Chapecoense, le salme rientrano in Brasile

La cerimonia funebre si svolgerà nello satdio della squadra mentre moltissime persone hanno aspettato le salme in aeroporto

Sono tornate in patria le 71 vittime del disastro aereo che ha colpito l'intera squadre del Chapecoense lunedì notte in Colombia.

La cerimonia funebre per i calciatori e le altre vittime brasiliane dell'incidente si terrà nello stadio della squadra che mercoledì avrebbe dovuto affrontare l'Atletico Nacional di Medellin nella gara di andata della finale di Copa Sudamericana. La stessa squara avversaria ha chiesto di assegnare la vittoria a tavolino alla Chapecoense.

Dall'aeroporto un lunghissimo corteo si è mosso per raggiungere lo stadio Arena Conda (GUARDA QUI) mentre nella zona sono stati predisposti dei maxi-schermi per assistere alla commemorazione.

Le salme, dopo aver lasciato l'istituto di medicina legale della città di Medellin sono stati carcati su tre Hercules dell'Aeronautica brasiliana per fare ritorno in Brasile.