Che orrore il drappello dei nuovi fascisti

Il rinnegato, il ripudiato, l'impresentabile per avere finto di restituire una parte della sua indennità, Andrea Cecconi, di cui nulla si conosce e che nulla ha fatto, ha vinto nel collegio contro il ministro dell'Interno. Con quali argomenti, con quali titoli?

Il vero scandalo è l'elezione automatica di un drappello di nuovi fascisti nel nome di un ciarlatano che non si è mai candidato e ha aperto la strada a ectoplasmi attraverso parolacce senza fondamento creativo. Un programma fatto di vaffa e di «cancronesi» all'indirizzo dell'oncologo Umberto Veronesi.

Di Maio eletto nelle terre dei fuochi, con un consenso di elettori ingannati dalla promessa del reddito di cittadinanza, come Giarrusso eletto in Sicilia con il paradigma del voto di scambio, disonorano il Parlamento e non possono documentare niente di fatto o pensato per la Campania, per la Sicilia, come per qualunque altra regione. Io, ora, in Sicilia a Castello Ursino, a Napoli, nella Basilica di Pietrasanta e a Capodimonte, a Perugia a Palazzo Baldeschi a Ferrara nel Castello Estense, ho dato testimonianza di onorare e illustrare l'arte italiana, invece di umiliarla e disprezzarla come questi esponenti dell'ignoranza e dell'arroganza.

Le cose che faccio si vedono. Vada il modesto senatore Giarrusso a Noto, per vedere come ho contribuito a restaurare la cattedrale, si chieda cosa ha fatto lui per la Sicilia; e poi vada a quel paese. Il «precipizio di orrore» è soltanto il suo e dei suoi.

Commenti

INGVDI

Mar, 06/03/2018 - 15:36

Non serve prendersela con i grillini eletti, loro sono l'effetto di un problema che sta nella cultura dei votanti. Solo con una rivoluzione culturale del popolo, specialmente del sud, si potrà sperare in un futuro migliore, senza quel partito, il M5S, che altro non è che una scuola di ignoranti parassiti.

Ritratto di Maximilien1791

Maximilien1791

Mar, 06/03/2018 - 15:49

Della serie "nella vita bisogna saper perdere" ...

michettone

Mar, 06/03/2018 - 15:49

Come si fa a non amare un Dottore dell'Arte come Vittorio Sgarbi, lo sanno soltanto i deficienti in servizio continuo presso televisioni inutili ed insignificanti, che blandiscono il "gelato" a mo' di durlindana, da sbattere addosso a chiunque si permetta di essere "migliore" di loro, nell'esposizione, dialettica, capacità artistica ed economica. E' accaduto nella trasmissione "dalla vostra parte", che da quando il buon Giordano, ha messo dentro Belpietro e Gentili, NON SA PIU' NE' DI CARNE, NE' DI PESCE... Sgarbi merita di essere ascoltato in religioso silenzio. Poi, ma molto poi, gli si potrà anche richiedere parere, ma solo con la dovuta grazia e compostezza, altro che....

fisis

Mar, 06/03/2018 - 16:51

Ma con una disoccupazione al Sud a livelli di capogiro, con tanti giovani senza lavoro e prospettive, costretti a lasciare la propria terra e i propri cari e ad emigrare, nel momento in cui arriva un tizio, Di Maio, e ti promette intanto uno stipendio di 700-800 euro, cosa pensate che uno faccia? Penserà, proviamo, non si sa mai. E' umanamente comprensibile, vista la situazione di degrado socio-economico, di vera e propria disperazione cui è stato portato il Mezzogiorno d'Italia, in anni e anni di malgoverno e di malaffare gestito dalle mafie a tutti i livelli.

neucrate

Mar, 06/03/2018 - 17:08

E lei si è fatto battere da una nullità? Comincio a dubitare che per gli italiani la vera nullità sia lei, un condannato per truffa, si vede che la gente preferisce le nullità ai truffatori

Mborsa

Mar, 06/03/2018 - 17:31

Io non sopporto la supponenza e l'arroganza di Sgarbi, che svalutano il suo lavoro di critico d'arte. I mezzi usati annullano i fini condivisibili della sua comunicazione.

salvatore40

Mar, 06/03/2018 - 17:52

Se ho ben capito, De Maio propone per il Sud povero e disoccupato l'infallibile metodo " COMANDANTE LAURO " ! Tutto si ripete ?

Morion

Mar, 06/03/2018 - 17:53

Non è che ci volesse molto per vincere contro questo squilibrato: 64% contro il 20% non è una sconfitta, è una disfatta, un disastro che restituisce questo idiota nella sua reale dimensione politica, uno zero. Adesso che qualcuno lo curi!

Zizzigo

Mar, 06/03/2018 - 18:09

Più ci si guarda intorno e più ci si chiede come sia possibile che chi non ha opinioni proprie, ma segue pedissequamente certe correnti goliardiche (non politiche), voti... con la consapevolezza del piccione.

Ritratto di Dreamer_66

Anonimo (non verificato)

Ritratto di comunistialmuro

comunistialmuro

Mar, 06/03/2018 - 18:28

In questo articolo si comincia,finalmente,a centrare quello che,secondo me,e' il problema principale di questa fase politica e cioe':chi e' che vota per il M5$?Non credo sia particolarmente rilevante da che personaggi sia rappresentato questo "movimento",ma chi rappresenta;Grillo,questo Giarrusso e tutti gli altri inbonitori,loro si,dei veri venditori di pentole,ma senza coperchio,prima o poi svaniranno nell'indifferenza generale,mentre chi li vota e segue,continuera' a incombere come una nube radioattiva sulla vita politica italiana. La domanda a cui non riesco a dare risposta e':perche',solo in Italia,per risolvere questo o quel problema,possono essere accettate soluzioni come quelle offerte dal M5$?Perche' negli US o in UK,verrebbero subito presi a pernacchie e invece,da noi,il primo partito e' supportato da gente che,per mille euro,raderebbe Noto e l'Italia intera al suolo?Perche' sia chiaro:qui si sta profilando uno scontro militare Nord-Sud.

michettone

Mar, 06/03/2018 - 18:46

.....chi si permette di contestare, anche se soltanto in relazione alla sua provata prova di intransigente PROFESSORE DELL'ARTE, non merita di essere accolto in qualsiasi centro artistico, né culturale! RIPETO: DEVE ESSERE ACCETTATO PER QUELLO CHE RAPPRESENTA e cioè, un vero ed autentico Maestro. Figuriamoci se poteva essere accettato da quelli che popolano le zozzure di Afragola e/o Pomigliano d'Arco......

pilandi

Mar, 06/03/2018 - 18:48

Sgarbi, Sgarbi, ma vai a cagare va, inutile essere.

Guido_

Mar, 06/03/2018 - 18:53

Quanto brucia a Sgarbi esser stato cancellato dal giovane Di Maio. Comunque più che "onorare l'arte" bisognerebbe "onorare l'onestà" e finchè Forza Italia sarà il ricettacolo di ladri, frodatori e corruttori i giovani Di Maio vi asfalteranno come è successo in Sicilia. Forse gli italiani stanno aprendo gli occhi e capiscono che bisogna stare dalla parte degli onesti e non dei banditi.

Ernestinho

Mar, 06/03/2018 - 19:01

Come la volpe che, quando non riesce ad arrivare all'uva, dice che è acerba! Sgarbi, datti una regolata e smettila di sbraitare contro tutti!

Ernestinho

Mar, 06/03/2018 - 19:02

Sgarbi, parli ancora?

Ernestinho

Mar, 06/03/2018 - 19:03

Ma Sgarbi, resta nel cesso a cacare!

Ernestinho

Mar, 06/03/2018 - 19:05

Oh "michettone" amalo tu il tuo sgarbi!

mazzarò

Mar, 06/03/2018 - 19:05

Sgarbi sei un xulattone raccomandato! E hai perso! Capra!

mazzarò

Mar, 06/03/2018 - 19:12

Scusate ma perché mai un elettore avrebbe dovuto votare per l'ennesima volta carfagna cesaro schifani brunetta ravetto Gasparri romani? Se restano ancora alle prossime elezioni fi e Berlusconi faranno, giustamente, la fine di Gianfranco fini.

gabriella.trasmondi

Mar, 06/03/2018 - 19:18

i grillini hanno potuto vincere solo al sud, sicilia,puglia, calabria, campania. terra di parassiti ecc.ecc.ecc.

Ritratto di onefirsttwo

onefirsttwo

Mar, 06/03/2018 - 19:40

E' vero : bisogna ammettere che anche tra i padani ci sono i terroni : infatti il M5S è nato in Padania evidentemente da padani terroni : i terroni terroni hanno votato M5S , ed ora i padani padani si lamentano dei terroni . Che QI ! . Yeeeeeeeeeeeeeeeeaaaaaaaaaaaaaaaaaaahhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhhh .

faman

Mar, 06/03/2018 - 19:42

dando per vere tutte queste belle parole di elogio di Sgarbi, cosa dire di tutti quelli che sono stati battuti da queste nullità? sono nullità sottto zero, lui compreso?

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 06/03/2018 - 19:42

sgarbi lo capisco perchè fa i suoi interessi ma quelli cho lo amano sono da ricovero, ora immaginiamo se facessero costui ministro della cultura, che immagini daremmo all'estero con i suoi video indecorosi che vanno in giro per il web? la nuova cultura italiana sovente al gabinetto.

Ritratto di ersola

ersola

Mar, 06/03/2018 - 19:44

tra l'altro voleva fare il grandasso, pensando di avere prestigio e consenso, sfidando di maio nel suo collegio rimediando una figura di m... appunto.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/03/2018 - 19:47

---fisis--se poi scopri che questi circa 800 euri non sono un regalo e basta --ma occorre sottostare a determinate condizioni---e quando scopri pure che nei 28 paesi dell'unione europea solo in italia e grecia non vi è nulla ma negli altri 26 esistono forme di reddito minimo garantito molto simili a quello che vogliono fare gli stellati---dunque realtà già esistenti che non hanno fatto fallire nessun paese che li ha adottati--allora capisci che non si tratta solo di promessa elettorale acchiappavoti --ma di un progetto fattibile--

giovanni951

Mar, 06/03/2018 - 20:09

ad essere sinceri neanche il centrodx potrebbe eliminare in toto la fornero o dare 1000€ a destra e a manca.

Nick2

Mar, 06/03/2018 - 20:20

Pensa, Sgarbi, il “libro dei sogni” del tuo padrone costerebbe alla collettività più di quello del M5S. Secondo te, un comune cittadino si dovrebbe fidare più delle promesse del M5S o della riforma del fisco di un pregiudicato condannato in via definitiva per frode fiscale? Andrea Cecconi sarebbe impresentabile perché ha finto di restituire parte della sua indennità? Mentre la banda di mafiosi, ladri, evasori, corruttori, corrotti, ballerine, nano e leccapiedi capitanati dal tuo padrone, che hanno governato per 10 anni ed hanno lasciato l’Italia sull’orlo del baratro sarebbero presentabili e povere vittime della magistratura rossa, vero? Chiamare queste persone fascisti, ti qualifica. Vergognati!

Anonimo (non verificato)

Ritratto di robocop2000

robocop2000

Mar, 06/03/2018 - 20:41

@ Maximilien1791 SPIEGALO A SPELACCHIO CHE HA GIA' PRONTA LA SUA LISTA MA SE NON STRISCIA COME UN VERME A SUPPLICARE RENZIE SCOPRIRA' PRESTO CHE LA SUA LISTA PUO' FICCARSELA SU PER IL CxxO !!!

clickexange

Mar, 06/03/2018 - 21:17

E' la prima volta dal 1994 che chi era all'opposizione non e' riuscito a vincere le elezioni, meditate gente meditate....sulla legge elettorale

basta_B.

Mar, 06/03/2018 - 21:34

Il vero arrogante e ignorante sei tu !!!! la tua esperienza come politico è stata totalmente fallimentare .... dove sei passato tu (come sindaco o assessore) hai lasciato solo rovine, sei stato condannato per truffa ai danni dello stato.... da 25 anni siedi in parlamento rubando lo stipendio senza far nulla ... dovresti solo stare zitto e ritornane nel cesso, il tuo habitat naturale

basta_B.

Mar, 06/03/2018 - 21:37

sei un parassita, non hai fatto niente nella vita, ritorna nel cesso e tira lo sciacquone ....

Anonimo (non verificato)

Rcorvaglia230

Mar, 06/03/2018 - 23:16

beh caro il mio "becco" --- mi dicono che è il maschile di "capra" termine a te molto in uso------ te la sei proprio andata a cercare.....ma chi è quel deficiente che ti ha consigliato di mettere in rete quello spot contro Di Maio, volgare come riprese e linguaggio, ma ahimè tu che di arte te ne intendi, pensi che quella del tuo cesso sia vincente. Fortunatamente nella realtà non è cosi. Nel tuo cesso ci resti da solo. Ah ....dimenticavo (ma sono sicuro che lo sai) al nord "becco" mi dicono significa anche un'altra cosa......lascio alla fantasia dei commentatori scoprire cosa.

Ritratto di elkid

elkid

Mar, 06/03/2018 - 23:48

--clickexange--hai ragione --nell'ultimo quarto di secolo---chi ha governato ha poi ceduto il passo all'opposizione senza bissare il governo---perchè è ovvio che gli errori di un governo rimangono più impressi all'elettore che col voto vuole punire---in questo caso dunque --era quasi d'obbligo che vincesse in scioltezza la destra avendo dalla sua parte anche il formidabile cavallo di battaglia dell'immigrazione mal gestita dalla sinistra--eppure --col rosatellum si sono infilati in un cul de sac--e se non stanno attenti non governano manco a sto giro--swag minus destricoli

forzanoi

Mer, 07/03/2018 - 06:33

caro Vittorio,sei unico nel giudizio talmente preciso e razionale che dai a questi improvvisati .La politica è una cosa seria che va affidata a gente capace, colta e no ai masaniello in giacchetta e cravatta come descritto da qualcuno. mi auguro con tutto il cuore che costoro, con le loro promesse da fantapolitica che hanno attratto e penso preso i fondelli dei poveri disperati in cerca solo di lavoro e non di elemosine,non portino l'Italia alla rovina!E pensiamo quelli che in buona fede hanno votato il PD, se dovessero fare alleanze con loro! cornuti e razziati.Viva Vittorio.ministro della cultura.

kkkkkarlo

Mer, 07/03/2018 - 06:34

ROSICA BELLO ROSICA..

forzanoi

Mer, 07/03/2018 - 06:45

basta leggere il linguaggio usato dai grillini, solo così si possono definire costoro,per rendersi cconto del loro distinto ed legante livello.! Per loro sarebbe un obbligo frequentare dei corsi intensivi di buone maniere,anche se dubito che ne trarrebbero vantaggio! Ahi, povera Italia !

Ritratto di Nubaoro

Nubaoro

Mer, 07/03/2018 - 06:53

Indubbiamente alcuni grillini (forse molti) sono inguardabili per la loro pochezza di idee ed, oserei dire, di cultura; ma preferisco un signor Rossi grillino senza curriculum ad un "super-curriculumato" come boldrini, d'alema, boschi (che il curriculum se lo è fatto da eletta) razzi, bersani, grasso, ecc.,ecc.,ecc. Meglio uno sconosciuto e goffo ladro di polli di un delinquente spietato e senza scrupoli. Il limite di 2 mandati proposto da M5S è INDISPENSABILE anche se la conseguenza sono gli sconosciuti in parlamento, cosa che in italiano si chiama "ricambio" ..... tutte le grandi aziende lo adottano.

Ernestinho

Mer, 07/03/2018 - 08:32

x "michettone" Tu lo accetti? Io certamente no! Da un maestro dell'arte (!!!) ci si aspettano meno volgarità e più self control!

giusto1910

Mer, 07/03/2018 - 09:46

La raccolta di voti dei grillini nel Mezzogiorno non sono altro che la metafora dei rapporti tra le popolazioni del Sud con la politica, l'equazione é chiara e semplice: + regalie = + voti. Sono un fan sfegatato di Vittorio Sgarbi, e condivido il giudizio sui grillini eletti. Però il voto deve essere rispettato. Ha ragione il prof. a sperare ad un governo grillino, perché sarebbe un disastro assoluto, per palese assenza di capacità politico-dirigenziali. Penso altresì che Grillo sia una figura molto speciale e di un'intelligenza speciale. Il centrodestra si deve unire in un unico partito e proporre il programma che ha stilato sotto la guida di Berlusconi con apporti fondamentali e ottimi di Salvini e Meloni. Ma l'esperienza manageriale di Silvio ha un grandissimo valore, anche se il personaggio a volte può infastidire.

mbrambilla

Mer, 07/03/2018 - 09:59

Un ottimo critico d'arte che si rovina la reputazione per la politica, ognuno dovrebbe fare il lavoro per cui è portato. Caro Sgarbi lo dico con sincerità la politica non è fatta per lei torni a fare il suo lavoro avrà più rispetto e meno arrabbiature. Gli elettori alla fine hanno sempre ragione e bisogna accettare il verdetto delle urne. La democrazia è questa non bisogna rodersi delle proprie sconfitte offendendo i vincitori ne va del proprio fegato e si fa una brutta figura.

Altoviti

Mer, 07/03/2018 - 10:09

Per favore non usate la parola fascisti a sproposito per offendere: fascisita è un tittolo d'onore!

Ritratto di Agrippina

Agrippina

Mer, 07/03/2018 - 10:16

64 a 20 questo il risultato.Il resto sono solo chiacchiere

Algenor

Mer, 07/03/2018 - 10:50

I grillini hanno vinto promettendo un reddito di parassitismo ai meridionali che in realtá si tradurra probabilmente solo in un sussidio di disoccupazione un pó piú generoso di quello attuale.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 07/03/2018 - 12:01

Caro Sgarbi ... A me sinceramente non sembra tanto difficile affermare che la alleanza tra grillini e democratici é l´unica possibile per dare garanzia di un governo stabile al paese che copri perfettamente tutta la legislatura ... Un tempo prezioso per la necessaria auto riforma della destra che le servirebbe per presentarsi finalmente al paese la prosima volta come autentica destra liberale e antifascista, qualcosa che si aspetta dalla bellezza di 73 anni ... Dobbiamo comprenderli ... Una destra che tuttavia oggi censura senza il minimo scrupolo quello che é intelligente é normale che abbia bisogno del suo tempo per riflettere e maturare ... Caro Sgarbi, chi sono io, CADAQUES, per permettermi di essere Libero di pensare?

yulbrynner

Mer, 07/03/2018 - 12:24

sgarbi che punta ad essere il ministro della cultura più volgare della storia d'italia il tuo swov a Matrix martedì alle 2 circa del mattino me lo ricordero x sempre x la grauita' delle offese e la volgarita' verso di maio e il suo partito e io no nsono un grillinoil che e' tutto dire..

forzanoi

Mer, 07/03/2018 - 13:54

mah! che dire.!! in campagna elettorale rifiuto totale di alleanze,dopo il voto camaleonti,alla ricerca forsennata di aiuti e di inciuci! ecco chi sono costoro che predicano, predicano predicano con tali volgarità che Dante li metterebbe nel peggiore dei gironi! lasciamoli governare magari con i dem ,e dopo i primi danni per incompetenza e arroganza ,verranno abbandonati da chi ha un pò di sale in zucca.

Ritratto di CADAQUES

CADAQUES

Mer, 07/03/2018 - 15:20

Una destra vecchia e farlocca ... Il suo essere illiberale e chiusa in un meschino egoismo di angosciosa provincialitá lo si era visto immediatamente nel disprezzo della Libertá della Catalunya dalla volgaritá autoritaria della Spagna fascista.

Ritratto di Leo Vadala

Leo Vadala

Mer, 07/03/2018 - 15:21

Che orrore il drappello dei vecchi faccendieri...... E il nostro caro Sgarbi ha anche lo spudorato coraggio di inveire contro "un ciarlatano che non si è mai candidato e ha aperto la strada a ectoplasmi attraverso parolacce senza fondamento creativo". Lui, che senza le parolacce sarebbe muto....