Lo chef Vissani fa discutere: "I vegani? Io li ammazzerei tutti"

Parole durissime in televisione su La7. Oldani prova a mediare, ma lui non ci sta

Ancora parole durissime quelle che lo chef Gianfranco Vissani rivolge ai vegani, dalla trasmissione In Onda, su La7. Ospite del programma, il noto cuoco e presentatore televisivo si è scagliato giovedì sera contro chi sceglie di dire "no" non solo a carne e pesce, ma di compiere una scelta più radicale.

"I vegani? Io li ammazzerei tutti", ha detto Vissani, definendoli poi "una setta, come i testimoni di Geova". Un'affermazione che ha poi motivato, sostenendo: "Io non riesco a concepire i vegani. Non mangiano niente". E facendo una distinzione: "Io ce l'ho con loro, non con i vegetariani. Anche Pitagora era vegetariano e mangiava uova e formaggio".

Meno convinto un altro chef in collegamento, Davide Oldani. "Gianfranco, non dire stupidate", ha provato a rispondere. Ma lui è tornato comunque sull'argomento. "Se hanno deciso di non mangiare niente allora dovrebebro sapere che quando vanno a comprare il pane dentro c'è il miglioratore che è un estratto del pancreas del maiale. Dovrebbero saperlo".