo lombardo sarebbero rimasti appena cinquanta agenti a presidiare l'ordine pubblico. Da qui l'estrema fatica a tener sotto controllo. Nei dintorni di San Siro e fino alla Fiera è stato un continuo di sirene e di spostamenti di pattuglie e furgoni delle forze dell’ordine perché i tifosi sparpagliati hanno costretto i poliziotti a un difficile lavoro di contenimento. Gli accoltellamenti sono avvenuti in due momenti vicini ma distinti: un primo episodio si è infatti verificato in viale Caprilli intorno alle 18.30 (una strada della zona San Siro che porta allo stadio), mentre il secondo è accaduto in piazzale Lotto, dove i tifosi si sono concentrati per arrivare poi scortati allo stadio Meazza.

Per non farsi mancare nulla negli incidenti pre partita ci sono anche tre ultras dell’Ajax che sono stati arrestati per una tentata rapina durante l’afflusso al Meazza. I tre sono stati bloccati dagli agenti mentre, ubriachi, cercavano di rapinare uno dei "baracchini" di commercianti ambulanti. Avendo opposto resistenza, dovranno rispondere anche di questo reato.

Commenti

Aristofane etneo

Mer, 11/12/2013 - 21:27

Il Presidente dell'Assemblea Regionale Siciliana (la mia Sicilia) si becca 500.000 euro al mese. Più o meno altrettanto si beccano gli altri Presidenti regionali. Il Gran Capo della Polizia di Stato prendeva 630.000 euro di stipendio, poi ridotto di qualche decina di migliaia di euro; i Vice del Gran Capo della Polizia non so quanto prendano. Ma quanto prendono di stipendio i nostri Poliziotti che devono correre a salvaguardare l'Ordine Pubblico rischiando ossa, vita e benessere proprio e dei propri cari per correre dietro ai nostri tifosi violenti o agli ubriachi delle "civilissime" Nazioni del Nord Europa, tutti con problemi psichiatrici?

Aristofane etneo

Mer, 11/12/2013 - 21:33

Dimenticavo: non ho alcun parente né amico né conoscente nella Polizia di Stato.

altair1956

Mer, 11/12/2013 - 21:54

Vengono a Milano a fare i galletti e prendono quello che si meritano, tornino in Olanda che quì non è più aria.

diegomi

Mer, 11/12/2013 - 22:03

Platini, svegliati!! Fuori tutte le squadre italiane dalle competizioni europee per minimo 3 anni. Nel frattempo corsi di educazione civica e cultura sportiva nelle scuole. Ma la speranza che in questo paese si diffonda una cultura sportiva alla tedesca o francese(ricordate la partita Francia -Italia dopo la morte di Facchetti???)è ovviamente minima

Ritratto di Reinhard

Reinhard

Mer, 11/12/2013 - 22:04

Ci mancavano solo i terroristi olandesi a far danni a Milano.

mariolino50

Mer, 11/12/2013 - 22:06

Non sò quanto prende la polizia, ma miei parenti caramba prendono abbastanza di più di un normale lavoratore dipendente, il lavoro è abbastanza rischioso, ma meno di altri mal pagati davvero, leggere le statistiche sui caduti del lavoro, la mia famiglia ha contribuito con due.

Gius1

Gio, 12/12/2013 - 02:27

diegomi secondo me hai persoil cervello o sei un olandese camuffato.in italia puo venire chiunque ubbriacoenoi dobbiamo subire.I tifosi della lazi vanno in polonia e vengono carcerati 129 tifosi.noi invece Siamo sempre colpevoli nello sport come pure in tutte le altre cose

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Gio, 12/12/2013 - 07:56

aspettate , e poi il governo e i giornalisti osano parlare sui tifosi fermati in polonia e messi in galera . credete forse che quei ragazzotti pieni di soldi siano così innocenti ? e poi parlano dei forconi che sono delinquenti .certamente non sfasciano negozi , e questo è un danno che la sinistra italiana non perdona . landini e i suoi tirapiedi , loro possono occupare la piazza davanti al parlamento . certo , landini e il suo sindacato oltre a rovinare l'italia , guadagnano miliardi non sono lavoratori autonomi piegati in due dalle tasse .

Ritratto di barbara.2000

barbara.2000

Gio, 12/12/2013 - 08:04

egregio aristofane , ha ragione , mi creda non sono una tifosa , ma mi irrito quando vedo nei tg , anche stranieri , quello che accade nei campi di calcio .certamente loro , i poliziotti possono ,anzi devono , farsi ammazzare e farsi ridurre su una sedia a rotelle . caro mariolino 50 , mi spiace i suoi parenti morti per infortunio sul lavoro , non so la sua storia , ma molti infortuni sono causati dai lavoratori stessi , nella mia vita lavorativa , di morti ne ho visti solo 2 ed erano stranieri , mettere le sicurezze ? non vorrai scherzare vero , in egitto non si usa . veda signor 50 ha letto di quel polizia municipale ammazzato da un delinquente , amore della vita di kienge e sindaco di milano , non valeun centesimo , i delinquentoi che lo hanno ammazzato , in quanto rom , sono già sulla libera uscita . quella è la loro cultura, vero magistrati?

Ritratto di pedralb

pedralb

Gio, 12/12/2013 - 08:05

@diegomi......forse tu vivi su un'altro pianeta!!!!cosa centrano le squadre italiane quando una massa di ubriachi Olandesi mette a fuoco Milano andando a provocare anche i Forconi in Piazzale Loreto. Forse sei anche te uno degli esterofili che denigrano continuamente il nostro Paese.....guarda che un posto nei nebbiosi polder è sermpre libero.

edo1969

Gio, 12/12/2013 - 08:42

Aristofane etneo sono al 100% d'accordo con lei. Non invidio i nostri poliziotti, in mezzo agli hooligan stranieri ubriachi e agli idioti di casa nostra. Tra l'altro sto cercando nella stampa olandese, ma non mi sembra che parlino proprio delle bravate della loro bella gioventu'.

lorenzo464

Gio, 12/12/2013 - 10:40

edo1969, guarda che l'autolesionismo è una caratteristica prettamente nostrana